Apertura di gioco aperto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Apertura di gioco aperto
a b c d e f g h
8
Chessboard480.svg
a8 torre del nero
b8 cavallo del nero
c8 alfiere del nero
d8 donna del nero
e8 re del nero
f8 alfiere del nero
g8 cavallo del nero
h8 torre del nero
a7 pedone del nero
b7 pedone del nero
c7 pedone del nero
d7 pedone del nero
f7 pedone del nero
g7 pedone del nero
h7 pedone del nero
e5 pedone del nero
e4 pedone del bianco
a2 pedone del bianco
b2 pedone del bianco
c2 pedone del bianco
d2 pedone del bianco
f2 pedone del bianco
g2 pedone del bianco
h2 pedone del bianco
a1 torre del bianco
b1 cavallo del bianco
c1 alfiere del bianco
d1 donna del bianco
e1 re del bianco
f1 alfiere del bianco
g1 cavallo del bianco
h1 torre del bianco
8
7 7
6 6
5 5
4 4
3 3
2 2
1 1
a b c d e f g h
Mosse 1.e4 e5
Codice ECO C20-C99
Evoluzione di Apertura di re
Sinonimi Partita aperta

Col termine apertura di gioco aperto o partita aperta si indica un'apertura scacchistica caratterizzata dalle mosse:

  1. e4 e5

Risposte diverse da 1…e5 danno origine alle aperture di gioco semiaperto.

Analisi[modifica | modifica wikitesto]

La spinta 1.e4 è l'apertura più popolare e ha numerosi punti di forza i più evidenti dei quali sono: contribuisce a controllare immediatamente il centro e libera per lo sviluppo due pezzi del bianco (la donna e l'alfiere di re). Le più antiche aperture conosciute originano da questa mossa che è stata citata da Bobby Fischer come la "sperimentalmente migliore" (best by test).

I lati negativi sono che il pedone in e4 è indifeso ed indebolisce le case d4 e f4. Il maestro ungherese Gyula Breyer dichiarò enfaticamente che "…dopo 1.e4 la partita del bianco è agli sgoccioli". Nel caso in cui il nero risponda in maniera simmetrica con 1…e5 la posizione risulta essere quella della partita aperta.

Continuazioni[modifica | modifica wikitesto]

La continuazione più frequente del Bianco è 2.Cf3, che attacca il pedone in e5, prepara l'arrocco sul lato di re e l'avanzata del pedone in d4. Le due risposte più popolari per il Nero sono a questo punto 2...Cc6 o 2...Cf6; quest'ultima mossa, da cui si origina la difesa russa, porta a posizioni spesso bilanciate. 2...Cc6 può invece dare origine, a seconda della mossa del Bianco, alla partita spagnola (3.Ab5, la più frequente), alla partita italiana (3.Ac4) o alla partita scozzese (3.d4). Altre risposte possibili del Nero, sebbene considerate inferiori e giocate più raramente, sono la difesa Philidor (2...d6), leggermente passiva e che concede spazio al Bianco, il controgambetto del centro (2...d5) e il gambetto lettone (2...f5). Decisamente sfavorevole per il Nero è invece la difesa Damiano (2...f6).

Le alternative a 2.Cf3 più giocate sono 2.Cc3 (partita viennese), 2.Ac4 (partita di alfiere) e 2.f4 (gambetto di re). Tutte queste hanno delle similitudini; in particolare la partita di alfiere può diventare, per trasposizione di mosse, una partita viennese. Nel gambetto di re, che fu estremamente popolare nel XIX secolo, il Bianco sacrifica un pedone per uno sviluppo più veloce e per espellere il Nero dal centro. Anche la partita viennese contempla frequentemente l'attacco al centro mediante la spinta f2-f4.

Nella partita del centro (2.d4) il Bianco apre immediatamente il centro, ma per recuperare il pedone dopo 2…exd4 deve lottare con uno sviluppo della donna leggermente prematuro dopo 3.Dxd4. Un'alternativa è il sacrificio di uno o due pedoni come per esempio nel gambetto danese (3.c3).

Gli sviluppi anticipati della donna come nell'attacco Parham (2.Dh5) o nell'apertura Napoleone (2.Df3) sembrano dilettanteschi e sono in genere giocati solo da principianti, anche se l'attacco Parham è stato giocato in qualche partita di torneo. L'apertura portoghese (2.Ab5), la partita Alapin (2.Ce2), l'apertura Konstantinopolsky (3.g3) e l'apertura ungherese rovesciata (3.Ae2) sono raramente giocate dal bianco.

Principali evoluzioni della partita aperta[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

scacchi Portale Scacchi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di scacchi