Grattachecca & Fichetto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Grattachecca & Fichetto
gruppo
Grattachecca & Fichetto.png
Universo I Simpson
Nome orig. Itchy & Scratchy (Itchy & Scratchy)
Lingua orig. Inglese
Autore Matt Groening
Studio 20th Century Fox
1ª app. 20 novembre 1988
1ª app. in The Bart Simpson Show Episodio appartenente ai corti animati
app. it. 5 novembre 1991
app. it. in Amara casa mia
Voci orig.
Voci italiane
Specie Topo (Fichetto) e Gatto (Grattachecca)
Sesso Maschi

Grattachecca & Fichetto sono due personaggi de I Simpson. Non fanno parte dell'universo "reale" de I Simpson, ma sono il cartone animato preferito di tutti i giovani di Springfield, inclusi Bart e Lisa . Il loro nome originale è Itchy & Scratchy, letteralmente Pruritino & Grattino.[1]

Storia del cartone[modifica | modifica wikitesto]

Grattachecca e Fichetto sono rispettivamente un gatto e un topo che in ogni puntata cercano di uccidersi a vicenda (ma spesso è il solo Fichetto a tentare di uccidere Grattachecca, che invece viene dipinto come ingenuo e bonario). Fichetto ha sempre la meglio e, grazie alla sua astuzia e al suo ingegno sadico, riesce ad uccidere Grattachecca in modi sempre inventivi e sanguinari. Pur morendo in ogni puntata, Grattachecca riappare vivo e vegeto nella successiva, pronto per essere trucidato di nuovo.

Il cartone va in onda all'interno dello spettacolo di Krusty il Clown, trasmissione per bambini, e anche per questo è molto seguito e amato da tutti i giovani di Springfield, in particolare da Bart e Lisa, che al termine di ogni puntata scoppiano in una fragorosa risata. Anche Homer, tuttavia, ne apprezza la crudele comicità e lo guarda volentieri, divertendosi sempre.

Anche i Simpson stessi hanno collaborato alla serie: Bart e Lisa come sceneggiatori di alcuni episodi, tra cui La piccola bottega del barbiere degli orrori (essendo minorenni, usarono nonno Abraham come prestanome).

Homer ha collaborato come doppiatore di un terzo personaggio, il cane Pucci (Poochie, nell'originale), creato da un gruppo di esperti creativi per ringiovanire lo show ed eliminato dopo appena due episodi a causa del crollo verticale degli ascolti. Apparso nell'ottava stagione de "I Simpson" (e poi saltuariamente sotto forma di gadget e in alcuni spot televisivi), doppiato da Homer, il personaggio era una sorta di cane hippie surfista che praticava il kung-fu. Pucci era stato creato con l'intento di risollevare gli ascolti in crisi dello show di Krusty.

La creazione di Fichetto risale al 1919, per opera di un certo Chester J. Lampwick. Non è chiaro chi sia il creatore di Grattachecca; ad ogni modo, Roger Meyers Sr. commise un duplice plagio ai danni di Lampwick e si appropriò di entrambi i personaggi.

La prima apparizione del gatto risale al 1928, nel noiosissimo cartone Quel gatto felice, di cui era protagonista unico: sarebbe caduto nel dimenticatoio, se un anno dopo non fosse stato affiancato dal topo psicopatico Fichetto.

Nonostante durante la Seconda guerra mondiale Grattachecca e Fichetto fosse stato usato come mezzo di contropropaganda nazista, l'antisemita Roger Meyers, Sr., presumibile parodia di Walt Disney,[2] era inizialmente un animatore molto amato dai bambini; avrebbe poi dato a vedere le sue inclinazioni, compromettendo la sua stessa reputazione, dirigendo un cartone intitolato Supermen nazisti sono nostri superiori. Contemporaneamente alle vicende dei Simpson la casa di produzione da lui fondata è diretta dal figlio, Roger Meyers Jr.

L'estrema violenza della serie di Grattachecca & Fichetto attira più volte l'ostilità di Marge, che con caparbietà ne ottiene la temporanea sospensione nell'episodio Grattachecca, Fichetto e Marge. Marge, infatti, riesce a costringere i produttori a trasmettere, in luogo del solito spettacolo di violenza comica, un episodio nel quale i due sono amici devoti e fedeli che bevono tranquilli una limonata. Anche la sigla iniziale viene cambiata per l'occasione, con Grattachecca e Fichetto che si scambiano regali invece di bastonate. L'abituale brutalità dello show viene comunque ripristinata con efficacia dopo l'insuccesso dell'episodio intero dello show di Krusty (addirittura si vedono gli spettatori, tutti bambini, che se ne vanno).

Una sola volta Grattachecca ha avuto la meglio su Fichetto, ossia nell'episodio Homer va all'università, ma sul più bello un nerd universitario ospitato a casa Simpson ha staccato la spina della televisione per usare il modem. Alla riaccensione del televisore, dovuta alle disperate proteste di Bart e Lisa, Krusty, ancora estasiato, stava già chiudendo l'episodio ribadendo il fatto che un evento simile non avrebbe mai potuto ripetersi.

Nei pressi di Springfield esiste, ed è molto frequentato, il parco divertimenti GrattacheccaeFichettolandia, il cui tema caratteristico è ovviamente la violenza. In una puntata, in un chiaro riferimento al film Il mondo dei robot di Michael Crichton, i robot del parco impazziscono, costringendo la gente a scappare.

Nel IX special di Halloween, Bart e Lisa riescono addirittura ad entrare nella TV di casa per vedere da vicino i loro eroi; sennonché, vedendoli ridere a crepapelle, Grattachecca e Fichetto si coalizzano contro di loro per ucciderli. Prima che sia troppo tardi, Homer riesce a tirarli fuori dall'apparecchio televisivo.

I due personaggi sono stati anche i protagonisti di una pellicola dal grande successo (banalmente, Grattachecca & Fichetto - Il film): Bart, a causa di una punizione inflittagli dal padre, è stato l'unico abitante di Springfield a perdersela. Solo all'età di cinquant'anni, ormai nominato giudice della Corte Suprema, Bart ottiene dal padre il permesso di assistere al tanto atteso show.

Ispirazione dei personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Nonostante le molte versioni discordanti al riguardo, gli autori de I Simpson hanno più volte ribadito che per la creazione di Grattachecca & Fichetto si sono ispirati alla serie animata Herman & Katnip[3][4]. Inoltre, il cartone di Grattachecca & Fichetto rappresenta anche una sarcastica parodia splatter sia di Tom & Jerry che di Titti & Gatto Silvestro dei Looney Tunes.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • Tradotta in italiano la sequenza dei nomi durante la sigla è invertita, dal momento che Itchy è Fichetto e Scratchy è Grattachecca.
  • La serie di cartoni animati Happy Tree Friends ricorda molto Grattachecca & Fichetto, in quanto in ogni episodio tutti o quasi tutti i personaggi muoiono nel modo più atroce e cruento possibile.
  • Nella puntata tradotta "Quando Ned Flanders fallì" la canzone di Grattachecca & Fichetto è in lingua italiana e non originale come in tutto il resto delle puntate.
  • In alcune puntate , come in Tale padre, tale clown, Grattachecca e Fichetto: il film e La facciata, i personaggi si invertono e quindi Grattachecca diventa il topo e Fichetto il gatto. Probabilmente questo è dovuto ad un errore di doppiaggio.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Sono così chiamati nella versone italiana dell'episodio Homer nello spazio profondo, ma con la sequenza dei nomi invertita
  2. ^ David Mirkin (2005) Commento da Grattachecca e Fichettolandia, nel DVD I Simpson: la sesta stagione completa [DVD]. 20th Century Fox.
  3. ^ Articolo su cartoonbrew.com.
  4. ^ Articolo su tvblog.it.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

I Simpson Portale I Simpson: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di I Simpson