Joan Allen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Joan Allen nel 2000

Joan Allen (Rochelle, 20 agosto 1956) è un'attrice statunitense.

Attrice di cinema, televisione e teatro, è conosciuta al grande pubblico per il ruolo di Pamela Landy nella serie cinematografica Bourne. È stata candidata tre volte al Premio Oscar: come miglior attrice non protagonista nel 1996 per Gli intrighi del potere e nel 1997 per La seduzione del male, e come miglior attrice protagonista nel 2001 per The Contender.

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Cinema[modifica | modifica sorgente]

Televisione[modifica | modifica sorgente]

Riconoscimenti[modifica | modifica sorgente]

Doppiatrici italiane[modifica | modifica sorgente]

Nelle versioni in italiano dei suoi film, Joan Allen è stata doppiata da:

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 85082259 LCCN: n96035257