Kang e Kodos

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Kang e Kodos
Kang e Kodos
Kang e Kodos
Universo I Simpson
Lingua orig. Inglese
Autore Matt Groening
1ª app. 25 ottobre 1990
1ª app. in La paura fa novanta I
app. it. 8 dicembre 1991
Voci orig.
Voci italiane
Specie Alieni
Sesso F & F
Luogo di nascita Rigel VII

Kang e Kodos sono due personaggi della sitcom animata statunitense I Simpson.

I due sono alieni che compaiono in tutti gli Episodi di Halloween. Sono quindi, di fatto, personaggi non canonici.

Nella versione originale sono doppiati da Harry Shearer (voce di Kang) e Dan Castellaneta (voce di Kodos), in quella italiana da Davide Lepore e Roberto Draghetti.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Kang e Kodos (occasionalmente accompagnati da Serak) provengono dal pianeta Rigel VII, un pianeta roccioso orbitante intorno a Rigel e la loro lingua è il Rigelliano che, per qualche strana coincidenza è identica a quella parlata dai Simpson. Sono in cerca da anni di una razza da sottomettere. Giunti sulla Terra, accolgono la famiglia Simpson nella loro nave, dove offrono loro i piatti più prelibati e i divertimenti più sfrenati.[1] Lisa dubita di loro e credendo che vogliano mangiare la famiglia ( vedendo il libro "come cucinare umani" che in verità era "come cucinare per cinque umani") , li accusa, sbagliandosi. Gli alieni offesi, li riportano a casa. Dopo quell'incontro, i due ritornano proprio grazie a Lisa che, inavvertitamente, permette loro di conquistare finalmente la Terra. Verranno poi fermati da Ned Flanders.[2] Da quel momento i due alieni sembrano fermarsi, limitandosi a fungere da osservatori, commentando la stupidità umana, specialmente quella di Homer Simpson.[3][4]
Senza più intenzioni ostili, Kang e Kodos continuano la loro osservazione dei terrestri (si meravigliano di come l'isola a forma di teschio del Professor Hibbert assomigli al loro numero quattro[5] o guardando una lentissima partita di baseball, distruggono l'universo[6]) intervallando questi momenti con ruoli più ampi.[7]

I due ricompariranno solamente in seguito negli speciali Halloween con lo scopo di rapire e impersonare Bill Clinton e Bob Dole per competere alla carica presidente degli Stati Uniti d'America. Kang vince le elezioni e, incoronandosi Re dell'umanità, chiama dal suo pianeta gli altri Rigelliani e schiavizza il popolo terrestre.[8] L'anno successivo Kang, e non Homer, si rivela essere il vero padre di Maggie, e ora la vuole portare con sé sul suo pianeta, contro il volere della famiglia. Alla fine, Kang si arrende e lascia il pianeta, ma Maggie si trasforma e diventa simile al padre (denti affilati e piccoli tentacoli verdi). Il fatto, però, rimane valido solo nelle puntate de La Paura fa Novanta.[9] Dopo un lungo periodo di avvenimenti senza rilievo, Kang e Kodos ritornano e, dopo che l'intera Springfield degli anni quaranta è stata gabbata da un falso annuncio d'invasione aliena, ad opera di Orson Welles, sono pronti a invadere nuovamente la città.

Aspetto fisico[modifica | modifica wikitesto]

Sono esseri verdi e con un solo grande occhio, dal quale a volte vomitano liquidi (simili alle lacrime), infatti in una puntata si scopre anche che quando piangono stanno in realtà vomitando. Hanno una grossa bocca dalla quale cola continuamente bava (caratteristica, questa, inizialmente non molto amata da Matt Groening, in quanto credeva che fosse difficile da animare e che gli spettatori si stufassero[10]), un'acuminata dentatura e si proteggono la testa (che praticamente è grande come tutto il corpo) con una campana di vetro. Non hanno braccia e gambe, ma dei tentacoli che muovono velocemente. Tenendosi i tentacoli i due si scambiano le proteine.[11] Kang è un maschio e ha una voce più profonda, Kodos, invece, è femmina.[11] Il loro design proviene dagli alieni della EC Comics.[10]

Personalità[modifica | modifica wikitesto]

Kang e Kodos sono i due tipici alieni che comparivano nei serial televisivi e nei film di fantascienza negli anni cinquanta (dove prendevano vita le paure della popolazione). Mirano infatti alla costruzione di un Impero Galattico, con a capo il loro pianeta, partendo dalla conquista della Terra, alla sottomissione della razza umana ed esprimono ogni qualvolta un senso di repulsione e pessimismo nei confronti di ciò che li circonda. I loro commenti schifati verso le azioni degli umani mostrano chiaramente il loro disprezzo per i terrestri.

Normalmente si interfacciano con gli altri in modo rude e ostile, nonostante abbiano una grande dignità. Sono soliti rompere la quarta parete, chiedendo maggiori apparizioni nello show e non semplici camei.

Sono di fede "Quantum Presbiteriana"[12] e affermano che stanno osservando la Terra da 5.000 anni.[13]

Origine dei personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Gli ideatori della serie avevano inizialmente inserito questi personaggi nel primo special di Halloween. Col passar del tempo se ne innamorarono e decisero di inserirli in ogni puntata di Halloween, con semplici camei (molte volte sono degli osservatori che commentano le azioni dei personaggi) o comparse più corpose, come co-protagonisti.[14]

Kang e Kodos appaiono in tutti gli episodi di Halloween dei Simpson e raramente sono apparsi negli episodi della serie regolare. Tra le puntate in cui sono apparsi ricordiamo Springfield Files, Dietro la risata, Radio Bart e Future-Drama. I due sono comparsi anche in alcuni videogiochi dei Simpson e in diversi spot pubblicitari, sempre con ruolo marginale.

Il loro look deriva dai fumetti EC Comics[14] e i loro nomi citano due personaggi di Star Trek: Kang, un personaggio della razza Klingon, e Kodos l'Esecutore, un personaggio umano antagonista. Il loro cuoco, Serak, prende ispirazione da Sarek, il padre di Spock. Anche il pianeta natale dei due, Rigel VII viene menzionato nella prima puntata di Star Trek, Lo zoo di Talos.

Serak[modifica | modifica wikitesto]

Serak è il terzo alieno, apparso per la prima e unica volta nell'episodio La paura fa novanta I, in veste di cuoco. In originale il personaggio fu doppiato da James Earl Jones (gli autori registrarono l'attore mentre stava pranzando[15]). Dopo quella apparizione, gli scrittori non ripresentarono il personaggio, sebbene in alcuni episodi recenti appaia un terzo alieno (del quale non viene rivelato mai il nome).


Curisosità[modifica | modifica wikitesto]

  • Fanno una breve apparizione ne " I Griffin".
  • Nella serie animata Due Fantagenitori l'alieno Mark Chang e la sua razza ricorda parecchio quella

di Kang e Kodos

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Nel segmento Affamati sono i dannati compreso nella puntata La paura fa novanta I
  2. ^ Nel primo segmento dell'episodio La paura fa novanta II
  3. ^ Inizialmente in quella scena, contenuta in La paura fa novanta V, la loro nave si sarebbe dovuta distruggere, ma la scena è stata tagliata (appare comunque, nel cofanetto DVD della sesta stagione).
  4. ^ Nelle seguenti puntate, infatti, i due faranno soltanto dei camei o delle brevi apparizioni (dovute al fatto che gli scrittori volevano inserire Kang e Kodos in ogni episodio, ma non potevano incentrare un intero segmento sempre su di loro):
    • La paura fa novanta III (Kang e Kodos appaiono nella loro nave, mentre discutono su come invadere la Terra), IV (parlano sulla paura di Bart dei Gremlins)
    • La paura fa novanta V (Kang e Kodos appaiono nella loro nave, commentando l'inesperienza di Homer nei viaggi nel tempo)
    • La paura fa novanta VI (Kang e Kodos vengono avvistati nel deserto, mentre cercano un passaggio, come autostoppisti, per la Capitale della Terra)
    • La paura fa novanta VIII (il missile lanciato dalla Francia manca di poco la navicella dei due)
    • La paura fa novanta X (Kang e Kodos introducono la puntata, con battute e gag comiche, alle quali il pubblico in sala reagisce con freddezza)
    • La paura fa novanta XI (Kang e Kodos appaiono nella sequenza finale, chiedendosi perché sono stati esclusi dallo show
    • La paura fa novanta XII (appaiono nel finale della puntata)
    • La paura fa novanta XIV (Kang e Kodos appaiono nella sequenza d'apertura, lamentandosi del fatto che la puntata di Halloween di quest'anno sia stata trasmessa a novembre) - Normalmente le puntate di Halloween vengono trasmesse nell'ultimo week-end di ottobre o comunque prima del 31 ottobre.
  5. ^ In La paura fa novanta XIII
  6. ^ Nella sequenza d'apertura de La paura fa novanta XVI
  7. ^ La paura fa novanta XV: Kang e Kodos fanno parte della complessa scena d'apertura (che cita la serie televisiva Perfect Strangers), nella quale i due stanno cucinando la famiglia Simpson come cena, per il loro capo. Compaiono anche in altre parti dell'episodio: come alieni nell'era vittoriana e nella scena di chiusura. Questa è la prima puntata di Halloween nella quale i due appaiono in più di un segmento.
  8. ^ Nel segmento de La paura fa novanta VII, Cittadino Kang
  9. ^ Nella puntata La paura fa novanta IX
  10. ^ a b Dal commento audio dell'episodio di Matt Groening, Al Jean, Mike Reiss, Dan Castellaneta, Jeff Martin e Jim Reardon presente nel DVD della terza stagione.
  11. ^ a b Questa caratteristica tra i due viene rivelata in La paura fa novanta VII.
  12. ^ Svelato nell'episodio La paura fa novanta IX
  13. ^ Scoperto nell'episodio Homer alla Berlina, uno dei pochi episodi non canoni nei quali compaiono i due (sebbene sia un clip-show)
  14. ^ a b Informazioni tratte dai vari commenti audio degli autori nei cofanetti DVD della serie.
  15. ^ Curiosità tratta dal commento audio del cofanetto DVD della seconda stagione della serie.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

I Simpson Portale I Simpson: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di I Simpson