Xanthi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando l'omonima unità periferica, vedi Xanthi (unità periferica).
Xanthi
comune
Ξάνθη
Xanthi – Veduta
Dati amministrativi
Stato Grecia Grecia
Periferia Macedonia Orientale e Tracia
Unità periferica Xanthi
Sindaco Michalis Stelianidis
Territorio
Coordinate 41°08′N 24°53′E / 41.133333°N 24.883333°E41.133333; 24.883333 (Xanthi)Coordinate: 41°08′N 24°53′E / 41.133333°N 24.883333°E41.133333; 24.883333 (Xanthi)
Altitudine 80 m s.l.m.
Superficie 495 km²
Abitanti 56 383 (2001)
Densità 113,91 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale 671 00
Prefisso 2541
Fuso orario UTC+2
Targa AH
Localizzazione
Mappa di localizzazione: Grecia
Xanthi
Xanthi – Mappa
Sito istituzionale

Xanthi (in greco Ξάνθη, in turco İskeçe, in bulgaro: Skeča, Скеча) è un comune della Grecia situato nella periferia della Macedonia orientale e Tracia (unità periferica di Xanthi) con 56.383 abitanti secondo i dati del censimento 2001[1]

A seguito della riforma amministrativa detta piano Kallikratis in vigore dal gennaio 2011[2] che ha abolito le prefetture e accorpato numerosi comuni, la superficie del comune è ora di 495 km² e la popolazione è passata da 52.270[3] a 56.383 abitanti

Storia[modifica | modifica sorgente]

La città fu occupata dai Bulgari nel 1912, ma fu assegnata alla Grecia poco dopo. Questi la occuparono di nuovo e più a lungo durante la II guerra mondiale.

È sede dell'Università Democrito.

Persone legate a Xanthi[modifica | modifica sorgente]

Xanthi, con l'antico nome di Abdera ha dato i natali a tre personaggi celebri della Grecia antica, Democrito, Protagora e Anassarco. In tempi recenti vi è nato il musicista Manos Hadjidakis. Qui è nato anche il calciatore Vasilis Torosidis.

Sport[modifica | modifica sorgente]

Calcio[modifica | modifica sorgente]

La squadra principale della città è il Podosfairiki Anonymi Etaireia Skoda Xanthi Athlitikos Omilos.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Popolazione comuni greci. URL consultato il 9 marzo 2011.
  2. ^ piano Kallikratis. URL consultato il 2 marzo 2011.
  3. ^ Censimento 2001. URL consultato il 2 marzo 2011.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Grecia Portale Grecia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Grecia