National Football League 1933

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Stagione NFL 1933
Logo NFL
Stagione regolare
Sport American football pictogram.svg Football americano
Competizione National Football League
Edizione 14ª
Inizio 17 settembre 1933
Fine 10 dicembre 1933
Campione
Eastern Division
New York Giants
Campione
Western Division
Chicago Bears
Finale del campionato NFL
Data 17 dicembre 1933
Stadio Wrigley Field
Campione NFL Chicago Bears
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1932 1934 Right arrow.svg

La stagione NFL 1933 fu la 14ª stagione sportiva della National Football League, la massima lega professionistica statunitense di football americano. La stagione iniziò il 10 settembre 1933 e si concluse con la finale del campionato, il primo NFL Championship Game che si disputò il 17 dicembre al Wrigley Field di Chicago e che vide la vittoria dei Chicago Bears sui New York Giants per 23 a 21.

La stagione vide per la prima volta la suddivisione delle squadre in due raggruppamenti denominati Eastern Division e Western Division, ognuno dei quali con una propria classifica finale ed un vincitore che avrebbe, alla fine della stagione, partecipato ad una partita di finale per l'assegnazione del titolo di campione della lega.

In questa stagione si unirono alla lega tre nuove squadre: i Pittsburgh Pirates, i Philadelphia Eagles ed i Cincinnati Reds. Inoltre i Boston Braves cambiarono la propria denominazione in Boston Redskins e gli Staten Island Stapletons si ritirarono dalla lega.

Modifiche alle regole[modifica | modifica sorgente]

Da questa stagione la NFL decise di distaccarsi dal regolamento del football universitario ed iniziò ad elaborare una propria serie di regole.

  • Venne deciso che il passaggio in avanti fosse legale se effettuato da qualsiasi posizione purché dietro la linea di scrimmage. In precedenza chi effettuava il passaggio doveva essere almeno 5 iarde dietro la linea.
  • Venne deciso di aggiungere le hashmarks posizionate a 10 iarde dalla linea laterali. Tutti le azioni sarebbero dovute iniziare da un punto all'interno di esse.
  • Venne deciso, per incrementare la realizzazione di field goal diminuendo così il numero di partite terminate in parità, di avanzare le porte dal fondo della end zone' alla linea di touchdown.
  • Venne deciso che se un punt avesse toccato la porta avversaria prima che fosse stato toccato da uno dei giocatori in campo, sarebbe stato dichiarato un touchback.
  • Venne deciso che se una palla calciata dalla propria end zone avesse colpito la porta e fosse terminata fuori dalla end zone o non fosse stata portata fuori dalla end zone dalla squadra che aveva effettuato il calcio, il risultato sarebbe stato un safety.

Stagione regolare[modifica | modifica sorgente]

La stagione regolare si svolse in 14 giornate, iniziò il 17 settembre e terminò il 10 dicembre 1933.

Risultati della stagione regolare[modifica | modifica sorgente]

  • V = Vittorie, S = Sconfitte, P = Pareggi, PCT = Percentuale di vittorie, PF = Punti Fatti, PS = Punti Subiti
  • Nota: nelle stagioni precedenti al 1972 i pareggi non venivano conteggiati nel calcolo della percentuale di vittorie.
Eastern Division
Squadra V S P PCT PF PS
New York Giants 11 3 0 786 244 101
Brooklyn Dodgers 5 4 1 556 93 54
Boston Redskins 5 5 2 500 103 97
Philadelphia Eagles 3 5 1 375 77 158
Pittsburgh Pirates 3 6 2 333 67 208
Western Division
Squadra V S P PCT PF PS
Chicago Bears 10 2 1 833 133 82
Portsmouth Spartans 6 5 0 545 128 87
Green Bay Packers 5 7 1 417 170 107
Cincinnati Reds 3 6 1 333 38 110
Chicago Cardinals 1 9 1 100 52 101

La finale[modifica | modifica sorgente]

La finale del campionato, il NFL Championship Game si disputò il 17 dicembre al Wrigley Field di Chicago e che vide la vittoria dei Chicago Bears sui New York Giants per 23 a 21.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]