Norman Jewison

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Norman Frederick Jewison CC (Toronto, 21 luglio 1926) è un regista e produttore cinematografico canadese, tre volte candidato al premio Oscar al miglior regista e insignito del Premio Irving G. Thalberg nel 1999 per essere stato uno dei più creativi produttori del cinema americano.

Da ricordare tra i film diretti La calda notte dell'ispettore Tibbs, Il violinista sul tetto, Jesus Christ Superstar, Rollerball, Agnese di Dio e Stregata dalla luna.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Regista[modifica | modifica wikitesto]

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Ufficiale dell'Ordine del Canada - nastrino per uniforme ordinaria Ufficiale dell'Ordine del Canada
«Regista altamente abile e capace, ha diretto molti film acclamati a livello internazionale, tra i quali Fiddler on the Roof e The Russians Are Coming. Il suo lavoro gli ha valso nove premi Oscar negli Stati Uniti, così come riconoscimenti internazionali. Con Ontario come base di origine, è continuamente richiesto in nuovi progetti cinematografici.»
— nominato il 14 dicembre 1981, investito il 20 ottobre 1982[1]
Membro dell'Ordine dell'Ontario - nastrino per uniforme ordinaria Membro dell'Ordine dell'Ontario
— 1989
Compagno dell'Ordine del Canada - nastrino per uniforme ordinaria Compagno dell'Ordine del Canada
«Produttore di fama internazionale, ha diretto diversi premiati film in un repertorio che include drammi, commedie, thriller e commedie musicali. I suoi film esplorano la condizione umana e la sua visione della coscienza sociale di un paese. Egli è un forte sostenitore del cinema canadese ed è il fondatore del The Canadian Centre for Advanced Film Studies.»
— nominato il 1º novembre 1991, investito il 20 ottobre 1982[2]
Medaglia per il 125º anniversario della Confederazione del Canada - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia per il 125º anniversario della Confederazione del Canada
— 1992
Medaglia del giubileo d'oro di Elisabetta II - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia del giubileo d'oro di Elisabetta II
— 2 giugno 2002

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Sito web del Governatore Generale del Canada: dettaglio decorato.
  2. ^ (EN) Sito web del Governatore Generale del Canada: dettaglio decorato.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 112441627 LCCN: n85376602