Chimchar

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
 Chimchar 
Chimchar
Chimchar

Nome nelle varie lingue
Italiano Chimchar
Giapponese ヒコザル Hikozaru
Tedesco Panflam
Francese Ouisticram
 Pokédex 
Classico 390
Sinnoh 4
Caratteristiche
Specie Pokémon Scimpanzé
Altezza 50 cm
Peso 6,2 kg
Generazione Quarta
Evolve in Livello Monferno
Stato Base
Tipo Fuoco
Abilità Aiutofuoco
Ferropugno
Legenda · progetto Pokémon

Chimchar (in giapponese ヒコザル Hikozaru, in tedesco Panflam, in francese Ouisticram) è un Pokémon della Quarta generazione di tipo Fuoco. Il suo numero identificativo Pokédex è 390.

È uno degli starter della quarta generazione. Ash Ketchum ha posseduto un Chimchar, precedentemente allenato da Paul.[1] Anche il capopalestra Vulcano e l'allenatore Pearl hanno utilizzato esemplari del Pokémon.[2]

Significato del nome[modifica | modifica sorgente]

Il suo nome deriva dall'unione della parola inglese chimpanzee (scimpanzé) con il verbo inglese (to) char (carbonizzare) o con la parola charcoal (carbone).

Il suo nome giapponese, ヒコザル Hikozaru, deriva dall'unione della parole 火 hi (fuoco), 子 ko (bambino) e 猿 saru (scimmia).

Il suo nome tedesco, Panflam, deriva dall'unione delle parole Schimpanse (scimpanzé) e Flamme (fiamma).

Il suo nome francese, Ouisticram, deriva dall'unione della parola ouistiti (uistitì) con il verbo cramer (bruciare).

Origine[modifica | modifica sorgente]

Cucciolo di Papio

Chimchar è basato su uno scimpanzé. Il suo aspetto ricorda quello di un cucciolo di babbuino.

Evoluzioni[modifica | modifica sorgente]

Si evolve in Monferno a livello 14 e in Infernape a livello 36.

Pokédex[modifica | modifica sorgente]

  • Diamante: Scala agilmente le rocce scoscese e vive in cima ai monti. Prima di dormire spegne le fiamme.
  • Perla/X: Le fiamme sulla coda, alimentate dal gas della pancia, non si spengono neppure quando piove.
  • Platino/Nero/Bianco/Nero2/Bianco2: È molto agile. Prima di addormentarsi spegne la fiamma sulla coda per scongiurare il rischio di incendi.
  • HeartGold/SoulSilver/Y: Le fiamme sulla coda sono alimentate dal gas della pancia. Si affievoliscono quando sta male.

Nel videogioco[modifica | modifica sorgente]

Nei videogiochi Pokémon Diamante e Perla e Pokémon Platino Chimchar è uno dei tre starter, di proprietà del Professor Rowan. Se il giocatore sceglie Chimchar, il rivale sceglierà Piplup e Lucinda otterrà un Turtwig.

In Pokémon Ranger: Ombre su Almia si può ottenere come Pokémon Compagno (PokéTattica Fuoco) nei pressi dell'Altopiano Cromano (Chroma Highlands).

I giocatori giapponesi e coreani hanno potuto ricevere un esemplare di Chimchar per i titoli Pokémon Versione Nera e Versione Bianca partecipando ad un'iniziativa legata al Pokémon Trading Card Game.[3]

Mosse[modifica | modifica sorgente]

Chimchar apprende numerose mosse di tipo Normale come Graffio, Fulmisguardo e Sfuriate. Il Pokémon può imparare svariati attacchi di Fuoco tra cui Braciere, Fiammapatto (tramite Guida Mosse), Calciardente, Fuocopugno ed Ondacalda (mediante allevamento).

Chimchar è in grado di utilizzare le mosse MN Taglio, Forza, Spaccaroccia e Scalaroccia.

Sebbene non siano di tipo Lotta, Chimchar ed il Pokémon leggendario Mew sono in grado di utilizzare la mossa Vuotonda. Chimchar è inoltre l'unico Pokémon che può apprendere l'attacco della quinta generazione Anticipo come mossa uovo. Inoltre nella quarta generazione era l'unico in grado di imparare naturalmente la mossa Facciata.

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

  • Punti Salute: 44 (max 292)
  • Attacco: 58 (max 236)
  • Difesa: 44 (max 205)
  • Attacco Speciale: 58 (max 236)
  • Difesa Speciale: 44 (max 205)
  • Velocità: 61 (max 243)

Nell'anime[modifica | modifica sorgente]

Chimchar appare per la prima volta nel corso dell'episodio Un inizio burrascoso (Following a Maiden's Voyage!). Il Pokémon e gli altri due starter della quarta generazione sono di proprietà del Professor Rowan.[4]

In Alla ricerca di Pikachu (When Pokémon Worlds Collide!) l'allenatore Paul utilizza un esemplare del Pokémon contro l'Aipom di Ash Ketchum.[5] Il Chimchar verrà tuttavia abbandonato nel corso dell'episodio Senza pietà (Glory Blaze!).[1][6]

Dalla puntata seguente Ash diventerà il nuovo allenatore di Chimchar e lo aiuterà a superare la sua fobia nei confronti dei Zangoose. Successivamente il Pokémon si evolverà in Monferno e da quest'ultimo in Infernape.[1]

Nel gioco di carte collezionabili[modifica | modifica sorgente]

Chimchar appare in 6 carte di tipo Fuoco appartenenti a 5 set:[7][8]

  • Diamante & Perla
  • Alba Suprema (due carte)
  • Platino
  • Supreme Victors
  • Uragano Plasma

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c (EN) Ash's Infernape da Bulbapedia
  2. ^ (EN) Chimhiko da Bulbapedia
  3. ^ (EN) Global Link Chimchar da Bulbapedia
  4. ^ (EN) Episode 469 - Following a Maiden Voyage! da Serebii.net
  5. ^ (EN) Episode 471 - When Pokémon Worlds Collide! da Serebii.net
  6. ^ (EN) Episode 519 - Glory Blaze da Serebii.net
  7. ^ (EN) Chimchar (TCG) da Bulbapedia
  8. ^ (EN) #390 Chimchar - Cardex da Serebii.net

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • (EN) Lawrence Neves, Pokémon Diamond & Pearl Pokédex: Prima's Official Game Guide Vol. 2, Prima Games, 2007, p. 210, ISBN 978-0-7615-5635-0.
  • (EN) Pokémon USA, Pokémon Platinum: Prima's Official Game Guide, Prima Games, 2009, p. 492, ISBN 978-0-7615-6208-5.
  • (EN) Pokémon USA, Pokémon HeartGold & SoulSilver: The Official Pokémon Kanto Guide & National Pokédex: Official Strategy Guide, Prima Games, 2010, p. 395, ISBN 978-0-307-46805-5.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Pokémon Portale Pokémon: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Pokémon