Attacco Lopez

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Attacco Lopez
a b c d e f g h
8
Chessboard480.svg
a8 torre del nero
b8 cavallo del nero
c8 alfiere del nero
d8 donna del nero
e8 re del nero
f8 alfiere del nero
g8 cavallo del nero
h8 torre del nero
a7 pedone del nero
b7 pedone del nero
c7 pedone del nero
d7 pedone del nero
f7 pedone del nero
g7 pedone del nero
h7 pedone del nero
e5 pedone del nero
e4 pedone del bianco
c3 pedone del bianco
a2 pedone del bianco
b2 pedone del bianco
d2 pedone del bianco
f2 pedone del bianco
g2 pedone del bianco
h2 pedone del bianco
a1 torre del bianco
b1 cavallo del bianco
c1 alfiere del bianco
d1 donna del bianco
e1 re del bianco
f1 alfiere del bianco
g1 cavallo del bianco
h1 torre del bianco
8
7 7
6 6
5 5
4 4
3 3
2 2
1 1
a b c d e f g h
Mosse 1.e4 e5
2.c3
Codice ECO C20
Evoluzione di Apertura di gioco aperto

L'attacco Lopez è un'apertura scacchistica, generata dalle mosse:

  1. e4 e5
  2. c3

Questa apertura, che prende il nome dal suo inventore spagnolo, è considerata dubbia in quanto la scelta di spingere in c3 (per sostenere la futura d2-d4) se è vero che apre una diagonale per la donna, sottrae allo stesso modo la casa c3 al naturale sviluppo del cavallo.

Il seguito più comune è 2…d5, infatti, dopo il cambio dei pedoni centrali con 3.exd5 Dxd5, la donna nera al centro non può essere attaccata dal cavallo bianco. Pertanto questa mossa rallenta lo sviluppo delle figure leggere bianche, portando così alla valutazione negativa della teoria degli scacchi.

scacchi Portale Scacchi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di scacchi