Takis Fyssas

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Takis Fyssas
Fyssas.JPG
Dati biografici
Nome Panagiotis Fyssas
Nazionalità Grecia Grecia
Altezza 188 cm
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Difensore
Ritirato 2008
Carriera
Giovanili
Panionios Panionios
Squadre di club1
1990-1998 Panionios Panionios 150 (9)
1998-2003 Panathinaikos Panathinaikos 123 (6)
2003-2005 Benfica Benfica 30 (0)
2005-2007 Hearts Hearts 52 (1)
2007-2008 Panathinaikos Panathinaikos 7 (0)
Nazionale
1999-2007 Grecia Grecia 60 (4)
Palmarès
UEFA European Cup.svg  Europei di calcio
Oro Portogallo 2004
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Panagiotis "Takis" Fyssas (in greco Τάκης Φύσσας; Atene, 12 giugno 1973) è un ex calciatore greco, campione d'Europa con la sua Nazionale nel 2004.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Panionios[modifica | modifica sorgente]

Terzino sinistro, ha trascorso gran parte della sua carriera in Grecia, militando per otto stagioni nel Panionios. Nella stagione 1997/1998, insieme Theófilos Karasavvídis che ha militato nella Torres in Sardegna, vince la Coppe di Grecia contro il Panathinaikos dove militano Angelos Basinas, Yannis Goumas e Giorgios Georgiadis.

Panathinaikos[modifica | modifica sorgente]

Nell'estate del 1998 dopo aver vinto la Coppa di Grecia passa al Panathinaikos, dove ritrova quasi tutti i giocatori che la stagione precedente persero la finale di Coppa di Grecia. Nell'estate 2000 ritrova il portoghese Paulo Sousa e il leggendario portiere greco Antonis Nikopolidis ed insieme eliminano la Juventus dalle coppe, battendola per 3-1 Stadio Olimpico di Atene.

Benfica[modifica | modifica sorgente]

Durante la stagione 2003/2004 passa dal Panathinaikos al Benfica allenato da Giovanni Trapattoni, qui conquista lo scudetto portoghese, spezzando il digiuno di 11 anni, da parte del club portoghese.

Hearth[modifica | modifica sorgente]

Nell'estate 2005 passa in Scozia alle Heart of Midlothian, dove alla sua prima stagione si classifica al 2º posto della Scottish Premier League 2005-2006 alle spalle del Celtic. Sempre nella stessa stagione vince la Coppa di Scozia.

Panathinaikos[modifica | modifica sorgente]

Nell'estate 2007, ritorna ai leoni verdi, qua ritrova l'ex interista Giorgos Karagounis e Yannis Goumas con cui ha vinto l'Europeo del 2004 con la Nazionale Greca. Dopo appena una stagione conclude la sua carriera da calciatore e diventa direttore tecnico della Nazionale Greca.

Nazionale[modifica | modifica sorgente]

Si mise particolarmente in mostra con la sua Nazionale durante gli Europei con i suoi decisi interventi difensivi e le sue doti offensive

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Competizioni nazionali[modifica | modifica sorgente]

Benfica: 2004/2005
Benfica: 2003/2004
Hearts: 2005/2006

Nazionale[modifica | modifica sorgente]

Portogallo 2004

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]