Totodile

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
 Totodile 
Totodile
Totodile

Nome nelle varie lingue
Italiano Totodile
Giapponese ワニノコ Waninoko
Tedesco Karnimani
Francese Kaiminus
 Pokédex 
Classico 158
Johto 7
Hoenn 313
Caratteristiche
Specie Pokémon Mascellone
Altezza 60 cm
Peso 9,5 kg
Generazione Seconda
Evolve in Livello Croconaw
Stato Base
Tipo Acqua
Abilità Acquaiuto
Forzabruta
Legenda · progetto Pokémon

Totodile (in giapponese ワニノコ Waninoko, in tedesco Karnimani, in francese Kaiminus) è un Pokémon della Seconda generazione di tipo Acqua. Il suo numero identificativo Pokédex è 158.

È uno degli starter della seconda generazione. L'allenatore Ash Ketchum possiede un esemplare del Pokémon.[1]

Significato del nome[modifica | modifica sorgente]

Il suo nome deriva dall'unione delle parole inglesi tot (bambino) e crocodile (coccodrillo).

Il suo nome giapponese, ワニノコ Waninoko, probabilmente deriva da 鰐の子 wani no ko (cucciolo di alligatore).

Il suo nome tedesco, Karnimani, potrebbe derivare dall'unione della parola spagnola carne con la parola Manie (mania, ossessione).

Il suo nome francese, Kaiminus, probabilmente deriva dall'unione delle parole Caiman (caimano) e minuscule (minuscolo).

Origine[modifica | modifica sorgente]

Totodile è basato su un cucciolo di coccodrillo.

Evoluzioni[modifica | modifica sorgente]

Si evolve in Croconaw a livello 18 e in Feraligatr a livello 30.

Pokédex[modifica | modifica sorgente]

  • Oro/HeartGold: Le sue potenti mandibole possono frantumare qualsiasi cosa. Anche l'allenatore dev'essere cauto.
  • Argento/SoulSilver: È piccolo, ma forte e deciso. Non esita ad avventarsi su qualsiasi cosa si muova.
  • Cristallo: Particolarmente violento, mastica tutto ciò che trova: è meglio non perderlo d'occhio.
  • RossoFuoco: È piccolo, ma forte e deciso. Non esita ad avventarsi su qualsiasi cosa si muova.
  • VerdeFoglia: Le sue potenti mandibole possono frantumare qualsiasi cosa. Anche l'allenatore dev'essere cauto.
  • Rubino/Zaffiro: Nonostante il suo corpicino minuto, le mascelle di Totodile sono molto potenti. Sebbene creda solo di giocare, il suo morso è così forte e pericoloso da causare serie ferite.
  • Smeraldo: Nonostante il suo corpo minuto, le mascelle di Totodile sono molto potenti. Sebbene creda di giocare, il suo morso è così forte e pericoloso da causare serie ferite.
  • Diamante/Perla/Platino/Nero/Bianco/Nero2/Bianco2: Ha l'abitudine di mordere ogni cosa con le potenti mandibole. Neppure il suo allenatore è al sicuro!

Nel videogioco[modifica | modifica sorgente]

Nei videogiochi Pokémon Oro e Argento, Pokémon Cristallo e Pokémon Oro HeartGold e Argento SoulSilver Totodile è uno dei tre Pokémon starter che si trovano nel laboratorio del Professor Elm a Borgo Foglianova. Se il giocatore sceglie Totodile, il rivale sceglierà Chikorita.

In Pokémon Smeraldo il Professor Birch consegnerà al protagonista uno degli starter di Johto quando avrà completato il Pokédex di Hoenn.

Il Pokémon è inoltre uno dei sedici starter presenti nei videogiochi Pokémon Mystery Dungeon: Squadra Rossa e Squadra Blu e Pokémon Mystery Dungeon: Esploratori del Tempo e Esploratori dell'Oscurità.

Mosse[modifica | modifica sorgente]

Totodile apprende numerose mosse di tipo Normale Graffio, Ira e Visotruce. Oltre ad imparare naturalmente l'attacco Pistolacqua, il Pokémon utilizza le mosse Morso (Buio) e Gelodenti (Ghiaccio).

Il Pokémon è in grado di imparare le mosse MN Taglio, Surf, Mulinello, Cascata e Sub. Tramite allevamento Totodile può apprendere gli attacchi Drago Dragodanza e Dragartigli[2].

In Pokémon XD: Tempesta Oscura Totodile può utilizzare Idrocannone, sebbene sia un attacco riservato alle evoluzioni di Secondo Stadio degli starter di tipo Acqua. Nel gioco di carte collezionabili apprende la mossa Sfuriate.

Nell'episodio La prima fase il Totodile di Ash Ketchum utilizza Capocciata, sebbene il Pokémon non sia in grado di imparare tale attacco. Nella versione originale la mossa utilizzata era Bottintesta, già utilizzata da Totodile in I Pokémon dispersi.

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

  • Punti Salute: 50 (max 304)
  • Attacco: 65 (max 251)
  • Difesa: 64 (max 249)
  • Attacco Speciale: 44 (max 205)
  • Difesa Speciale: 48 (max 214)
  • Velocità: 43 (max 203)

Nell'anime[modifica | modifica sorgente]

Totodile appare per la prima volta nel corso dell'episodio Un'iscrizione difficile (Don't Touch That 'Dile) come uno degli starter del Professor Elm.[3]

In Duello fra amici (The Totodile Duel) Ash Ketchum ne cattura un esemplare utilizzando una Esca Ball.[4]

Nel gioco di carte collezionabili[modifica | modifica sorgente]

Totodile appare in 11 carte, prevalentemente di tipo Acqua, appartenenti a 9 set:[5][6]

  • Neo Genesis (due carte)
  • Neo Destiny
  • Expedition (due carte)
  • EX Leggende Nascoste
  • EX Forze Segrete
  • EX L'Isola dei Draghi (come Totodile δ di tipo Lampo)
  • Tesori Misteriosi
  • HeartGold & SoulSilver
  • Richiamo delle Leggende

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Ash's Totodile da Bulbapedia
  2. ^ nella quinta generazione impara la mossa mediante MT 02
  3. ^ (EN) Episode 119 - Dont Touch that Dile da Serebii.net
  4. ^ (EN) Episode 153 - The Totodile Duel da Serebii.net
  5. ^ (EN) Totodile (TCG) da Bulbapedia
  6. ^ (EN) #158 Totodile - Cardex da Serebii.net

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • (EN) M. Arakawa, Pokémon Gold Version and Silver Version Complete Pokédex, Nintendo Power, 2000, pag. 11. ASIN B000LZR8FO.
  • (EN) Scott Pellard, Pokémon Crystal Version, Nintendo Power, 2001, pag. 84. ISBN 978-1930206120.
  • (EN) Eric Mylonas, Pokémon Fire Red & Leaf Green: Prima's Official Game Guide, Prima Games, 2004, pag. 132. ISBN 978-0761547082.
  • (EN) Lawrence Neves, Pokémon Diamond & Pearl Pokédex: Prima's Official Game Guide Vol. 2, Prima Games, 2007, pag. 92. ISBN 978-0761556350.
  • (EN) Pokémon USA, Pokémon Platinum: Prima's Official Game Guide, Prima Games, 2009, pag. 433. ISBN 978-0761562085.
  • (EN) Pokémon USA, Pokémon HeartGold & SoulSilver: The Official Pokémon Johto Guide & Johto Pokédex: Official Strategy Guide, Prima Games, 2010, pag. 233. ISBN 978-0307468031.
  • (EN) Pokémon USA, Pokémon HeartGold & SoulSilver: The Official Pokémon Kanto Guide & National Pokédex: Official Strategy Guide, Prima Games, 2010, pag. 277. ISBN 978-0307468055.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Pokémon Portale Pokémon: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Pokémon