Margaret Leighton

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Margaret Leighton

Margaret Leighton (Barnt Green, 26 febbraio 1922Chichester, 13 gennaio 1976) è stata un'attrice inglese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Interprete colta e sofisticata[1], lavorò con la compagnia teatrale dell'Old Vic sotto la direzione di Laurence Olivier, interpretando personaggi femminili fragili e complessi[1].

Fece il suo debutto sullo schermo nel ruolo di Dorothy in Laugh With Me (1938), mentre debuttò a Broadway nel 1946 con il ruolo di Lady Percy in Enrico IV, parte I ed Enrico IV, parte II, a fianco di Laurence Olivier e Ralph Richardson, diventando uno dei più acclamati talenti teatrali sia in patria sia a Broadway[1].

La sua vocazione per ruoli complessi e difficili, che seppe interpretare con grande intensità, le fece vincere numerosi Tony Award e le procurò interessanti offerte dal cinema[1]. Per il ruolo di Mrs. Maudsley in Messaggero d'amore (1971), la Leighton vinse il BAFTA alla migliore attrice non protagonista nel 1973, ed ottenne anche la candidatura all'Oscar sempre come miglior attrice non protagonista nel 1972. Aveva già precedentemente ottenuto un'altra candidatura ai BAFTA come migliore attrice protagonista per il ruolo di Valerie Carrington nel film Per una questione di principio (1955), al fianco di David Niven.

Margaret Leighton morì di sclerosi multipla il 13 gennaio 1976 a Chichester, nel Sussex, all'età di soli 53 anni.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Margaret Leighton si sposò tre volte:

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 14983714 LCCN: n88100617

  1. ^ a b c d Le Garzantine - Cinema, Garzanti, 2000, pag. 674