Sweet Dreams (Are Made of This)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sweet Dreams (Are Made of This)
Sweet dreams video.jpg
Screenshot tratto dal videoclip del brano
Artista Eurythmics
Tipo album Singolo
Pubblicazione 5 maggio 1983
Durata 3 min : 41 s
Album di provenienza Sweet Dreams (Are Made of This)
Genere New wave
Synth pop
Etichetta RCA
Produttore David A. Stewart
Registrazione 1982
Formati Vinile
Eurythmics - cronologia
Singolo precedente
(1982)
Singolo successivo
(1983)

Sweet Dreams (Are Made of This) è una canzone new wave del duo musicale Eurythmics, scritta da David A. Stewart ed Annie Lennox. È stata distribuita come singolo ed ha fatto da title-track per il loro album Sweet Dreams (Are Made of This).

Il singolo[modifica | modifica sorgente]

Notevole come la canzone abbia consacrato il gruppo alla loro ascesa nel successo commerciale. Il singolare video musicale ha aiutato la canzone a raggiungere la numero due nella classifica dei singoli nel Regno Unito e la numero uno nella Billboard Hot 100 nel 1983. Fu il quarto singolo estratto dall'album Sweet Dreams nel Regno Unito e il primo singolo distribuito dagli Eurythmics negli Stati Uniti.

Sweet Dreams (Are Made of This) è forse la canzone marchio degli Eurythmics ed è la loro unica canzone che ha raggiunto la cima delle classifiche negli Stati Uniti. Dopo il gran successo, il loro singolo precedente, Love Is a Stranger, fu ridistribuito e divenne anch'esso una hit mondiale. Nella lista delle 500 migliori canzoni della rivista Rolling Stone del 2003, Sweet Dreams (Are Made of This) è stata posizionata alla numero 356, come unica canzone del gruppo nella lista.

Gli Eurythmics esibiscono regolarmente la canzone live in tutti i loro concerti dal 1982.

Il video[modifica | modifica sorgente]

Il video musicale di Sweet Dreams è stato diretto da Chris Ashbrook e girato nel gennaio del 1983, poco prima che il singolo e l'album furono rilasciati. Il video ha ricevuto un airplay pesante sul canale MTV, allora neonata, ed è considerata una clip classica di quell'epoca. Suggestiva è l'immagine androgina di Lennox che, con i capelli arancioni, vestita con un completo da uomo e con in mano un bastone, si è subito fatta notare. La sua immagine androgina e mutevole sarà ulteriormente esplorata in altri video degli Eurythmics come Love Is a Stranger e Who's That Girl?

C'è anche un video musicale alternativo con il duo su un treno.[1]

Cover[modifica | modifica sorgente]

Nel 1996 il brano fu coverizzato da Marilyn Manson, per il suo album Smells Like Children.

Inoltre Neja ne ha fatto una versione acustica mentre Benny Benassi ha realizzato un remix del brano originale.

Anche Nas cita la canzone degli Eurythmics nel suo pezzo Street Dreams.

L'attrice Emily Browning si è cimentata in un ulteriore riarrangiamento della canzone Sweet Dreams (Are Made of This) prestando la propria voce per incidere il pezzo da designare come colonna sonora del film del 2011 Sucker Punch, diretto da Zack Snyder, di cui è protagonista.

Tracce[modifica | modifica sorgente]

7"

  • A: "Sweet Dreams (Are Made of This)"
  • B: "I could give you a mirror" [alternate version]

12"

  • A: "Sweet Dreams (Are Made of This)" [extended version] *
  • B1: "I could give you a mirror" [alternate version]
  • B2: "Baby's gone blue"

* questa versione è differente da quella presente nell'album Sweet Dreams (Are Made of This)

Classifiche[modifica | modifica sorgente]

Classifica (1983) Posizione
più alta
Regno Unito 2
Billboard Hot 100 1
U. S. Hot Dance Club Play 2
Irlanda 2
Germania 4
Australia 6
Svizzera 8
Sudafrica 5
Austria 10
Belgio 2
Canada 1
Francia 1
Nuova Zelanda 2
Polonia 14

Cover di Marilyn Manson[modifica | modifica sorgente]

Sweet Dreams (Are Made of This)

Artista Marilyn Manson
Tipo album Singolo
Pubblicazione 1995
Durata 4 min : 53 s
Album di provenienza Smells Like Children
Dischi 1
Genere Alternative metal
Industrial metal
Etichetta Interscope
Formati CD Singolo
Marilyn Manson - cronologia
Singolo precedente
(1995)
Singolo successivo
(1996)

Sweet Dreams (Are Made of This) è la cover di Marilyn Manson del brano, ed è il primo ed unico singolo estratto dal loro album di remix, Smells Like Children. Datata 1995, è la canzone che consacrò il gruppo nel mondo del rock mondiale mainstream, grazie alla rotazione continua del videoclip su Mtv. È anche l'unica canzone di quest'album presente anche sul loro primo greatest hits, Lest We Forget, uscito nel 2004.

Il brano è incluso, tra gli altri, nelle colonne sonore dei film Il mistero della casa sulla collina del 1999, Enron: The Smartest Guys in the Room del 2005 e Gamer del 2009. Nell'autobiografia di Manson, La mia lunga strada dall'inferno, Manson stesso racconta che l'etichetta Nothing Records non voleva realizzare un singolo per questo brano, optando invece per la cover del brano di Screamin' Jay Hawkins I Put a Spell on You il quale, a detta di Manson, era "troppo dark, confusionario ed esoterico, anche secondo alcuni dei nostri fan".

Manson ha aggiunto nella sua versione alcuni versi che non erano presenti nell'originale firmato Eurythmics: ""I wanna use you and abuse you/I wanna know what's inside you" ("Voglio usarti e abusare di te/Voglio sapere cosa c'è dentro di te").

Il videoclip della canzone contiene immagini di Manson e della sua band in una vecchia cattedrale. Sono presenti intermezzi, che mostrano Manson con eccentrici costumi; mentre vaga in una strada abbandonata indossando un tutù e interamente coperto di grasso, con un cappello da cowboy, intento a cavalcare un maiale.

Sia la versione originale degli Eurythmics che quella di Marilyn Manson furono utilizzate come colonna sonora per il film TV Sweet Dreams, un thriller del 1996 prodotto dalla rete americana NBC. La versione di Manson è stata inoltre utilizzata come colonna sonora nel film del 2009 Gamer, diretto da Mark Neveldine e Brian Taylor.

Britney Spears ha cantato proprio questa versione di Sweet Dreams nelle date del suo Circus Tour del 2009.

Tracce[modifica | modifica sorgente]

CD singolo Australia
  1. "Sweet Dreams (Are Made of This)" - 4:25
  2. "Dance of the Dope Hats" (Remix) - 4:46
  3. "Down in the Park" - 4:58
  4. "Lunchbox (Next Motherfucker)" - 4:47
CD singolo promozionale USA
  1. "Sweet Dreams (Are Made of This)" - 4:25

[2]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Eurythmics - Sweet Dreams HQ (1983, Bananas) - "alternative video clip" - YouTube
  2. ^ Come riportato da The Heirophant. Ultimo accesso 29 agosto 2007.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica