Scooby-Doo (personaggio)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Scooby-Doo
Scooby nella sigla della serie originale
Scooby nella sigla della serie originale
Universo Scooby-Doo
Nome orig. Scooby-Doo
Lingua orig. Inglese
Autori
Studio Cartoon Network Studios
Editori
1ª app. 13 settembre 1969
1ª app. in Scooby Doo, dove sei tu?
Voci orig.
  • Don Messick (1969–1997)
  • Hadley Kay (1997)
  • Scott Innes (1998–2001, 2004)
  • Neil Fanning (2002, 2004)
  • Frank Welker (2002-presente)
Voci italiane
Specie alano
Sesso Maschio
Etnia statunitense
Professione investigatore
Abilità
Affiliazione Mystery Inc.
Parenti vedi Famiglia
« Scooby Dooby Dooooo! »
(Frase ricorrente di Scooby)

Scoobert "Scooby-Doo" Rogers è un personaggio immaginario della serie televisiva d'animazione Scooby-Doo, di Hanna-Barbera.

Scooby è l'alano antropomorfo da cui la serie prende nome nonché mascotte della Mystery Inc., inoltre, assieme a Shaggy, è il personaggio più popolare e l'unico ad essere apparso in tutte le incarnazioni del cartone animato.

Nella versione italiana a dargli la voce sono stati Sergio Gibello, Enzo Consoli, Pietro Ubaldi e Nanni Baldini.

Il nome del personaggio deriva dalla melodia del ritornello di "Strangers in the Night"[1].

Caratteristiche del personaggio[modifica | modifica sorgente]

Personalità[modifica | modifica sorgente]

Al pari del suo proprietario, Shaggy, che lo tratta come se fosse un essere umano, Scooby è rappresentato come un personaggio giocoso, trasandato e perennemente desideroso di cibo, difatti nella serie lo si vede continuamente abbuffarsi senza mostrare la benché minima preferenza sulle pietanze ingerite o il minimo ritegno; spesso anche nel bel mezzo delle indagini svolte assieme ai compagni viene facilmente distratto dalla vista o dall'odore di qualsiasi cibaria. Altra caratteristica in comune tra cane e padrone è la codardia, alla sola apparizione del mostro di turno infatti, viene preso dal panico e si esibisce in fughe spericolate e esilaranti assieme a Shaggy, spesso riuscendo - involontariamente - a far cadere in trappola gli antagonisti. Una delle gag più ricorrenti di Scooby-Doo sono le grottesche maniere con le quali Shaggy e Scooby tentano ogni volta di sfuggire ai loro inseguitori, nascondendosi negli spazi più improbabili o costruendo barricate con tutto ciò che capita loro sotto mano.

Nonostante l'appartenenza alla razza canina, Scooby parla correttamente la lingua inglese e viene capito alla perfezione dalla quasi totalità dei personaggi, seppur tenda a pronunciare tutte le parole come se iniziassero con la lettera "R". Ad ogni modo i suoi dialoghi sono relativamente molto brevi e si serve di sciarade per qualsiasi frase di lunghezza superiore alle tre o quattro parole.

Aspetto[modifica | modifica sorgente]

Scooby è un alano marrone con alcune chiazze nere su spalle e dorso. Sebbene sia un quadrupede in diverse occasioni ha dimostrato di saper camminare eretto e perfino di avere un pollice opponibile. Il suo naso è nero e, differentemente da molti suoi simili non presenta una maschera melanistica e presenta un solo cuscinetto sulla palma di ogni piede ed una coda estremamente prensile.
Solitamente porta un collare blu con una medaglietta romboidale con le sue iniziali "SD", scritte in giallo.
Nel corso delle varie stagioni, nonostante la "modernizzazione" ed il re-design dei membri della Mystery Inc., l'aspetto di Scooby rimane totalmente invariato.

Nel film del 2002 viene rivelato che ha sette anni, ovvero quarantanove in età canina.

Famiglia[modifica | modifica sorgente]

Un cliché narrativo ricorrente di Scooby-Doo mostra i ragazzi ospiti di parenti in località dove puntualmente si trovano a risolvere qualche mistero; per questo motivo in diverse puntate sono stati mostrati alcuni componenti della famiglia Doo. I parenti conosciuti di Scooby sono:

  • Bisnonno Scooby: il bisnonno di Scooby.
  • Nonno Scooby: il nonno di Scooby.
  • Dadà-Doo: il padre di Scooby.
  • Mamma-Doo: la madre di Scooby.
  • Yabba-Doo: fratello di Scooby. Un cane bianco col cappello da cowboy.
  • Ruby-Doo: sorella di Scooby e madre di Scrappy.
  • Skippy-Doo: fratello di Scooby. Un cane con gli occhiali estremamente intelligente.
  • Howdy-Doo: fratello di Scooby. Appassionato di riviste di gossip.
  • Horton-Doo: zio di Scooby. Appassionato di mostri e scienza.
  • Scooby Dum: cugino di Scooby. Un cane grigio con un cappello rosso e non molto sveglio.
  • Scooby Dee: cugina alla lontana di Scooby Doo. Una cagna bianca con molta raffinatezza.
  • Dooby-Doo: cugino di Scooby. Un cane cantante.
  • Whoopsy-Doo: cugino di Scooby. Un cane clown di proprietà dello zio di Shaggy; Gaggy Rogers.
  • Dixie-Doo: cugina di Scooby. Di proprietà di Betty Lou, la cugina di Shaggy proveniente dal sud.
  • Scrappy Doo: nipote di Scooby, personaggio ricorrente in diverse serie animate.
  • Yankee-Doodle Doo: antenato di Scooby, pellegrino sbarcato a Plymouth nel 1620 assieme a McBaggy Rogers, antenato di Shaggy.

Trasposizioni[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Scooby Doo : Scooby History

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

animazione Portale Animazione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di animazione