Live action

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.

Il termine inglese live action (traducibile in italiano come "azione dal vivo" o "azione dal vero") indica un film interpretato da attori "in carne e ossa", opposto quindi ad una pellicola realizzata tramite animazione (disegno, computer grafica, passo uno, ecc.).

Nel cinema[modifica | modifica sorgente]

Il termine live action di per sé è superfluo per molti film tradizionali, in quanto corrisponde alla norma, ma viene spesso esplicitato nel caso in cui riguardi un'opera frutto di un adattamento di disegni animati, fumetti o videogiochi, per distinguerla dal medium originale. Il termine appare quindi nel titolo (a volte solo in quello di lavorazione, come nel caso del film I Flintstones chiamato The Flintstones: The Live-Action Movie[1]) o nella tag line, oltre che nei commenti della critica. Quest'uso del termine, una volta diffusosi anche al di fuori del mondo anglosassone, ha fatto sì che in italiano si andassero abitualmente ad identificare con il termine "live action" i soli film frutto di adattamenti di altri media.

Il termine viene anche utilizzato per indicare attori che recitano in un film che è per metà animazione e per metà azione dal vero, come il personaggio di Bob Hoskins in Chi ha incastrato Roger Rabbit (fra l'altro ispirato ad un libro) di Robert Zemeckis, Michael Jordan in Space Jam, o ancora come nel film Looney Tunes: Back in Action.

Nei giochi di ruolo[modifica | modifica sorgente]

Nei giochi di ruolo, il termine live action indica azioni svolte dai giocatori in ambienti reali, come in ambienti naturali (come foreste o prati, solitamente in giochi di stampo fantasy) o paesaggi urbani o ancora camere e case (ovvero ambienti chiusi). Questo per distinguere questo tipo di esperienza da quella canonica dei giochi di ruolo giocati intorno ad un tavolo. La diffusione di questa tipologia di gioco si è sviluppata a partire dagli anni ottanta negli Stati Uniti, dove l'attenzione si focalizza sull'ambientazione, da fantasy, storica o investigativa, e sulla narrazione[2].

Liste di live action[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Categoria:Film basati su fumetti, Categoria:Film basati su serie televisive d'animazione, Categoria:Film basati su anime e manga, Categoria:Film basati su videogiochi, Categoria:Serie televisive basate su fumetti, Categoria:Serie televisive basate su anime e manga e Categoria:Serie televisive basate su videogiochi.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Scheda del film I Flintstones, da Internet Movie Database
  2. ^ Luca Giuliano. I padroni della menzogna. Il gioco delle identità e dei mondi virtuali. Meltemi Editore, 1997, pagg. 68-70 (anteprima disponibile su Google Ricerca libri)
cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema