Christian Slater

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Christian Slater nel 2004

Christian Slater, pseudonimo di Christian Michael Leonard Hawkins (New York, 18 agosto 1969), è un attore cinematografico statunitense.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Fra i film da lui interpretati figura Il nome della rosa nel quale, all'età di 17 anni non ancora compiuti, ha ricoperto il ruolo del novizio Adso da Melk, impegnato tra le altre in una scena di sesso piuttosto spinta con la ventiduenne Valentina Vargas, nel ruolo della popolana.

Ottiene successo con il personaggio del maniaco psicopatico adolescente di Schegge di follia, nel 1988, di cui è protagonista con Winona Ryder.

Ha recitato poi in Robin Hood - Principe dei ladri (1991), nel ruolo di Will Scarlett, Una vita al massimo (1993), dove interpreta il frenetico venditore di fumetti Clarence, in coppia con Patricia Arquette, Intervista col vampiro (1994), dove ha interpretato il ruolo di Daniel Malloy, in seguito alla morte di River Phoenix, scelto inizialmente per il ruolo, e in Nome in codice: Broken Arrow (1996), nel ruolo di Riley Hale.

Vanta inoltre varie apparizioni come guest star in varie serie televisive di successo, tra le quali Alias. Nel 2008 è protagonista nella serie My Own Worst Enemy.

Nel 2009 è protagonista di Dolan's Cadillac e nel 2013 entra a far parte del folto cast di Nymphomaniac, di Lars Von Trier

Vita privata[modifica | modifica sorgente]

Dal 2000 al 2007 è stato sposato con la giornalista Ryan Haddon, da cui ha avuto due figli, Jaden Christopher (nato nel 1999) ed Eliana Sophia (nata nel 2001). Nel febbraio 2013 si fidanza ufficialmente con Brittany Lopez, di diciotto anni più giovane. Nel mese di dicembre la coppia si sposa in una cerimonia civile al Coral Gables District Court vicino Miami[1].

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Cinema[modifica | modifica sorgente]

Televisione[modifica | modifica sorgente]

Doppiatori italiani[modifica | modifica sorgente]

Nelle versioni in italiano dei suoi film, Christian Slater è stato doppiato da:

  • Sandro Acerbo in Il nome della rosa, Alza il volume, Poliziotto in blue jeans, Jimmy Hollywood, Cose molto cattive, Pioggia infernale, The Contender, La rapina, Nella mente del serial killer, Bobby e My Own Worst Enemy
  • Riccardo Rossi in Schegge di follia, I delitti del gatto nero, Robin Hood - Principe dei ladri, Una vita al massimo, Qualcuno da amare, Chi è Cletis Tout?
  • Christian Iansante in Windtalkers, Lies and illusions - Intrighi e bugie, The Forgotten, My name is Earl, Jimmy Bobo - Bullet to the Head
  • Vittorio De Angelis in Intervista con il vampiro, The Confessor - La verità proibita, L'uomo senza ombra 2
  • Mauro Gravina in Tucker, un uomo e il suo sogno, L'impero del crimine, La foresta incantata, Hard Cash, Un uomo qualunque
  • Mario Cordova ne L'impero del crimine
  • Stefano Benassi in Nome in codice: Broken Arrow, Basil e Alias
  • Vittorio Guerrieri in Pursued - Senza scrupoli, Alone in the Dark, Nymphomaniac: volume I, Nymphomaniac: volume II
  • Gaetano Varcasia in L'isola dell'ingiustizia - Alcatraz, In viaggio verso il mare
  • Patrizio Prata in The Deal
  • Gianni Bersanetti in Young Guns II - La leggenda di Billy the Kid
  • Luigi Ferraro in Austin Powers: Il controspione
  • Alessio Cigliano in Tramonto di un eroe
  • Andrea Zalone in Slipstream - Nella mente oscura di H., Dolan's Cadillac
  • Davide Marzi in Sacrifice
  • Simone D'Andrea in El gringo
  • Marco Vivio in Robin Hood - Principe dei ladri (ridoppiaggio)

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Christian Slater ha sposato la giovane fidanzata. URL consultato il 10 dicembre 2013.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

(EN) Christian Slater in Internet Movie Database, IMDb.com Inc.

Controllo di autorità VIAF: 79169572 LCCN: n82155967