Donna (scacchi)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Una donna bianca

Nel gioco degli scacchi la donna (♕, ♛), chiamata anche regina (termine derivante da quello usato nei paesi anglofoni: queen), è considerato il pezzo più potente, essendo quello che gode della mobilità maggiore. La donna è stata usata anche per sviluppare un rompicapo matematico, chiamato Rompicapo delle otto regine.

Il movimento[modifica | modifica wikitesto]

a b c d e f g h
8
Chessboard480.svg
d8 donna del nero
d1 donna del bianco
8
7 7
6 6
5 5
4 4
3 3
2 2
1 1
a b c d e f g h
La posizione iniziale delle donne.
a b c d e f g h
8
Chessboard480.svg
d8 cerchio bianco
h8 cerchio bianco
a7 cerchio bianco
d7 cerchio bianco
g7 cerchio bianco
b6 cerchio bianco
d6 cerchio bianco
f6 cerchio bianco
c5 cerchio bianco
d5 cerchio bianco
e5 cerchio bianco
a4 cerchio bianco
b4 cerchio bianco
c4 cerchio bianco
d4 donna del bianco
e4 cerchio bianco
f4 cerchio bianco
g4 cerchio bianco
h4 cerchio bianco
c3 cerchio bianco
d3 cerchio bianco
e3 cerchio bianco
b2 cerchio bianco
d2 cerchio bianco
f2 cerchio bianco
a1 cerchio bianco
d1 cerchio bianco
g1 cerchio bianco
8
7 7
6 6
5 5
4 4
3 3
2 2
1 1
a b c d e f g h
Il movimento della donna.

La partita inizia con la donna bianca sulla casa indicata in notazione algebrica come d1 e quella nera sulla casa d8. Si noti che le donne, all'inizio del gioco, sono poste sulla stessa colonna e che occupano una casa del proprio colore. Ne consegue che per il Bianco essa è posta alla sinistra del re, mentre per il Nero è posta alla destra del re. La donna si può muovere in linee rette verticalmente, orizzontalmente o in diagonale per il numero di case non occupate che trova. Combina dunque le mosse della torre e dell'alfiere. Come gli altri pezzi, la donna cattura un pezzo dell'avversario tramite l'occupazione della casa su cui si trova il pezzo da catturare.

Il ruolo durante il gioco[modifica | modifica wikitesto]

La donna è più potente di una torre, o di un alfiere, ma si considera convenzionalmente che due torri insieme siano più potenti di una donna. Indicativamente, si può pensare che una Donna valga circa 9 pedoni. Essendo la donna molto potente, lo scambio con un pezzo di minor valore è da considerarsi come molto sfavorevole, tranne nel caso in cui questo sacrificio porti ad una posizione chiaramente vincente (molte delle partite più famose della storia contemplano sacrifici di donna). Lo scambio con la donna dell'avversario è sempre da considerare con grande attenzione, in quanto dipende dalla situazione complessiva della partita.

La potenza della donna si esprime al meglio quando la situazione sulla scacchiera è aperta e il re dell'avversario non è difeso bene, o quando l'avversario ha molti pezzi "sciolti" (indifesi) nel suo campo. Avendo una gittata lunga e la possibilità di muoversi in otto direzioni diverse, la donna è molto ben dotata per effettuare degli attacchi doppi.

I principianti tendono a sviluppare la donna il più presto possibile, all'inizio delle partite, sperando così di catturare più pezzi possibili dell'avversario, in modo da raggiungere velocemente lo scacco matto. Ma è sufficiente che il giocatore, che si difende dagli attacchi della donna, difenda bene i suoi pezzi e abbia al sicuro il suo re, per vanificarli. Inoltre, chi si difende, può minacciare la donna attaccante e guadagnare in tal modo mosse di vantaggio, riuscendo a svilupparsi meglio.

Lo scambio delle donne indica molto spesso l'inizio della parte finale delle partite. Dopo che le donne e alcuni altri pezzi sono stati scambiati, i re sono in grado di partecipare maggiormente alla partita e il gioco si concentra di più su come fare promuovere qualche pedone. Infatti, un pedone che riesce a raggiungere l'ultima traversa può essere promosso in un pezzo qualsiasi, il più delle volte per l'appunto la donna, per il suo elevato valore. Non è necessario che la donna originariamente presente sia scomparsa dalla scacchiera per ottenere un'altra donna attraverso la promozione di un pedone.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Pezzi degli scacchi
Chess pll45.svg Chess nld45.svg Chess bll45.svg Chess rld45.svg Chess qll45.svg Chess kld45.svg
Pedone Cavallo Alfiere Torre Donna Re
scacchi Portale Scacchi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di scacchi