Scream & Shout

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Scream & Shout
ScreamAndShout.JPG
Screenshot tratto dal video musicale
Artista will.i.am
Featuring Britney Spears
Tipo album Singolo
Pubblicazione 20 novembre 2012
Durata 4:46
Album di provenienza #willpower
Genere Electro house
Dance pop
Etichetta Interscope
Produttore Lazy Jay
Registrazione agosto 2012
Formati CD, download digitale
Certificazioni
Dischi d'oro Spagna Spagna[1]
(vendite: 20 000+)
Dischi di platino Australia Australia (6)[2]
(vendite: 420 000+)

Austria Austria[3]
(vendite: 30 000+)
Belgio Belgio[4]
(vendite: 30 000+)
Danimarca Danimarca (3)[5]
(vendite: 90 000+)
Germania Germania (2)[6]
(vendite: 600 000+)
Italia Italia (3)[7]
(vendite: 90 000+)
Messico Messico (2)
(vendite: 150 000+)
Nuova Zelanda Nuova Zelanda (2)[8]
(vendite: 30 000+)
Regno Unito Regno Unito[9]
(vendite: 819 000+)
Stati Uniti Stati Uniti (3)[10]
(vendite: 3 206 647+)
Svezia Svezia (3)[11]
(vendite: 120 000+)

Svizzera Svizzera (2)[12]
(vendite: 60 000+)
will.i.am - cronologia
Singolo precedente
(2012)
Singolo successivo
(2013)
Britney Spears - cronologia
Singolo precedente
(2011)
Singolo successivo
(2013)

Scream & Shout è una canzone del cantante statunitense will.i.am in collaborazione con Britney Spears, registrata per il quarto album di will.i.am #willpower. È stata scritta da will.i.am, Jef Martens e Jean Baptiste e prodotta da Lazy Jay, e will.i.am. Dopo che l'RCA annunciò che Britney avrebbe preso una pausa nel 2012, la cantante firmò un contratto per partecipare come giudice alla seconda stagione di X Factor USA. Qualche mese dopo annunciò che avrebbe collaborato con will.i.am: i due avevano già collaborato l'anno precedente per l'album di Britney Femme Fatale, nella traccia Big Fat Bass. Scream & Shout è stata poi confermata come singolo, ed è stata inviata alle radio americane il 19 novembre 2012. Il singolo ha riscosso un ottimo successo mondiale, arrivando alla numero uno nelle classifiche di oltre diciotto Paesi. Negli Stati Uniti, ha raggiunto la numero tre nella Billboard Hot 100 ed è divenuta la prima numero uno nella neonata classifica Dance/Electronic Songs. In Regno Unito, Scream & Shout è divenuta la seconda numero uno consecutiva in classifica di will.i.am e la sesta numero uno di Britney Spears da Everytime.

Ad ottobre 2012 è stato registrato il video, diretto da Ben Mor: il 28 novembre è stato mostrato in anteprima in un episodio di X Factor. Scream & Shout è usata anche come tema musicale nella pubblicità di Beats.

Il brano[modifica | modifica wikitesto]

Scream & Shout è una canzone dance pop ed elettropop, che parla di Britney e will.i.am che si divertono una sera. La produzione della canzone è stata confrontata ai lavori di Azealia Banks, Madonna, e Nicki Minaj. La canzone contiene un sample della canzone Gimme More della Spears, 'Britney Bitch'.

Critica[modifica | modifica wikitesto]

Le reazioni alla canzone sono state generalmente positive, anche se molti critici hanno criticato i cantanti per l'uso dell'auto-tune, mentre altri l'hanno descritta come una traccia dark.

Diversi siti, come MTV e About.com hanno definito la canzone "orecchiabile" e l'ultimo ha aggiunto che will.i.am, grazie anche a Britney, sarebbe riuscito ad avere una svolta della sua carriera verso Natale.[13][14] Non sono mancate, però, le critiche negative. Hollywood.com ha, infatti, criticato la ripetitività del brano e una giornalista di The Huffington Post ha detto che l'unico momento degno di nota è il campionamento di Gimme More.[15][16]

Video[modifica | modifica wikitesto]

Il quotidiano The Sacramento Bee ha annunciato che will.i.am e Britney Spears avrebbero girato il nuovo video il 13 e il 14 ottobre 2012 a Los Angeles e che sarebbe stato diretto da Ben Mor.[17] Il tema principale del video è la molteplicità.[18]

Nel video, si continuano a intervallare scene di will.i.am, Britney Spears e di ballerini. La cantante indossa due vestiti durante il video: una gonna stretta nera accompagnata da una giacca a maniche lunghe oppure un body decorato con delle piume. Il cantante, invece, porta con sé accessori dorati lungo tutta la durata del filmato. Come detto dal regista, il video non ha una trama e ogni scena è "come una foto".[19]

È uno dei video che ha ottenuto la certificazione Vevo. Il 25 settembre ha raggiunto 400 milioni di visualizzazioni su YouTube

Successo commerciale[modifica | modifica wikitesto]

Scream & Shout ha avuto un ottimo successo commerciale in tutto il mondo, arrivando al primo posto in Belgio, Canada, Paesi Bassi, Nuova Zelanda ed Italia, ed entrando nella top 5 in Australia, Danimarca, Finlandia, Francia, Scozia, e Corea. Nel Regno Unito, la canzone ha debuttato alla numero due, diventando la quarta canzone di will.i.am ad entrare in top 5, e la prima di Britney (da Womanizer). Negli Stati Uniti, ha debuttato alla numero 3 nella Bubbling Under Hot 100 e successivamente è arrivato fino alla terza posizione in questo Paese.

Il singolo ha venduto nel mondo 7'100'000 copie, 3'120'000 copie in America, 769'000 copie in Inghilterra e 139'000 copie in Italia. [20]

Remix[modifica | modifica wikitesto]

Il 1 gennaio 2013, will.i.am ha annunciato che avrebbe lanciato un remix da discoteca di Scream & Shout cantato con il rapper americano Waka Flocka Flame e il produttore Hit-Boy il giorno stesso.[21] Per il remix è stato filmato anche un video a Los Angeles il 23 gennaio 2013,[22] che will.i.am ha giustificato sostenendo che il remix era "così pazzesco che non avrebbe potuto non farne un video. Di solito un remix esce solamente e fa parte del primo brano, ma questo non poteva fare a meno di un gran video".[23]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Curly Brackets.svg
A questa voce o sezione va aggiunto il template sinottico {{Tracce}}
Per favore, aggiungi e riempi opportunamente il template e poi rimuovi questo avviso.
Per le altre pagine a cui aggiungere questo template, vedi la relativa categoria.
CD single[24]
  1. "Scream & Shout" (featuring Britney Spears) 4:46
  2. "Scream & Shout" (featuring Britney Spears) [Clean Edit] – 4:10
Digital Download
  1. "Scream & Shout" (featuring Britney Spears) – 4:46
Digital Download - Radio Edit[25]
  1. "Scream & Shout" (featuring Britney Spears) [Radio Edit] – 4:12
Digital Download - (Hit-Boy Remix)[26]
  1. "Scream & Shout (Hit-Boy Remix)" (featuring Britney Spears, Hit Boy, Waka Flocka Flame, Lil Wayne & Diddy) – 5:55

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifiche internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Classifiche di fine anno[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2012) Posizione
Australia[49] 47
Francia[50] 47
Regno Unito[51] 78
Classifica (2013) Posizione
Italia[52] 6

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (ES) Certificazione Spagna. URL consultato il 12 maggio 2013.
  2. ^ ARIA Charts 2013, Australian Recording Industry Association. URL consultato il 12 maggio 2013.
  3. ^ (DE) Certificazione Austria. URL consultato il 29 aprile 2013.
  4. ^ (EN) Certificazione Belgio.
  5. ^ (DA) Certificazione Danimarca. URL consultato il 27 giugno 2013.
  6. ^ (DE) Certificazione Germania. URL consultato il 20 giugno 2013.
  7. ^ http://www.webcitation.org/6MkO3thjx.
  8. ^ (EN) The Official New Zealand Music Chart (4 February 2013).
  9. ^ (EN) Certificazione Regno Unito. URL consultato l'11 luglio 2013.
  10. ^ (EN) Certificazione Stati Uniti. URL consultato il 18 maggio 2013.
  11. ^ (SV) Certificazione Svezia. URL consultato il 28 luglio 2013.
  12. ^ (DE) Edelmetall. URL consultato il 17 luglio 2013.
  13. ^ Britney Spears And will.i.am’s Track Screams It’s ‘Britney, Bitch’ - MTV
  14. ^ will.i.am - Scream and Shout featuring Britney Spears
  15. ^ Britney Spears and Wil.i.am 'Scream and Shout' on New Track — LISTEN | Hollywood.com
  16. ^ 'Scream And Shout' Video: Will.I.Am And Britney Spears Get Cloned, Repeatedly Sing The Same Words
  17. ^ Interscope Records, will.i.am Teams Up With Britney Spears In New Video For The Single, "Scream & Shout" in The Sacramento Bee, The McClatchy Company, 21 novembre 2012. URL consultato il 21 novembre 2012.
  18. ^ (EN) Articolo di Billboard sul singolo. URL consultato il 6 marzo 2013.
  19. ^ (EN) Britney Spears And will.i.am Are Living GIFs In 'Scream & Shout' Video. URL consultato il 6 marzo 2013.
  20. ^ (EN) Britney Spears unveils new video for Ooh La La. URL consultato l'11 luglio 2013.
  21. ^ William Adams, Status Update, Twitter, 1º gennaio 2013. URL consultato il 1º gennaio 2013.
  22. ^ will.i.am elists Britney Spears, Lil Wayne, Diddy, Waka Flocka and Hit-Boy for 'Scream & Shout' Remix in Rap-Up, Devin Lazerine, 24 gennaio 2013. URL consultato il 24 gennaio 2013.
  23. ^ Nadeska Alexis, Will.i.am Teases 'Scream & Shout' Remix Video With Diddy, Hit-Boy, Waka, Lil Wayne, Britney Spears, MTV. MTV Networks, 25 gennaio 2013. URL consultato il 26 gennaio 2013.
  24. ^ Scream & Shout (CD Single liner notes). Germany: Interscope Records. 2012. p. 2.
  25. ^ Scream & Shout (feat. Britney Spears) (Radio Edit) - Single by will.i.am, iTunes Store. Apple Inc, 14 dicembre 2012. URL consultato il 23 dicembre 2012.
  26. ^ #"Scream & Shout (Hit-Boy Remix)" [feat. Britney Spears, Hit Boy, Waka Flocka Flame, Lil Wayne & Diddy] – Single by will.i.am, iTunes Store. Apple Inc, 14 dicembre 2012. URL consultato il 29 gennaio 2013.
  27. ^ (EN) Andamento di Scream & Shout nella classifica dell'Australia, australian-charts.com.
  28. ^ (DE) Andamento di Scream & Shout nella classifica dell'Austria, austriancharts.at.
  29. ^ (NL) Andamento Scream & Shout nella classifica delle Fiandre, ultratop.be. URL consultato il 22 dicembre 2012.
  30. ^ (FR) Andamento Scream & Shout nella classifica della Vallonia. URL consultato il 22 dicembre 2012.
  31. ^ Airplay Top 5 – 14.01.2013–20.01.2013, Bulgarian Association of Music Producers. URL consultato il 15 marzo 2013.
  32. ^ (EN) Canadian Hot 100 - Week of December 29, 2012, billboard.com.
  33. ^ (EN) Andamento di Scream & Shout nella classifica della Danimarca, danishcharts.com.
  34. ^ (FI) Will.i.am: Scream & Shout (Feat. Britney Spears), Musiikkituottajat - IFPI Finland. URL consultato il 7 gennaio 2013.
  35. ^ (FR) Andamento di Scream & Shout nella classifica della Francia, lescharts.com. URL consultato il 12 marzo 2013.
  36. ^ (EN) will.i.am Album & Song Chart History for Japan Hot 100, billboard.com.
  37. ^ (EN) TOP 100 SINGLES, WEEK ENDING 6 December 2012, chart-track.co.uk.
  38. ^ Classifiche settimanali dal 31 dicembre al 6 gennaio 2012.
  39. ^ Andamento Scream & Shout nella classifica della Norvegia, norwegiancharts.com. URL consultato il 2 gennaio 2013.
  40. ^ (EN) Andamento di Scream & Shout nella classifica della Nuova Zelanda, charts.org.nz.
  41. ^ (NL) Andamento di Scream & Shout nella classifica dei Paesi Bassi, dutchcharts.nl.
  42. ^ (EN) 2012 Top 40 Official UK Singles Archive - 22nd December 2012, officialcharts.com.
  43. ^ (CS) RADIO TOP100 Oficiální - WILL.I.AM & BRITNEY SPEARS - Scream and Shout. URL consultato il 13 marzo 2013.
  44. ^ (CS) RADIO TOP100 Oficiální - WILL.I.AM & BRITNEY SPEARS - Scream and Shout. URL consultato il 12 marzo 2013.
  45. ^ (EN) Andamento di Scream & Shout nella classifica della Spagna, spanishcharts.com. URL consultato il 18 marzo 2013.
  46. ^ a b (EN) will.i.am Album & Song Chart History, billboard.com.
  47. ^ (EN) Andamento di Scream & Shout nella classifica della Svezia, swedishcharts.com. URL consultato il 12 marzo 2013.
  48. ^ (DE) Andamento di Scream & Shout nella classifica della Svizzera, hitparade.ch. URL consultato il 12 marzo 2013.
  49. ^ (EN) ARIA Australian End of Year Chart - ARIA Top 100 Albums Chart - 2012, Australian Recording Industry Association, 12 marzo 2013. URL consultato il 10 gennaio 2013.
  50. ^ (FR) 200 singoli più venduti in Francia nel 2012. URL consultato il 28 gennaio 2013.
  51. ^ (EN) The Official Top 40 Biggest Selling Singles Of 2012 revealed!. URL consultato il 2 gennaio 2013.
  52. ^ Classifiche annuali 2013: un anno di musica italiana. URL consultato il 7 gennaio 2013.
Predecessore Primo posto nella classifica finlandese Finlandia Successore G-clef.svg
Mitä tänne jää
Erin
Dalla settimana 1 alla 5
(1 gennaio - 4 febbraio 2013)
Thrift Shop
Macklemore e Ryan Lewis (feat. Wanz)