Mossa (Pokémon)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Un Manectric con le mosse Boato, Morso, Tuono e Sottocarica
Manectric utilizza la mossa Tuono

Una mossa (o attacco) nel mondo immaginario dei Pokémon è una tecnica particolare che può essere usata da un Pokémon durante un combattimento. Esistono varie mosse che possono essere usate fuori dalle battaglie, come ad esempio Surf o Taglio. Queste in genere vengono apprese mediante Macchine Nascoste. La maggior parte delle mosse vengono apprese quando il Pokémon sale di livello. Altri metodi per apprendere nuovi attacchi sono l'allevamento o l'Esperto Mosse. Ogni mossa ha un tipo ma può essere appresa anche da Pokémon appartenenti a tipologie differenti. Oltre a causare danni, con conseguente riduzione dei Punti Salute, gli attacchi posso alterare le statistiche dei Pokémon o mutare le caratteristiche del campo di battaglia.

Ogni mossa della prima categoria ha una Potenza che varia da 10 (Limitazione e Triplocalcio) a 180 (nel caso di Generatore V).[1] Tutte le mosse possiedono una determinata Precisione che varia tra il 30%[2] e il 100%[3], e un certo numero di Punti Potenza (PP), che indica quanta energia è necessaria affinché l'attacco venga sferrato.

I PP vengono espressi sotto forma di frazione: il numero al numeratore decresce ogni volta che viene usata una determinata mossa, partendo dal numero al denominatore fino a raggiungere lo 0. Una volta raggiunto il Pokémon non potrà utilizzare tale mossa. Normalmente il denominatore è multiplo di 5, per valori compresi tra 5 e 40. L'unica eccezione è Schizzo che ha un solo PP. Una volta terminati i PP di tutte le mosse, un Pokémon può usare solamente l'attacco Scontro. Per ripristinare i PP si possono utilizzare gli strumenti come Etere, Elisir e Baccamela o curarsi presso un Centro Pokémon. Il PP Su aumenta invece il numero massimo di Punti Potenza.

Caratteristiche[modifica | modifica sorgente]

Durante gli scontri i Pokémon possono usare una mossa alla volta e ogni Pokémon non può apprendere più di quattro mosse. Se un Pokémon vuole apprendere una nuova mossa quando ha terminato gli spazi liberi deve dimenticare un attacco precedente. È possibile rimuovere qualsiasi mossa quando si tenta d'insegnarne una nuova ad un Pokémon, escluse le mosse imparate tramite Macchine Nascoste. Per queste, infatti, occorre ricorrere ad un Eliminamosse, personaggio introdotto a partire dalla seconda generazione. L'Eliminamosse permette inoltre di far dimenticare una mossa non esistente in una generazione precedente senza doverla sovrascrivere. In questo modo è possibile trasferire il Pokémon in un titolo rilasciato precedentemente.

Mosse[modifica | modifica sorgente]

Mosse comuni[modifica | modifica sorgente]

Nel mondo dei Pokémon alcune mosse sono più comuni rispetto ad altre. Ad esempio gli attacchi di tipo Normale Fulmisguardo o Ruggito possono essere utilizzate da un centinaio di Pokémon e sono spesso apprese da questi allo stato Base. Queste mosse sono in grado di ridurre la Difesa o l'Attacco del Pokémon avversario.

Altri attacchi molto noti sono le mosse Braciere e Pistolacqua, apprese rispettivamente dai Pokémon di tipo Fuoco e Acqua, molto diffuse in quanto apprese dagli starter.

Mosse rare[modifica | modifica sorgente]

Esistono mosse che possono essere apprese solamente da un ristretto numero di Pokémon, in alcuni casi da una singola specie o dalle sue evoluzioni. Spesso i Pokémon leggendari sono in grado di utilizzare un attacco che non può essere imparato da nessun altro Pokémon.

Nei Pokémon leggendari[modifica | modifica sorgente]

A partire dalla seconda generazione i Pokémon leggendari possono apprendere mosse non conosciute da nessun altro Pokémon. Il primo esempio sono gli attacchi Aerocolpo e Magifuoco utilizzati rispettivamente da Lugia e Ho-Oh.

Anche i Pokémon leggendari della terza generazione hanno mosse esclusive. Latias e Latios possono utilizzare Foschisfera e Abbagliante, Jirachi apprende Obbliderio e Deoxys può attaccare con la mossa Psicoslancio. Nella quarta generazione quasi tutti i leggendari possiedono una mossa degna di nota: Dialga può apprendere Fragortempo mentre Palkia impara Fendispazio; Heatran usa Magmaclisma, Regigigas apprende Sbriciolmano e Giratina attacca con Oscurotuffo; Manaphy apprende Cuorbaratto, Cresselia può eseguire Lunardanza e Darkrai addormenta gli avversari con Vuototetro. Anche Shaymin e Arceus imparano rispettivamente gli attacchi Infuriaseme e Giudizio.

Nella quinta generazione i Pokémon leggendari Reshiram e Zekrom possiedono due mosse esclusive: il Pokémon Bianco Verità apprende Incrofiamma e Fuocoblu, mentre il Pokémon Nero Ideale utilizza Incrotuono e Lucesiluro. Altri Pokémon con mosse speciali sono Victini, Keldeo, Meloetta e Genesect che apprendono rispettivamente Sparafuoco, Spadamistica, Cantoantico e Tecnobotto. Il Pokémon leggendario Kyurem impara l'attacco Gelamondo. Nelle sue forme Kyurem Nero e Kyurem Bianco può inoltre utilizzare rispettivamente le mosse Elettrogelo e Vampagelida, oltre a conoscere Incrotuono e Incrofiamma.

Il Pokémon leggendario Mew non possiede mosse rare ma ha la caratteristica di poter apprendere qualsiasi attacco tramite MT e MN. Nella quinta generazione è stata aggiunta la possibilità a Mewtwo di imparare la mossa Psicobotta.

Nei videogiochi Pokémon XD: Tempesta Oscura i leggendari Articuno, Zapdos e Moltres utilizzano Gelodombra, Fulminombra e Fuocoscuro. Lugia Ombra possiede invece l'attacco Ombrolame.

Nei Pokémon comuni[modifica | modifica sorgente]

Fin dalla prima generazione alcuni Pokémon comuni si distinguevano per mosse caratteristiche: un esempio è l'attacco Doppio Ago, esclusiva di Beedrill fino alla quarta generazione.

Alcune delle mosse rare con caratteristiche peculiari sono le seguenti:

Conversione
Conversione e Conversione2 possono essere apprese da Porygon, Porygon2 e Porygon-Z. Le mosse modificano il tipo del Pokémon in base alle mosse che possiede o all'ultimo attacco subito.
Covauova
Chansey e Blissey possono usare Covauova per recuperare metà dei Punti Salute. Mosse simili sono Buonlatte, Pigro e Comandocura.
Locomovolt
Introdotta a partire da Pokémon Smeraldo, può essere appresa da Pichu nato tramite allevamento utilizzando lo strumento Elettropalla. Potente e precisa, è una delle mosse Elettro utilizzata dal Pikachu di Ash Ketchum.
Schizzo
Mossa con un solo PP, può essere usata esclusivamente dal Pokémon Smeargle. Permette di apprendere permanentemente l'ultimo attacco utilizzato dal Pokémon avversario durante una battaglia, sostituendolo a Schizzo.
Trasformazione
È l'unica mossa che può conoscere il Pokémon Ditto. Utilizzabile anche da Mew, permette di copiare alcune caratteristiche del Pokémon avversario.
Regalino
L'attacco Regalino è l'unica mossa appresa naturalmente da Delibird. Può danneggiare o curare il Pokémon avversario.

Esperto Mosse[modifica | modifica sorgente]

Sebbene in Pokémon Stadium fosse presente un personaggio in grado di far apprendere la mossa Surf a Pikachu, l'introduzione dell'Esperto Mosse risale al videogioco Pokémon Cristallo. In questo titolo è possibile far apprendere ad alcuni Pokémon gli attacchi Lanciafiamme, Geloraggio e Fulmine. Le ultime due mosse erano contenute in Macchine Tecniche nei videogiochi della prima generazione.

In Pokémon Rosso Fuoco e Verde Foglia sono presenti differenti personaggi che possono insegnare vari attacchi, precedentemente contenuti nelle MT. In questi titoli è inoltre possibile far apprendere, presso Secondisola nel Settipelago, le mosse Radicalbero, Incendio e Idrocannone rispettivamente ai Pokémon Venusaur, Charizard e Blastoise, evoluzioni degli starter della prima generazione.

Nel videogioco Pokémon Smeraldo alcuni personaggi richiederanno Punti Lotta per far apprendere determinate mosse ai Pokémon. Un Esperto Mosse è presente anche nel videogioco Pokémon XD.

In Pokémon Diamante e Perla e Pokémon Platino è possibile apprendere le mosse Radicalbero, Incendio e Idrocannone da un personaggio situato lungo il Percorso 228. Nel Percorso 210 un Esperto Mosse insegnerà l'attacco Dragobolide ai Pokémon di tipo Drago. Nella versione Platino alcuni personaggi richiederanno Cocci per far apprendere le mosse ai Pokémon.

Nei videogiochi Pokémon Oro HeartGold e Argento SoulSilver l'Esperto Mosse di Ebanopoli insegnerà le mosse Radicalbero, Incendio, Idrocannone e Dragobolide. Un altro personaggio situato nel Bosco di Lecci farà apprendere l'attacco Bottintesta. In questi titoli è inoltre possibile scambiare Punti Lotta in cambio di mosse.

In Pokémon Versione Nera e Versione Bianca Radicalbero, Incendio e Idrocannone possono essere apprese lungo il Percorso 13, mentre Dragobolide viene insegnata da Aristide o Iris a Boreduopoli. Nella quinta generazione sono stati introdotti gli attacchi Erbapatto, Fiammapatto e Acquapatto. Queste mosse possono essere apprese da tutti gli starter e rispettive evoluzioni. Altri personaggi faranno apprendere le mosse Spadamistica e Cantoantico.

Nei videogiochi Pokémon Versione Nera 2 e Versione Bianca 2 quasi tutte le mosse disponibili nei titoli precedenti possono essere insegnate ad un Pokémon all'interno del Pokémon World Tournament. Le eccezioni sono Dragobolide, Spadamistica e Cantoantico. Nella regione di Unima sono presenti quattro personaggi che fanno apprendere mosse in cambio di Cocci di colore differente.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Le mosse Autodistruzione ed Esplosione superano il limite di 180 di Potenza, ma mettono k.o. il Pokémon che le utilizza.
  2. ^ Per tutte le mosse che causano knock-out: Abisso, Ghigliottina, Perforcorno e Purogelo.
  3. ^ Quando non specificata indica che la mossa è infallibile, come nel caso di Fogliamagica, o quando agiscono sul Pokémon attaccante o sul suo partner, come Ripresa.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • (EN) The Pokémon Company, Become a Pokémon Move Master in Pokémon Black Version & Pokémon White Version Volume 2: The Official Unova Pokédex & Guide, Piggyback Interactive, 2011, pp. 200-209, ISBN 978-1-906064-90-7.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Pokémon Portale Pokémon: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Pokémon