Re di Borgogna

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Questo è un elenco di sovrani del Regno di Borgogna, secondo la successione dei vari casati.

Elenco dei re Burgundi[modifica | modifica sorgente]

Conquista Merovingia[modifica | modifica sorgente]

Reame Franco di Borgogna[modifica | modifica sorgente]

Periodo Carolingio[modifica | modifica sorgente]

L'impero dei Franchi tra l'843 e l'870.
  • 751-768: Pipino il Breve, della famiglia dei Carolingi, si sostituì al deposto re.
  • 768-771: Carlomanno, figlio di Pipino il Breve.
  • 771-814: Carlo Magno, figlio di Pipino il Breve, che incorporò il regno di Borgogna nell'impero d'Occidente, ricostituito nell'800.
    Con i successori di Carlo Magno, il regno di Borgogna fece parte dell'impero, poi del regno di Lotaringia, e poi, dopo il trattato di Mersen, dell'870, una parte dei feudi di Borgogna fu sottomesso al re dei Franchi occidentali di Carlo il Calvo, mentre il resto era soggetto al re dei Franchi orientali, Ludovico II il Germanico. Poi man mano che il potere centrale perdeva prestigio e forza, mentre nel regno dei Franchi occidentali si formava un ducato di Borgogna, vassallo del re, mentre nei territori del regno dei Franchi orientali, si formò una contea che, dopo pochi anni, col supporto dei nobili di Lotaringia fu trasformato in regno indipendente eleggendo re sulle terre del vecchio regno di Lotaringia, il conte di Borgogna, che, dopo una guerra fu riconosciuto re della sola Borgogna Transgiurana dal re Arnolfo di Carinzia.

Regno della Borgogna Transgiurana[modifica | modifica sorgente]

Regno di Arles[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Regno di Arles.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Col nome di Borgogna Cisgiurana veniva denominata la Provenza e parte del Delfinato e della Savoia.
  2. ^ Verso la fine del millennio, nei territori del regno dei Franchi orientali, si formò una contea di Borgogna, inizialmente, vassalla del ducato di Borgogna e poi indipendente, anche dall'impero, che fu chiamata, Franca Contea.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]