Difesa inglese

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando l'apertura caratterizzata da 1.c4, vedi Partita inglese.
Difesa inglese
a b c d e f g h
8
Chessboard480.svg
a8 torre del nero
b8 cavallo del nero
c8 alfiere del nero
d8 donna del nero
e8 re del nero
f8 alfiere del nero
g8 cavallo del nero
h8 torre del nero
a7 pedone del nero
c7 pedone del nero
d7 pedone del nero
e7 pedone del nero
f7 pedone del nero
g7 pedone del nero
h7 pedone del nero
b6 pedone del nero
d4 pedone del bianco
a2 pedone del bianco
b2 pedone del bianco
c2 pedone del bianco
e2 pedone del bianco
f2 pedone del bianco
g2 pedone del bianco
h2 pedone del bianco
a1 torre del bianco
b1 cavallo del bianco
c1 alfiere del bianco
d1 donna del bianco
e1 re del bianco
f1 alfiere del bianco
g1 cavallo del bianco
h1 torre del bianco
8
7 7
6 6
5 5
4 4
3 3
2 2
1 1
a b c d e f g h
Mosse 1.d4 b6
Codice ECO A40

La difesa inglese è un'apertura del gioco degli scacchi, solitamente caratterizzata dalle mosse:

  1. d4 b6

Non è un'apertura molto diffusa in quanto il Bianco, grazie a 2.e4 può agevolmente rientrare nelle varianti della difesa Owen oppure scegliere se rientrare in una delle varianti della difesa ovest indiana. Le mire di quest'apertura sono il controllo a distanza delle case bianche del centro, grazie al fianchettamento dell'alfiere di donna del Nero. Spesso è chiamata difesa inglese anche la posizione che deriva dalla seguente serie di mosse:

  1. d4 e6
  2. c4 b6

Nonostante sia inusuale anche in questa forma il grande maestro Viktor Korčnoj la usò nel 1977 vittoriosamente contro Lev Polugaevskij.

scacchi Portale Scacchi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di scacchi