Prequel

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Prequel (pronuncia /ˈpriːkwəl/) è un termine mutuato dalla lingua inglese, traducibile in lingua italiana come sinonimo di antefatto. Viene usato nel gergo cinematografico per indicare un film che presenta dei personaggi e degli eventi cronologicamente antecedenti all'ambientazione di un altro film precedentemente girato.[1]

L'utilizzo del termine si è esteso anche in altri settori artistici, ad esempio nell'ambito letterario, fumettistico, televisivo, videoludico e oltre, e può quindi essere definito, più in generale, come un «racconto o film il cui contenuto intende proporre gli antefatti di una storia facente parte di un ciclo».[2]

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

L'aspetto essenziale del prequel è che si concentra su eventi che avvengono prima della narrazione originale.[3] È, dunque, l'opposto del sequel, e sconvolge la corrispondenza cronologica tra la produzione di un film o di un racconto e la sua ambientazione, tornando indietro in quello che è l'ordine degli eventi presentato dalla storia (o dalle storie) precedente.

Un'altra caratteristica è che il prequel, insieme all'opera o alle opere già uscite, viene a creare una serie o un ciclo narrativo, ampliando o approfondendo l'ambientazione originaria e inserendo a volte nuovi personaggi o nuove situazioni.

Come i sequel, infatti, i prequel possono o no riguardare la stessa trama dell'opera da cui sono derivati. Spesso, spiegano lo sfondo che ha condotto agli eventi narrati nella storia originale, ma a volte i collegamenti non sono così espliciti. Talvolta, i prequel giocano sul fatto che il pubblico sa già quello dhe accadrà dopo, usando riferimenti deliberati per creare toni o situazioni ironiche.

Dal punto di vista linguistico, prequel è un neologismo del XX secolo, che è una parola composta del prefisso "pre-" (dal latino prae, "prima") e di "sequel".[4]

Un esempio di prequel sono gli episodi I, II e III della saga di Guerre stellari, girati a cavallo degli anni novanta e duemila, che si collocano precedentemente agli episodi IV, V e VI, realizzati oltre vent'anni prima.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ V. la voce prequel su Nicola Zingarelli, Lo Zingarelli 2015. Vocabolario della lingua italiana, a cura di Mario Cannella e Beata Lazzarini, Zanichelli, 2014, ISBN 978-8808535238.
    «film con gli stessi personaggi di un film precedente, del quale costituisce l'antefatto».
  2. ^ V. la voce prequel su Giacomo Devoto e Gian Carlo Oli, Il Devoto Oli digitale 2015. Vocabolario della lingua italiana, a cura di Luca Serianni e Maurizio Trifone, Mondadori Education, 2014, ISBN 978-8800500548.
  3. ^ Art Silverblatt, Genre Studies in Mass Media: A Handbook, M. E. Sharpe, 2007, p. 211, ISBN 9780765616708.
    «Prequels focus on the action that took place before the original narrative. For instance, in Star Wars: Episode III – Revenge of the Sith the audience learns about how Darth Vader originally became a villain. A prequel assumes that the audience is familiar with the original—the audience must rework the narrative so that they can understand how the prequel leads up to the beginning of the original.».
  4. ^ Merriam-Webster's Collegiate Dictionary, 10ª ed., Springfield (Massachusetts), Merriam-Webster, 1993, pp. 921, 915, 1068, 246.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]