Margherita I di Borgogna

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando altri personaggi con questo nome, vedi Margherita di Borgogna (disambigua).
Re di Francia
Capetingi

Arms of the Kingdom of France (Ancien).svg

Figli
Figli
Figli

Margherita di Francia o Margherita I di Borgogna, in francese Marguerite de France ou Marguerite Ire de Bourgogne (13091382) fu contessa di Borgogna e di Artois e contessa consorte delle Fiandre, di Nevers e di Rethel.

Origine[modifica | modifica wikitesto]

Nata nel 1309, fu la secondogenita del re di Francia, Filippo V il Lungo, e della contessa di Borgogna e di Artois, Giovanna II di Borgogna, figlia primoogenita del conte di Borgogna e di Chalon, Ottone IV di Borgogna (1248-1303), e dalla contessa di Artois, Matilde di Artois (1268-1329), figlia del conte d'Artois, Roberto II il Nobile (1250-1302) e di Amicie signora di Conches.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1320 sposò l'erede delle contee delle Fiandre, di Nevers e di Rethel, Luigi I di Crécy (1304-1346), figlio del conte di Nevers, Luigi I (figlio del conte delle Fiandre, Roberto di Dampierre) e della contessa di Rethel, Giovanna.

Nel 1322, alla morte di suo padre, la sorella primogenita, Giovanna fu esclusa dalla successione al trono di Francia, come sei anni prima era stata esclusa sua cugina Giovanna, per il principio che una donna non può accedere al trono di Francia. Cosicché a suo padre successe lo zio, Carlo IV Martello il Bello.
Nello stesso anno, nell'arco di due mesi morirono in successione, prima il suocero, il conte di Nevers, anche lui di nome Luigi e poi il nonno paterno del marito, il conte delle Fiandre, Roberto di Dampierre, per cui il marito ereditò le contee di Nevers e delle Fiandre.
Nel 1328, morì la suocera di Margherita, Giovanna di Rethel, per cui il marito divenne anche conte di Rethel.

Nel 1330, alla morte della madre, la sorella primogenita, Giovanna, ereditò le contee di Borgogna e di Artois e, nel 1347, alla morte di Giovanna, i titoli di conte di Borgogna e di Artois, passarono al nipote[1] di Giovanna, di circa un anno, Filippo di Rouvres.

Nel 1346, nel corso della guerra dei cent'anni, sia il marito che il figlio, anche lui di nome Luigi, presero parte alla battaglia di Crécy, dove, il marito perse la vita ed il figlio rimase gravemente ferito. Per cui Margherita rimase vedova e il figlio ereditò le contee paterne, per il governo delle quali, per alcuni anni, ebbe il sostegno della madre.

Nel 1361, alla morte del nipote, Filippo di Rouvres[2], per il fatto di essere la parente più prossima, ereditò i titoli, divenendo contessa di Borgogna e Artois; titoli che, alla sua morte, nel 1382, passarono al figlio, Luigi detto di Mâle[3], dal nome del castello in cui era nato.
Margherita di Francia, in quanto figlia di re, fu inumata nella Basilica di Saint-Denis.

Discendenza[modifica | modifica wikitesto]

Margherita e Luigi I di Fiandra ebbero un unico figlio:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Filippo di Rouvres era il figlio di Filippo di Borgogna, l'unico dei sei figli della sorella di Margherita, Giovanna, che era divenuto adulto e che era morto da pochi mesi.
  2. ^ Filippo di Rouvres, nel 1357, aveva sposato la giovane (sette anni) nipote di Margherita, anche lei di nome Margherita, detta di Mâle, dal nome del castello di famiglia, per cui Margherita di Mâle divenne contessa consorte di Borgogna e di Artois, per quattro anni.
  3. ^ Nel 1384, alla morte di Luigi di Mâle, la nipote di Margherita di Francia, Margherita di Mâle, ereditò i titoli, e, per la seconda volta, divenne contessa di Borgogna e di Artois.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Hilda Johnstone, "Francia: gli ultimi Capetingi", cap. XV, vol. VI (Declino dell'impero e del papato e sviluppo degli stati nazionali) della Storia del Mondo Medievale, 1999, pp. 569-607.
  • Paul Fournier, "Il regno di Borgogna o d'Arles dal XI al XV secolo", cap. XI, vol. VII (L'autunno del Medioevo e la nascita del mondo moderno) della Storia del Mondo Medievale, 1999, pp. 383-410.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Contessa di Borgogna Successore Blason comte fr Nevers.svg
Filippo di Rouvres 1361–1382 Luigi di Male
Predecessore Contessa di Artois Successore Artois Arms.svg
Filippo di Rouvres 1361–1382 Luigi di Male