I Simpson - Il videogioco

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
I Simpson - Il videogioco
Simpsonvg.png
Homer e Bart ne "I Simpson - il videogioco"
Titolo originale The Simpsons Game
Sviluppo EA Redwood Shores
Pubblicazione Electronic Arts / 20th Century Fox Games
Data di pubblicazione North America 30 ottobre 2007
PAL 2 novembre 2007
Australia 8 novembre 2007

PSP:
Flag of Europe.svg6 novembre 2007 PlayStation 3
PAL9 novembre 2007

Genere Azione
Tema I Simpson
Modalità di gioco Giocatore singolo, Multiplayer
Piattaforma PlayStation 3, PlayStation 2, PlayStation Portable, Xbox 360, Wii, Nintendo DS
Supporto Blu-ray Disc, DVD-ROM, UMD
Periferiche di input Sixaxis o DualShock 3, Gamepad, Wiimote, Controller Wireless

I Simpson - Il videogioco, titolo originale The Simpsons Game, è un videogioco ispirato alla serie televisiva d'animazione I Simpson. Il gioco è distribuito da Electronic Arts ed è stato rilasciato per Xbox 360, Wii, Nintendo DS, PSP, PlayStation 2 e PlayStation 3.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il gioco inizia con la famiglia Simpson davanti alla televisione che trasmette uno spot di un gioco estremamente violento, Grand Theft Grattachecca, parodia di Grand Theft Auto. Homer si addormenta e gli appare in sogno la Terra del Cioccolato, un posto immaginario in cui tutto è di cioccolato; nella dinamica del gioco il livello funge da tutorial. Homer sogna di avere il potere di trasformarsi in una gigantesca palla e di poter mangiare qualsiasi cosa, specialmente i conigli di cioccolata che fungono da nemici, ma poco dopo però si sveglia.

Nel frattempo, Bart riesce ad acquistare Grand Theft Grattachecca nella catena SequelStop (parodia della catena di negozi GameStop) ma quando Marge lo scopre, glielo confisca. Mentre Bart se ne va triste, scorge un manuale di un videogioco caduto dal cielo. Con il manuale, Bart scopre che tutta la famiglia ha dei superpoteri. Bart si traveste da Bartman e, accompagnato da Homer, si dirige nelle caverne sotto il Museo di Springfield. Bart vede i tre bulletti della scuola Secco Patata e Spada rubare nel museo e li sconfigge, scoprendo che Skinner ha organizzato la rapina.

Più tardi, Homer utilizza la capacità di mangiare e si trasforma in una palla umana gigante, partecipando alla Sfida di Mangiata Duff. Ovviamente, Homer vince.

Bart informa Lisa dei suoi nuovi superpoteri Buddhisti. Scoprono che Burns ha costituito un grande impianto di abbattimento degli alberi e che vuole "tagliare ogni albero per sostituirlo con un unico stuzzicadenti di lusso". Bart e Lisa utilizzano i loro poteri per distruggere l'impianto e salvano Lenny e Carl da una morte atroce nella segheria.

Più tardi, Marge è fiduciosa che Grand Theft Grattachecca sarà vietato, ma apprende che il sindaco Quimby terrà un evento promozionale in cambio di una tangente da parte dell'EA Executor (parodia della Software house EA Games). Marge riunisce una gang di concittadini che, distruggendo cartelloni e carri promozionali, costringono Quimby a vietare il gioco. Lisa rileva l'ipocrisia dei metodi violenti di Marge per vietare un gioco violento.

Durante la cena, la famiglia è euforica per i loro nuovi poteri. Tuttavia, sono indecisi su come usare in buon modo le loro capacità. Nel frattempo, gli alieni Kang e Kodos ritengono questo il momento opportuno per attaccare e invadono la Terra.Gli alieni portano in vita la statua di Lardello,con un misterioso raggio rendono i delfini malvagi e iniziano a saccheggiare il centro commerciale.

Bart e Lisa cercano il professor Frink in un mondo parallelo,il motore di gioco, che però è rapito da una scimmia simile a Donkey Kong. Bart e Lisa sconfiggono la scimmia, ottenendo il diritto di prendere la guida del gioco, e il professor Flink decide di rimanere nel mondo parallelo.

Ora che i loro poteri sono più forti,i Simpson tentano di sventare l'invasione:Homer e Bart distruggono la statua di Lardello e fermano il saccheggio del centro commerciale e Bart e Lisa sconfiggono i delfini.

Tuttavia,gli alieni sono tutt'altro che sconfitti e iniziano a distruggere Springfield.La famiglia utilizza quindi Internet per scoprire che cosa devono fare. Ma Homer rovescia una birra sulla tastiera e la famiglia, risucchiata nel computer, finisce nel motore di gioco, dove trovano il creatore di The Sims, Will Wright, che vuole distruggere la versione precedente dei Simpson di un vecchio gioco a 8 bit. Homer e Bart però salvano i loro antenati, e poi scoprono che se non vogliono anche loro correre lo stesso rischio, devono sconfiggere Matt Groening, il grande creatore de "I Simpson". Tuttavia, per accedere alla sua dimora, la famiglia ha bisogno di acquisire quattro chiavi magnetiche da quattro futuri giochi de "I Simpson": "Neverquest", "Medal of Homer", "Grand Theft Grattachecca" e "Gioco Superspassoserrimo" (rispettivamente, parodie di "EverQuest", "Medal of Honor", "Grand Theft Auto" e "Pokémon" mischiato ad un gioco GDR multilivello ambientato in Giappone).

  • Homer e Marge sconfiggono un drago a due teste (simile a Patty e Selma) nel gioco "Neverquest".
  • Homer e Bart arrivano in Francia al tempo della seconda guerra mondiale per sventare il piano del giovane Burns che mira a impossessarsi di preziosi quadri Francesi in "Medal of Homer".
  • Marge e Lisa eliminano da "Grand Theft Grattachecca" tutti gli elementi che ne fanno un gioco violento, li sostituiscono con altri inoffensivi e cacciano il sindaco, il cane Poochie.
  • Infine, Lisa e Homer raggiungono il Giappone antico in un gioco di stile RPG per sconfiggere il malefico Mr Dirt, (Milhouse) in "Gioco Superspassoserrimo".

Una volta che hanno tutte e quattro le chiavi Bart e Homer si infiltrano nel palazzo del creatore. Infatti sono stati scoperti da Matt Groening, che scatena contro di loro i personaggi di Futurama. Tuttavia Groening viene sconfitto e rivela ai Simpson di aver creato il gioco solo per i soldi, però ingannandoli preme il pulsante di game over e fugge su un elicottero. Tornano a Springfield che è ancora attaccata dagli alieni. Lisa decide di usare il suo potere per creare una scala per il paradiso e chiedere a Dio un consiglio. Homer e Bart sconfiggono Shakespeare e Franklin e i cinque si trovano al cospetto di Dio, che li sfida a una gara a tempo, nella quale si devono premere giustamente i tasti senza sbagliare per distruggere le tre console per videogiochi di Dio: PrayStation, XodusBox e i am, parodie della PlayStation, Xbox, e Wii.

Dopo aver vinto, Dio rivela che è stato lui a inviare il manuale per errore. Egli concede alla famiglia tre desideri. Gli alieni sono sconfitti, i Simpson mantengono i loro poteri, e non usciranno altri giochi dei Simpson rendendo questo obsoleto. Alla fine del gioco fa vedere che Ralph Winchester sta giocando a un gioco dei Simpson e dice al padre il commissario Winchester che qualcuno (il giocatore) lo sta guardando.

Nemici[modifica | modifica wikitesto]

Coniglietti di cioccolato: Nemico del primo livello, "La terra del cioccolato". Spesso si muovono in gruppi numerosi. Non possiedono difesa. Si uccidono molto facilmente, ma spesso circondano il protagonista, rendendogli difficile la sopravvivenza.

Bianconiglio: Il boss del primo livello, leggermente più resistente, dice spesso frasi offensive.

Guardiani notturni: Nemico del livello "Bartman Begins". Allarmati dal rumore di Bart che entra nel museo decidono di ucciderlo. Hanno due attacchi e una difesa abbastanza resistente. Vita scarsa.

Guardiani Telespalla Mel: Miniboss del secondo livello. Molto più resistente delle normali guardie, può colpire più personaggi contemporaneamente.

Secco: Boss del livello "Bartman Begins". Possiede due attacchi, il normale pugno e un raggio laser verde che toglie molta vita. Per batterlo bisogna farlo scendere dall'astronave dell'osservatorio e prenderlo alle spalle con la fionda di Bart.

Abitanti obesi di Springfield: Nemici del terzo livello (come Barney, Otto, Willie, Patata ecc.). Normali personaggi del gioco che invece di essere nella modalità "Normale" sono in modalità "Offensiva" contro il giocatore. Facili da battere, ma non muoiono: svengono per qualche minuto e tornano all'attacco.

Taglialegna: Nemici del quarto livello. Uguali agli Abitanti obesi di Springfield, con le poche differenze che il taglialegna può morire e si spawnano in un piccolo posto.

Taglialegna armati: Taglialegna con dei Gatling che sparano segatura. Fanno piccoli danni, ma quasi continui. Attaccano spesso in gruppo.

Fan di GTS: Piccoli ragazzini con un cappello a forma di Grattachecca in testa. Deboli e facili da uccidere. Fastidiosi. Attaccano in gruppi da due a quattro.

Fan di GTS adolescenti: Adolescenti con un cappello di Fichetto. Attacca da solo ed è molto più resistente di un normale Fan di GTS.

Poliziotti antisommossa: Poliziotti armati di storditori elettrici o di pistole.sparano ai personaggi. Sono molto numerosi. Spesso attaccano in gruppo per fare molti più danni, anche se possono uccidere i protagonisti, e per questo è meglio ignorarli. Avvicinandosi troppo si rischia di morire subito.

Picchiaduro: Personaggi del livello "Enter the Trucchix". Possiedono una difesa indistruttibile e due attacchi: un calcio volante e una sfera di fuoco (ispirato a Ken di Street Fighter).

Footballers: Sono dei normali giocatori di Rugby. Sempre arrabbiati, possiedono un attacco particolare: caricano l'avversario per spingerlo nei burroni. Possiedono un'alta difesa.

Delfini: Personaggi standard del livello "The Day of the Dolphin". Possiedono una difesa bassa ed attacchi che tolgono moltissima vita. Se spinti in acqua tornano alla terraferma con la vita di nuovo al massimo.

Delfini delle conchiglie: Delfini con un enorme conchiglia a forma di trombone che spara perle. La migliore strategia è colpirli col potere Buddhista di Lisa.Hanno una scarsissima difesa ed un alto attacco.

Re dei delfini: Boss del livello "The Day of the Dolphin". Per ucciderlo bisogna prendere una medusa giocattolo meccanica e buttarla nell'acqua ad alta tensione, ed infine di lanciarlo nella Piscina del Re, quando Bart distrugge il suo trono.

Lardello: Boss del livello "L'ombra della ciambella gigante". Per ucciderlo bisogna rompergli il vano batterie e fare in modo che Bart ci salga sopra e manometta il sistema.

Piccoli Krusty: Piccoli pezzi di cartone, animati dagli alieni per aiutare Lardello a distruggere la città. Molto deboli e con scarsa resistenza. Attaccano in numerosissimi gruppi.

Alieni: Nemici standard de "L'invasione degli ultrabifolchi". Alieni verdi tentacolari con un occhio solo che attaccano con una mazza da baseball con un chiodo conficcato dentro (citazione di uno speciale horror dei Simpson). Facili da battere, hanno una bassa difesa ed un alto attacco. Combattono solitamente in gruppi composti da due o tre alieni.

Alieni volanti: Alieni più piccoli di quelli normali con un Jet pack ed una pistola a raggi. Difficili da colpire, schivano velocemente gli attacchi. Si trovano raramente in gruppi.

Lottatori di Sumo : Nemici del Gioco Superspassoserrimo" con aspetto dell'Uomo dei Fumetti. Ce ne sono 4 tipi, ognuno con qualche differenza:

  • Fango: Il nemico standard. Infinita resistenza e attacco poco potente. Usa, come i Footballers, una mossa di carica per buttare i nemici nel buchi o nei fiumi vicini.
  • Fuoco: I primi che s'incontrano nel livello. Hanno l'abilità di resistere alla lava e al magma e di lanciare sfere di fuoco.
  • Ghiaccio: La seconda tipologia di nemico elementare speciale. Capace di distruggere gli oggetti che incontra e con l'abilità di resistere ai colpi speciali: la "Homerpalla" di Homer e la "Mano di Buddha" di Lisa.
  • Aria: Quando Lisa ed Homer entrano nella nave speciale devono fermare questi lottatori prima che distruggano tutti i motori e facciano affondare la nave. Hanno l'abilità di lanciare arcobaleni, che possono provocare danni anche di striscio.

Sparklèmon: Boss dei livelli di "Gioco Superspassoserrimo":

  • Rattachu: Primo boss del livello appartenente a Secco. Parodia di Pikachu. Possiede attacchi elettrici e di fuoco.
  • Caccartle: Secondo boss del livello giapponese appartenente a Ralph. Parodia di Squirtle. Possiede attacchi d'acqua e fango.
  • Somaro sudicio: Ultimo boss del "Gioco Superspassoserrimo" appartenente alle gemelle Sherry e Terry. Parodia di Ponyta o di Girafarig.

Pappone: Nemico standard del livello "Grand Theft Grattachecca". Molto debole e con poca resistenza. Assomigliano a Fichetto.

Gangster: Uomini della malavita assomiglianti a Grattachecca e Fichetto. Armati o di pistola o di una bottiglia rotta . Molto resistenti e con poca difesa.

Prostituta Kamikaze: Prostituta assomigliante a un gatto. A differenza delle normali prostitute in mano tiene una bomba in stile cartoonistico. Se toccata, la prostituta esplode arrecando numerosi danni.

Pucci: Pseudo-boss finale di "Grand Theft Grattachecca".Per batterlo bisogna farlo cadere dal palco e sconfiggere la sua armata di prostitute.

Francesi ribelli: Francesi che attaccano Homer nel livello "Medal of Homer". Con molta resistenza e basso attacco, attaccano in gruppi numerosi e non muoiono, ma svengono.

Marinai Smithers: Degli Smithers del futuro tornati indietro nel tempo. Combattono molto velocemente e sono difficili da uccidere

Burns giovane: Boss finale di "Medal of Homer". Si batte con un colpo.

Selmatty: Drago con le teste di Patty e Selma, le sorelle di Marge. Da battere in due momenti: inizialmente si usa la Homerpalla, che deve colpire il drago quando si riposa, poi si usa Helium Homer per farlo cadere nella lava.

Folletti Boe: Nemico di "NeverQuest". Esseri grigi assomiglianti a Boe. Combattono in piccoli gruppi e sono facili da battere. Esistono anche Folletti armati di arco e spada.

Fantasmi Otto: Nemico di "NeverQuest" e sono assomiglianti a Otto. Se toccati esplodono, come le Prostitute Kamikaze. Per batterlo è consigliato usare Homer,che è capace di non ricevere danni in forma palla.

Avvocati: I nemici più forti del gioco. Possiedono valigette piene di dobloni che sparano ai personaggi in "Cinque personaggi in cerca d'autore". Difficili da battere, sono molto resistenti, usano attacchi molto forti e combattono in numerosi gruppi.

Matt Groening: boss del livellocinque personaggi in cerca d'autore. Per sconfiggerlo si deve imprigionarlo chiudendo tutte le porte.

Personaggi di Futurama: Personaggi di Futurama animati da Matt Groening. Ci sono:

Zoidberg: Che attacca con le sue chele.

Bender: Bender (con un cappello da chef, chiaro riferimento alla sua passione per la cucina)che, invece, carica i due protagonisti.

William Sheakspeare: miniboss del livello "Game Over" spesso lancia teschi-bombe per uccidere i protagonisti. Abbastanza semplice da battere bisogna batterlo per entrare attraverso il paradiso.

Morti: Tutti i personaggi del gioco morti e andati in paradiso. A differenza dei normali personaggi, i morti sono i normali alieni, delfini, taglialegna ecc. con una maglia bianca ed un'aureola. Super resistenti e con alto attacco.

Benjamin Franklin: miniboss del livello "Game Over" anche esso facile da battere,quando verrà ucciso potrete aprire un altro portale che sarà un altro passo verso Dio,il boss finale del gioco.

Dio: Boss finale del gioco. Non viene considerato proprio un boss perché si dovrà fare una gara di ballo contro di lui per distruggergli le console di gioco. Alla fine del gioco esso farà ritornare tutto alla normalità riprendendosi il suo manuale di gioco(che gli era caduto accidentalmente mentre giocava, il quale si auto-insulterà per la perdita del libretto).

Livelli[modifica | modifica wikitesto]

Durante i vari livelli del gioco ci si imbatte spesso in citazioni e parodie di famosi videogame e film o denunce verso aspetti della società. Questi i livelli di gioco:

  • La terra del cioccolato: Livello iniziale e tutorial, nonché tratto da una scena di un episodio dei Simpson, in esso s'impersona Homer che in un suo sogno si ritrova in una terra interamente di cioccolato.
  • Bartman Begins: Parodia del film Batman Begins, in esso s'impersonano Homer e Bart che sventano un tentativo di furto al Museo da parte dei bulli della scuola capeggiati dal preside Skinner.
  • Il giro del mondo in 80 morsi: Parodia del romanzo Il giro del mondo in 80 giorni, è un livello a tempo, in esso s'impersonano Bart e Homer, quest'ultimo coinvolto nella Gara di Mangiata Duff.
  • Lisa l'Abbraccialberi: In esso s'impersonano Bart e Lisa che sventano i piani di deforestazione di Burns e salvano Lenny e Carl.
  • Le regole della gang: Parodia del videogioco Grand Theft Auto, s'impersoneranno Marge e Lisa, impegnate a vietare la vendita del titolo giudicato troppo violento.
  • Enter the Trucchix: In esso s'impersonano Bart e Lisa che, cercando il professor Frink per essere aiutati a fronteggiare l'invasione aliena, finiscono in un portale che li trasporta nella fabbrica in cui è stato creato il videogioco di cui scopriranno essere i personaggi. Qui si possono intravedere molti personaggi famosi dei videogiochi, come Mario, Sonic e Donkey Kong ( che fa anche da boss finale), inoltre il titolo stesso del livello è, come si può facilmente intuire, la parodia del videogioco "Enter the Matrix". Il titolo fa anche riferimento alla scritta enter the code.
  • The Day of the Dolphin: In esso s'impersonano Bart e Lisa che riescono a sconfiggere un'orda di delfini resa malvagia dagli alieni. Il titolo è ispirato a La notte dei morti viventi e a un episodio Halloween dei Simpson.
  • L'ombra della ciambella gigante: In esso s'impersonano Homer e Bart che devono sconfiggere la statua di Lardello ("Lard Lad" nell'originale) animata dagli alieni. La statua animata compare anch'essa in un episodio Halloween dei Simpson, mentre il soggetto è ispirato al videogioco fantasy Shadow of the Colossus
  • L'invasione degli ultrabifolchi: Parodia del film L'invasione degli Ultracorpi, in esso s'impersonano Homer e Bart che salvano Cletus sconfiggendo gli alieni.
  • L'angolo delle occasioni: In esso s'impersonano Homer e Bart che salvano la loro versione videoludica di un vecchio gioco a 8 bit chiamato Escape from Krusty Island (probabile riferimento a Escape from Monkey Islan), che sta per essere distrutta dal creatore di The Sims, Will Wright.
  • Gioco superspassoserrimo: Parodia degli RPG, in esso s'impersonano Homer e Lisa che sconfiggono il malvagio Re Milhouse (vestito come il "King of All Cosmos" di We Love Katamari), salvando un villaggio giapponese. Si può notare una parodia del videogioco Pokémon.[senza fonte]
  • Grand Theft Grattachecca: Parodia del celebre videogioco Grand Theft Auto, in questo livello s'impersonano Marge e Lisa, le quali ripuliscono il videogioco, sostituendo alcuni contenuti violenti con altri più blandi nella degradata metropoli in cui è ambientato.
  • Medal of Homer: Parodia del celebre videogioco Medal of Honor; in esso s'impersonano Homer e Bart che, ritrovatisi in Francia nella Seconda guerra mondiale, devono sventare il tradimento dei Francesi e impedire a Burns di scappare con le opere d'arte sottratte alla Francia.
  • Neverquest: Parodia di EverQuest, ma anche de Il Signore degli Anelli, di Dungeons & Dragons, Legend of Zelda e di tutti gli RPG in generale. In esso s'impersonano Homer e Marge che salvano alcuni Hobbit (Rod, Tod e Ralph) e la loro terra da un malvagio drago a due teste, le quali sono di Patty e Selma.
  • Cinque personaggi in cerca d'autore: In esso s'impersonano Homer e Bart che, intrufolatisi nella villa di Matt Groening, loro creatore, lo sconfiggono, non riuscendo però di impedirgli di piazzare una bomba nel motore di gioco. Il nome del livello deriva dall'opera di Pirandello Sei personaggi in cerca d'autore
  • Game Over: In esso s'impersonano tutta la famiglia nel paradiso. Alla fine la famiglia riesce ad andare da Dio, battendolo a una Dance Dance Revolution Dance Off e riportando così tutto alla normalità.

Collezionabili[modifica | modifica wikitesto]

In ogni livello, a seconda dei personaggi con cui si gioca, si trovano dei collezionabili.

  • Homer: i tappi della Duff,
  • Bart: i coupons di Krusty il clown,
  • Lisa: i sigilli di Malibu Stacy,
  • Marge: i buoni spesa Try-N-Save.

Attacchi Speciali[modifica | modifica wikitesto]

  • Rutto: Homer rutta. Il normale attacco stordisce il nemico per un lungo periodo, il potenziato stordisce per più tempo e fa anche danni. Il super uccide una grande massa di nemici.
  • Fionda: Bart usa la sua fionda. Bart scaglia un oggetto a tema (Museo=Diamante, Città=Pietre ecc.). L'attacco potenziato fa più danno. Il super invece funge da esplosivo per uccidere numerosi nemici.
  • Sassofono: Lisa usa il sassofono. Lisa usa il sassofono per stordire il nemico. Il potenziato fa impazzire i nemici e li fa picchiare tra loro. Il super invece trasforma Lisa in un tornado che colpisce con velocità i nemici.
  • Megafono: Marge usa il super megafono per convincere i cittadini normali a diventare dei guerrieri spietati. Il potenziato aumenta il ratio. Il super fa danni.

Bonus[modifica | modifica wikitesto]

Ogni personaggio del gioco possiede un Bonus che rende invincibili per un breve periodo di tempo.

  • Peperoncino della pazzia: Peperoncino intinto nella lava bollente che fa diventare incandescente Homer, in modo da uccidere col solo tocco.
  • REB - Robot Eye Bart: Con questo potenziamento Bart si trasforma in un robot, capace di sparare una quantità infinita di laser che possono passare attraverso le pareti e che uccidono in un solo colpo anche i boss.
  • Rivista Crobert Girl: Con questo potenziamento Lisa si trasforma in CrobertGirl, suo alterego in un episodio speciale di Halloween. Lisa diventa super muscolosa e capace di uccidere con un colpo. Gli attacchi nemici non la possono danneggiare, ma la possono stordire
  • Marge Poliziotta: Marge indossa il cappello da poliziotta dell'episodio "Il braccio violento della legge di Springfield". Con questo Bonus la sua folla può tirare sassi e usare pistole

Citazioni[modifica | modifica wikitesto]

L'intero videogioco è una parodia o una critica dei videogiochi in generale e anche di sé stesso. Critica in particolare la sempre crescente violenza nei videogiochi e un "fantomatico" sfruttamento dei personaggi dei videogiochi; sarà proprio questo a spingere i Simpson a salvare i loro alter-ego fatti di pixel e a sconfiggere in battaglia Matt Groening e lo stesso Dio.

Un'altra presa in giro dei videogiochi sono le ricorrenti parodie di videogiochi e film famosi come Neverquest, Medal of Homer, Bartman Begins, Il giro del mondo in 80 morsi, Grand Theft Grattachecca.

In ogni livello, inoltre, vi sono dei cliché nascosti ovvero ogni volta che un personaggio compie qualcosa di molto usato nei videogiochi, il gioco si interrompe e appare l'Uomo Fumetto che fa delle critiche al riguardo.

Nel livello Enter the trucchix, Bart e Lisa scoprono un laboratorio per creare videogiochi e devono riuscire a sconfiggere Donkey Kong nel laboratorio ci si può scontrare con degli avversari: dei giocatori di football e anche dei combattenti che sono delle chiare parodie del picchiaduro Street Fighter, nel laboratorio si possono anche trovare dei poster riguardanti alcune parodie dei videogiochi come Moral Kombat, chiara parodia di Mortal Kombat, e Calamari Damacy, parodia di Katamari Damacy, e anche scritte sui muri citanti dei videogiochi come BFG 9000 (tratto da Doom) o fatality (Tratto da Mortal Kombat). In quel livello compaiono anche i famosi personaggi Sonic the Hedgehog, Super Mario e anche Taizo da Dig Dug.

Ecco una piccola lista di alcune citazioni:

  • In una scena del gioco appare Bart che va a comprare "Grand Theft Grattachecca", ispirato a GTA San Andreas.
  • Nella battaglia contro Matt Groening egli evoca continuamente Dottor Zoidberg e Bender, personaggi di Futurama.
  • Nella stessa battaglia capita che Bender dica "Ster-minare! Ster-minare!", parodiando i Dalek da Doctor Who.
  • Dio dice che voleva finire I Simpson - Il videogioco per poi cominciare The Elder Scrolls IV - Oblivion.
  • Nel livello Gioco superspassoserrimo, alcuni scagnozzi di lava, quando vengono sconfitti, dicono: "Solo una ferita aperta - È una citazione da Final Fantasy IX!"
  • Nello stesso livello gli stessi scagnozzi possono dire "Brucio come Cyndaquil"
  • Nel museo, all'inizio, quando si apre la camera segreta con dentro un tappo di bottiglia Duff, si può notare che dietro c'è la mano scheletrica di Indiana Jones che spunta dal muro, bloccata mentre cercava di prendere l'omonimo cappello
  • Nel livello I Simpson a 8 bit, Will Wright è su un piedistallo volante su cui vi è il simbolo del videogioco The Sims (Uno smeraldo).
  • Nel livello "Cinque personaggi in cerca di autore" Homer cita Seth MacFarlane, il creatore dei Griffin.
  • Nel livello "Enter The Trucchix" Bart dice "Spero proprio di incontrare Zelda, Zelda!"
  • Nel filmato in cui i simpson salvano le loro copie pixel, dietro di Homer c'è un cartellone pubblicitario della EA nel quale si può leggere "Mega Gen", parodia di Mega Man.
  • Nel livello "L'invasione Degli Ultrabifolchi", quando Bart e Homer scoprono che Telespalla Bob lavora con gli alieni, lui cita "Alien" dicendo "Non serve che urli di terrore, nello spazio nessuno ti può sentire".
  • Nel livello che porta a quattro giochi creati da Matt Groening, sono presenti dei cartelli con sopra delle parodie di famosi giochi come Sitar Hero (Guitar Hero), Snore (Spore) e Moral Kombat (Mortal Kombat).
  • Nel livello "La Terra Di Cioccolato" Homer dice "Spero che non arrivino gli "Umpa Lumpa !".

Copertine[modifica | modifica wikitesto]

Ogni versione di questo gioco ha una cover diversa per i personaggi sullo sfondo e per quello che fa Homer in primo piano

  • La versione per XBOX 360 ha Homer che esulta
  • La versione per Wii ha Homer attaccato da un alieno
  • La versione per PS3 ha Homer che scansa Fighetto
  • La versione per PS2 ha Homer morso da Ralph
  • La versione per PSP ha Homer attaccato dai pupazzetti di Krusty
  • La versione per Nintendo DS ha Homer attaccato dai conigli di cioccolata

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • Nel doppiaggio Italiano il 911 (Numero Polizia Americana) viene sostituito con 113 (Numero Polizia Italiana)

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]