Sovrani di Champagne

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il seguente è un elenco dei conti dello Champagne; la contea si formò dalla fusione delle contee di Meaux e Troyes attuata dai conti del Vermandois, e che dopo verrà trasmessa ai conti di Blois. Dopo il tentativo di conquistare Reims, l'arcivescovo della città invase lo Champagne, riducendolo alla sola parte meridionale.

Duchi di Champagne[modifica | modifica wikitesto]

Durante il periodo a cavallo tra le ascese delle dinastie Merovingia e Carolingia, esisteva il titolo di Duca di Champagne, posseduto da:

Conti di Meaux e Troyes[modifica | modifica wikitesto]

Conti di Troyes
Blason ville fr Troyes.svg
Conti di Meaux e Blois
Blason ville fr Meaux (Seine-et-Marne).svg
Blason Blois Ancien.svg

Casato di Vermandois[modifica | modifica wikitesto]

Casato di Blois[modifica | modifica wikitesto]

Alla morte di Tebaldo, le contee furono nuovamente separate.

Conti di Troyes
Blason ville fr Troyes.svg
Conti di Meaux e Blois
Blason ville fr Meaux (Seine-et-Marne).svg
Blason Blois Ancien.svg

Conti di Champagne[modifica | modifica wikitesto]

Stemma dei conti di Champagne

Casato di Blois[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Evergates, Theodore, Feudal Society in the Baillage of Troyes under the Counts of Champagne, 1152-1284. ISBN 0-8018-1663-7
  • Evergates, Theodore, Feudal Society in Medieval France: Documents from the County of Champagne. ISBN 0-8122-1441-2 (paperback), ISBN 0-8122-3225-9 (hardback)
  • Evergates, Theodore, The Aristocracy of Champagne in the Mid-Thirteenth Century: A Quantitative Description, in Journal of Interdisciplinary History, Vol. 5. pp 1-18 (1974)

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]