Flux Pavilion

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Flux Pavilion
Flux Pavilion 2012
Flux Pavilion 2012
Nazionalità Inghilterra Inghilterra
Genere Musica elettronica
Dubstep
Periodo di attività 2008 – in attività
Etichetta Circus

Flux Pavilion, nome d'arte di Joshua Steele (Towcester, 15 gennaio 1989), è un disc jockey e produttore Dubstep inglese. Nel 2009, in collaborazione con Doctor P, DJ Swan-E e Dyspro, ha fondato la Circus Records. Il singolo che lo ha portato al successo internazionale è Bass Cannon, che nel 2011 si è piazzato alla posizione numero 56 della UK Singles Chart. Con Doctor P, Flux Pavillion ha pubblicato nel 2011 la compilation Circus One, alla quale ha contribuito con quattro brani. Nel 2011 un suo pezzo, I Can't Stop, è riutilizzato dal produttore Shama "Sak Pase" Joseph per l'album Watch the Throne di Jay-Z e Kanye West. Nello stesso anno, Flux Pavillion viene nominato dal sondaggio della BBC, Sound of 2011, inserendosi nella lista come uno dei pochi artisti indipendenti. Il 5 marzo 2012, la sua I Can't Stop è stata utilizzata sia per la campagna Kony 2012, sia per il videogame SSX.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

Singoli Anno Posizione in classifica Album
UK
[1]
UK
DAN

[2]
UK
IND

[3]
"Bass Cannon" 2011 56 9 5 TBA
"Superbad" (con Doctor P) 61 7
"Daydreamer" (featuring Example) 2012

Altre release[modifica | modifica wikitesto]

Singolo Anno
"Cheap Crisps" / "How Dare You" 2008
"F*cking Noise" / "Digital Controller" 2009
"Crunch" / (with Datsik)
"Family Fortunes" / "Steppa" (with Trolley Snatcha)
"Voscillate" / "Night Goes On" 2010
"Meathead" / "Bass Abuse" 2011
"How Rude" / "Show Off"
"Jump Back" (with SKisM, ft. Foreign Beggars)

Extended play (EP)[modifica | modifica wikitesto]

Titolo Dettagli EP
Boom
(with Datsik + Excision)
  • Released: 15 January 2009[4]
Lines in Wax
  • Released: 11 October 2010[5]

Come produttore[modifica | modifica wikitesto]

Singolo Anno Artista Album
"Level Up" 2012 Sway The Deliverance

Remix[modifica | modifica wikitesto]

Canzone Anno Artista Note
"Cracks" ft Belle Humble 2010 Freestylers
"Blue Skies" Jamiroquai
"Gold Dust" ft Ce'cile DJ Fresh
"Louder" ft Sian Evans 2011 with Doctor P
"Internet Connection" M.I.A.
"Midnight Run" Example
Syndicate Syndicate Theme Tune
"Must Be The Feeling" 2012 Nero

Compilation[modifica | modifica wikitesto]

  • Doctor P and Flux Pavilion - Circus One

Premi e nomination[modifica | modifica wikitesto]

Anno Organizzazione Premio Risultato
2011 BBC Sound of 2012 Sound of 2012 Candidatura

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ United Kingdom Chart Appearances:
  2. ^ Peak positions for dance singles chart:
  3. ^ Top 40 Independently Released Singles > Week Ending > 23 April 2011 The Official Charts Company, Retrieved 2011-12-06.
  4. ^ Flux Pavilion, Excision + Datsik 'Boom' - Extended Play Retrieved 2011-12-06.
  5. ^ Flux Paviilion 'Lines in Wax' - Extended Play Play.com, Retrieved 2011-12-06.
biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie