Gran Premio di Germania 1958

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Germania Gran Premio di Germania 1958
72º GP del Mondiale di Formula 1
Gara 8 di 11 del Campionato 1958
Il circuito del Nürburgring
Il circuito del Nürburgring
Data 3 agosto 1958
Nome ufficiale XX Grosser Preis von Deutschland
Circuito Nürburgring
Percorso 22,810 km
Circuito permanente
Distanza 15 giri, 342,150 km
Clima Coperto
Risultati
Pole position Giro più veloce
Regno Unito Mike Hawthorn Regno Unito Stirling Moss
Ferrari in 9:14.0 Vanwall in 9:09.2
Podio
1. Regno Unito Tony Brooks
Vanwall
2. Regno Unito Roy Salvadori
Cooper-Climax
3. Francia Maurice Trintignant
Cooper-Climax

Il Gran Premio di Germania 1958 fu l'ottava gara della stagione 1958 del Campionato mondiale di Formula 1, disputata il 3 agosto al Nürburgring.

La corsa vide la vittoria di Tony Brooks su Vanwall, seguito dalle Cooper di Roy Salvadori e Maurice Trintignant. All'undicesimo giro, nel disperato tentativo di raggiungere il leader della corsa Brooks, Peter Collins uscì di pista sotto gli occhi del compagno di scuderia Hawthorn e finì contro un albero. A causa delle gravi ferite subite morirà durante il tragitto verso l'ospedale di Bonn.

Per aumentare la partecipazione di concorrenti all'evento, gli organizzatori accettarono in gara anche vetture di categoria Formula 2. Ai piloti in Formula 2 (mostrati in giallo nella tabella sottostante) non fu possibile far segnare punti nel campionato costruttori ed alcune fonti non considerano queste apparizioni tra le statistiche in carriera.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Gara[modifica | modifica wikitesto]

Pos Pilota Costruttore Giri Tempo/Causa Ritiro Pos partenza Punti
1 8 Regno Unito Tony Brooks Vanwall VW4 15 2:21:15.0 2 8
2 10 Regno Unito Roy Salvadori Cooper T45-Climax 15 +3:29.7 6 6
3 11 Francia Maurice Trintignant Cooper T43-Climax 15 +5:11.2 7 4
4 4 Germania Wolfgang von Trips Ferrari 246 F1 15 +6:16.3 5 3
5 20 Nuova Zelanda Bruce McLaren Cooper T45-Climax 15 +6:26.3 12 *
6 21 Germania Edgar Barth Porsche RSK 15 +6:32.4 13
7 26 Regno Unito Ian Burgess Cooper T45-Climax 15 +6:59.3 11
8 30 Regno Unito Tony Marsh Cooper T45-Climax 15 +7:09.9 14
9 23 Stati Uniti Phil Hill Ferrari 156 15 +7:45.5 10
10 12 Regno Unito Cliff Allison Lotus 16-Climax 13 +2 Giri 24
11 28 Regno Unito Ivor Bueb Lotus 12-Climax 13 +2 Giri 16
Rit 3 Regno Unito Mike Hawthorn Ferrari 246 F1 11 Frizione 1
Rit 2 Regno Unito Peter Collins Ferrari 246 F1 10 Incidente 4
Rit 22 Germania Wolfgang Seidel Cooper T43-Climax 9 Sospensioni 17
Rit 6 Stati Uniti Harry Schell BRM P25 9 Freni 8
Rit 27 Belgio Christian Goethals Cooper T43-Climax 4 Pompa benzina 23
Rit 25 Regno Unito Graham Hill Lotus 16-Climax 4 Sistema olio 22
Rit 5 Francia Jean Behra BRM P25 4 Sospensioni 9
Rit 18 Paesi Bassi Carel Godin de Beaufort Porsche 550RS 3 Motore 15
Rit 17 Germania Hans Herrmann Maserati 250F 3 Motore 20
Rit 7 Regno Unito Stirling Moss Vanwall VW10 3 Magneto 3 1
Rit 19 Regno Unito Dick Gibson Cooper T43-Climax 2 Motore 18
Rit 29 Regno Unito Brian Naylor Cooper T45-Climax 1 Pompa benzina 25
Rit 24 Australia Jack Brabham Cooper T45-Climax 1 Collisione 19
Rit 16 Svezia Jo Bonnier Maserati 250F 1 Incidente 21
NP 14 Stati Uniti Troy Ruttman Maserati 250F Motore-Non partito

* Bruce McLaren, sebbene classificatosi quinto, non riceve punti perché alla guida di una vettura Formula 2.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  • Risultati di gara tratti dal sito ufficiale Formula 1.com. URL consultato il 6 giugno 2009.
  • Informazioni aggiuntive da allf1.info. URL consultato il 6 giugno 2009.
Campionato mondiale di Formula 1 - Stagione 1958
Flag of Argentina.svg Flag of Monaco.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Indianapolis.svg Flag of Belgium.svg Flag of France.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of Germany.svg Flag of Portugal.svg Flag of Italy.svg Flag of Morocco.svg
  Fairytale up blue.png

Edizione precedente:
1957
Gran Premio di Germania
Edizione successiva:
1959
Formula 1 Portale Formula 1: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Formula 1