Mudkip

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
 Mudkip 
Mudkip
Mudkip

Nome nelle varie lingue
Italiano Mudkip
Giapponese ミズゴロウ Mizugorou
Tedesco Hydropi
Francese Gobou
 Pokédex 
Classico 258
Hoenn 7
Caratteristiche
Specie Pokémon Fango Pesce
Altezza 40 cm
Peso 7,6 kg
Generazione Terza
Evolve in Livello Marshtomp
Stato Base
Tipo Acqua
Abilità Acquaiuto
Umidità
Legenda · progetto Pokémon

Mudkip (in giapponese ミズゴロウ Mizugorou, in tedesco Hydropi, in francese Gobou) è un Pokémon della Terza generazione di tipo Acqua. Il suo numero identificativo Pokédex è 258.

È uno degli starter della terza generazione. Il capopalestra Brock ha catturato un esemplare del Pokémon. Anche l'allenatore Ruby ha posseduto un Mudkip nel manga Pokémon Adventures.

Mudkip è protagonista del meme "So i herd u liek mudkipz".[1][2]

Significato del nome[modifica | modifica wikitesto]

Il suo nome deriva dall'unione delle parole inglesi mud (fango) e skipper (costardella) o da mudskipper (perioftalmo).

Il suo nome giapponese, ミズゴロウ Mizugorou, probabilmente deriva dall'unione delle parole 水 mizu (acqua) e ムツゴロウ mutsugorō (perioftalmo).

Il suo nome tedesco, Hydropi, potrebbe derivare dall'unione delle parole hydro (acqua) e mudpuppy (proteo).

Il suo nome francese, Gobou, deriva dall'unione del verbo gober (inghiottire) con la parola boue (fango).

Origine[modifica | modifica wikitesto]

Mudkip è basato sul proteo o sul saltafango. Il suo aspetto ricorda quello dell'axolotl.

Evoluzioni[modifica | modifica wikitesto]

Si evolve in Marshtomp a livello 16 e in Swampert a livello 36.

Pokédex[modifica | modifica wikitesto]

  • RossoFuoco/VerdeFoglia/X: La grande pinna sulla coda gli conferisce una straordinaria accelerazione in acqua. È minuto, ma forte.
  • Rubino: La pinna sulla testa di Mudkip agisce come un radar sensibilissimo. Usando questa pinna come sensore in acqua e in aria, riesce a determinare cosa succede attorno a lui senza bisogno di guardare.
  • Zaffiro: In acqua Mudkip respira usando le branchie sulle mascelle. In caso di situazioni critiche in lotta scatena la sua forza strabiliante, riuscendo a frantumare rocce più grandi di lui.
  • Smeraldo: Mudkip riesce a sollevare enormi rocce piantando le sue quattro zampe nel terreno e facendo forza. Dorme nascosto sotto terra vicino all'acqua.
  • Diamante/Perla/Platino/Nero/Bianco/Nero2/Bianco2/Y: Con la pinna sulla testa percepisce i movimenti dell'acqua e sta in guardia. Riesce a sollevare rocce.
  • HeartGold/SoulSilver: Riesce a frantumare grandi rocce. Dorme accucciandosi nel fango che ristagna nel letto dei fiumi.

Nel videogioco[modifica | modifica wikitesto]

Nei videogiochi Pokémon Rubino e Zaffiro e Pokémon Smeraldo è uno dei tre starter, di proprietà del Professor Birch. Se il giocatore sceglie Mudkip, il figlio dello scienziato sceglierà Treecko.

In Pokémon Oro HeartGold e Argento SoulSilver il protagonista potrà riceverlo da Rocco Petri una volta sconfitto Rosso.

Nei videogiochi Pokémon Mystery Dungeon: Squadra Rossa e Squadra Blu, Pokémon Mystery Dungeon: Esploratori del Tempo e Esploratori dell'Oscurità e Pokémon Mystery Dungeon: Esploratori del Cielo è uno degli starter. Nei primi due titoli è inoltre possibile reclutare il Pokémon presso lo Stagno Cascata (Waterfall Pond), mentre negli altri tre sarà presente all'interno del Lago Lontano (Lake Afar).

In Pokémon Ranger è disponibile nella Selva Serenella (Lyra Forest).

Mosse[modifica | modifica wikitesto]

Mudkip apprende numerose mosse d'Acqua come Mulinello, Idropompa. Oltre ad imparare naturalmente attacchi di tipo Normale, tra cui Azione e Pazienza, Mudkip utilizza le mosse Terra come Fangosberla e Fangata.

Mudkip può apprendere le mosse MN Surf, Forza, Mulinello, Cascata, Spaccaroccia e Sub.

Nel gioco di carte collezionabili Mudkip utilizza gli attacchi Bolla, Botte e Sfuriate.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

  • Punti Salute: 50 (max 304)
  • Attacco: 70 (max 262)
  • Difesa: 50 (max 218)
  • Attacco Speciale: 50 (max 218)
  • Difesa Speciale: 50 (max 218)
  • Velocità: 40 (max 196)

Nell'anime[modifica | modifica wikitesto]

Mudkip appare per la prima volta nel corso dell'episodio Una nuova compagna di viaggio (Get the Show on the Road).[3]

In L'uomo della palude (A Mudkip Mission) Brock cattura un esemplare del Pokémon che si evolverà in Marshtomp nel corso di La farmacia (A Chip Off the Old Brock).[4][5]

Nel gioco di carte collezionabili[modifica | modifica wikitesto]

Mudkip appare in 9 carte di tipo Acqua appartenenti a 7 set:[6][7]

  • EX Rubino e Zaffiro (due carte)
  • EX Drago
  • EX Team Rocket Returns (Olografica, Pokémon Shiny)
  • EX Smeraldo
  • EX Guardiani dei Cristalli (due carte)
  • Incontri Leggendari
  • Supreme Victors

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Jamie Dubs, I Herd U Like Mudkips, Know Your Meme, 1º marzo 2012.
  2. ^ (EN) so i herd u liek mudkipz da Urban Dictionary
  3. ^ (EN) Episode 277 - Get The Show On The Road! da Serebii.net
  4. ^ (EN) Episode 301 - A Mudkip Mission! da Serebii.net
  5. ^ (EN) Episode 425 - Achip Off the Old Brock! da Serebii.net
  6. ^ (EN) Mudkip (TCG) da Bulbapedia
  7. ^ (EN) #258 Mudkip - Cardex da Serebii.net

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Elizabeth Hollinger, Pokémon Ruby & Sapphire: Prima's Official Strategy Guide, Prima Games, 2003, p. 81, ISBN 978-0-7615-4256-8.
  • (EN) Fletcher Black, Pokémon Emerald: Prima's Official Game Guide, Prima Games, 2005, p. 117, ISBN 978-0-7615-5107-2.
  • (EN) Lawrence Neves, Pokémon Diamond & Pearl Pokédex: Prima's Official Game Guide Vol. 2, Prima Games, 2007, p. 142, ISBN 978-0-7615-5635-0.
  • (EN) Pokémon USA, Pokémon Platinum: Prima's Official Game Guide, Prima Games, 2009, p. 458, ISBN 978-0-7615-6208-5.
  • (EN) Pokémon USA, Pokémon HeartGold & SoulSilver: The Official Pokémon Kanto Guide & National Pokédex: Official Strategy Guide, Prima Games, 2010, p. 327, ISBN 978-0-307-46805-5.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Pokémon Portale Pokémon: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Pokémon