Adattamento cinematografico

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

L'adattamento cinematografico (o trasposizione cinematografica) consiste nell'adattare allo schermo cinematografico un libro, un'opera teatrale, un fumetto o una serie televisiva.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Il più delle volte l'adattamento cinematografico consiste nell'uso di un romanzo come base per la sceneggiatura del film, ma lo stessa può rifarsi anche a non-fiction come un'autobiografia, un fumetto, un'indagine giornalistica.
Fin dagli albori del cinema l'adattamento è stato quasi comune quanto la sceneggiatura originale, tanto che agli Oscar, a fianco al premio per la sceneggiatura originale, viene premiata anche la categoria sceneggiatura non originale, riferita appunto agli adattamenti cinematografici.

Nuovi adattamenti e fedeltà al libro[modifica | modifica wikitesto]

I romanzi sono spesso adattati per il cinema. In molti casi tentano di fare breccia su un pubblico commerciale (l'adattamento del best seller o l'adattamento di opere di prestigio) o cercano di aumentare la popolarità di un autore meno noto. Inevitabilmente, la questione della "fedeltà" si pone, e di più alto profilo è la fonte romanzo tanto più insistenti sono le domande di verifica della fedeltà.

L'adattamento dal fumetto[modifica | modifica wikitesto]

La moda dell'adattamento cinematografico di storie ispirate ai personaggi dei fumetti ebbe inizio già nei primi anni trenta. Ma maggior rilevanza ha assunto, ai nostri giorni, l'adattamento dei fumetti i cui protagonisti sono i supereroi, in particolare quelli delle case editrici Marvel Comics o DC Comics.

Altri tipi di adattamenti[modifica | modifica wikitesto]

Vi sono casi di adattamento da film documentario, ma persino casi di adattamento da semplici cortometraggi. Quest'ultimo è il caso del film L'esercito delle 12 scimmie, che nel 1995 venne girato da Terry Gilliam ispirandosi direttamente al cortometraggio di solo 26 minuti La jetée di Chris Marker.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]