The Contender (film 2000)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The Contender
Titolo originale The Contender
Paese di produzione Stati Uniti
Anno 2000
Durata 126 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere drammatico
Regia Rod Lurie
Sceneggiatura Rod Lurie
Produttore Marc Frydman, Douglas Urbanski, Willi Baer, James Spies, Scott Shiffman (co-produttore), Steve Loglisci (co-produttore)
Produttore esecutivo Rainer Bienger, Gary Oldman, Maurice Leblond
Casa di produzione Cinerenta, Battleground Productions, SE8 Group
Fotografia Denis Maloney
Montaggio Michael Jablow
Musiche Larry Groupé
Scenografia Alexander Hammond, Halina Gebarowicz (art direction) e Eloise Stammerjohn (set decoration)
Costumi Matthew Jacobsen
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

The Contender è un film del 2000 scritto e diretto da Rod Lurie.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Alla morte del vicepresidente U.S.A., il presidente degli Stati Uniti, Jackson Evans, dovendo valutare chi nominare per la successione, opta per la senatrice Laine Hanson. Prima che la nomina venga confermata dal congresso, si scatenerà una campagna destabilizzatrice nei confronti della Hanson stessa, da parte di apparati politici che non vedono di buon occhio una donna alla vicepresidenza della nazione.

Premi[modifica | modifica sorgente]

Joan Allen e Jeff Bridges sono stati candidati all'oscar rispettivamente come migliore attrice protagonista e miglior attore non protagonista.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema