Matto del barbiere

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
a b c d e f g h
8
Chessboard480.svg
a8 torre del nero
c8 alfiere del nero
d8 donna del nero
e8 re del nero
f8 alfiere del nero
h8 torre del nero
a7 pedone del nero
b7 pedone del nero
c7 pedone del nero
d7 pedone del nero
f7 donna del bianco
g7 pedone del nero
h7 pedone del nero
c6 cavallo del nero
f6 cavallo del nero
e5 pedone del nero
c4 alfiere del bianco
e4 pedone del bianco
a2 pedone del bianco
b2 pedone del bianco
c2 pedone del bianco
d2 pedone del bianco
f2 pedone del bianco
g2 pedone del bianco
h2 pedone del bianco
a1 torre del bianco
b1 cavallo del bianco
c1 alfiere del bianco
e1 re del bianco
g1 cavallo del bianco
h1 torre del bianco
8
7 7
6 6
5 5
4 4
3 3
2 2
1 1
a b c d e f g h
Il matto del barbiere

Il matto del barbiere è una trappola d'apertura scacchistica. Consiste in un particolare scacco matto che avviene dopo poche mosse, in cui spesso incappano i principianti. Il matto del barbiere capitalizza la "non" protezione della casella f7 controllata dal Nero, che, difesa dal solo re, non vanta di una protezione efficacissima.

Un possibile svolgimento della partita è

  1. e4 e5
  2. Dh5 Cc6
  3. Ac4 Cf6??
  4. Dxf7#

sebbene siano possibili altri ordini di mosse che conducono alla stessa posizione (ad esempio lo scambio tra la mossa di donna e quella d'alfiere).

Questo matto non è naturalmente forzato, ma può essere evitato in diversi modi, ad esempio giocando 3...g6 e poi, sulla rinnovata minaccia di dare matto in f7 con 4.Df3, attraverso 4...Cf6. È anche da notare che in questo modo il Bianco rimane in una posizione infelice, a causa della donna esposta alle minacce avversarie, consentendo al Nero uno sviluppo più veloce.

Il matto del barbiere non è il più rapido possibile: ne esiste un altro, detto "matto dell'imbecille", che permette al Nero la vittoria in sole due mosse. Esso è tuttavia molto meno diffuso del matto del barbiere, perché richiede al Bianco delle mosse precise per perdere.

Solo in Italia il matto del barbiere è chiamato così. In alcune zone, incluse Francia, Germania, Olanda e Spagna viene detto matto del pastore, nei Paesi anglosassoni matto dello studioso (scholar's mate), in Russia e Polonia matto del calzolaio.

Alcuni sostengono che il nome derivi dal fatto che l'azione della Donna e l'alfiere agisca come una forbice del barbiere o del pastore.[senza fonte]

scacchi Portale Scacchi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di scacchi