Rob Holliday

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Rob Holliday
Fotografia di Rob Holliday
Nazionalità Inghilterra Inghilterra
Genere Heavy metal
Punk rock
Industrial metal
Periodo di attività 1996 – in attività
Strumento chitarra, basso
Gruppo attuale Sulpher

Rob Holliday (Jacksonville, 8 giugno 1979) è un musicista britannico, noto per essere il frontman dei Sulpher.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Il suo principale progetto musicale sono i Sulpher, nel quale svolge il ruolo di cantante, chitarrista e bassista dal 1999. L'altro componente della band, Jim Monti, si occupa della sezione ritmica e dell'elettronica.

Oltre a ciò, Holliday è stato un componente dei Low Art Thrill dal 1996 al 1997 e di Gary Numan dal 2000 al 2006, nonché turnista per The Mission (2001-2004), Curve (2002), Flint (2003), Marilyn Manson (2007-2008) e The Prodigy (2003-2007, 2009-attuale), con cui spesso suona live come chitarrista o bassista.

Ha inoltre collaborato con importanti band come The Sisters of Mercy, 69 Eyes, Alec Empire, VNV Nation, Pig e Front 242