Gambetto lettone

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Gambetto lettone
a b c d e f g h
8
Chessboard480.svg
a8 torre del nero
b8 cavallo del nero
c8 alfiere del nero
d8 donna del nero
e8 re del nero
f8 alfiere del nero
g8 cavallo del nero
h8 torre del nero
a7 pedone del nero
b7 pedone del nero
c7 pedone del nero
d7 pedone del nero
g7 pedone del nero
h7 pedone del nero
e5 pedone del nero
f5 pedone del nero
e4 pedone del bianco
f3 cavallo del bianco
a2 pedone del bianco
b2 pedone del bianco
c2 pedone del bianco
d2 pedone del bianco
f2 pedone del bianco
g2 pedone del bianco
h2 pedone del bianco
a1 torre del bianco
b1 cavallo del bianco
c1 alfiere del bianco
d1 donna del bianco
e1 re del bianco
f1 alfiere del bianco
h1 torre del bianco
8
7 7
6 6
5 5
4 4
3 3
2 2
1 1
a b c d e f g h
Mosse 1.e4 e5
2.Cf3 f5
Codice ECO C40
Origine del nome giocatori lettoni
Evoluzione di Apertura di gioco aperto
Sinonimi Gambetto Greco
Controgambetto lettone

Il gambetto lettone conosciuto anche come gambetto Greco o controgambetto lettone è un'apertura di scacchi, considerata dubbia, derivante dalle mosse:

  1. e4 e5
  2. Cf3 f5

Il primo giocatore ad utilizzarla con successo fu Gioacchino Greco, dopodiché quest'apertura cadde in disuso fino agli studi del lettone Karl Behting nei primi anni del '900, che scoprì interessanti varianti per il Nero. Il nome "gambetto lettone" (Latvian gambit) fu reso ufficiale dalla FIDE nel congresso del 1937.

Ad alto livello quest'apertura non compare pressoché mai, dato che una sufficiente preparazione teorica può sventare gli attacchi portati da questo gambetto.

Analisi[modifica | modifica sorgente]

La continuazione più analizzata è:

3.Ac4 fxe4
4.Cxe5 Dg5
5.d4 Dxg2
6.Dh5+

con grande vantaggio del Bianco che non dovrebbe avere problemi a vincere.

Naturalmente il nero può giocare meglio con 3.. Cf6 (invece che fxe4) 4.d4 fxe4 5.Cxe5 d5 6. Ab3 Ae6 7. Ag5 Ae7 8. 0-0 0-0 9. f3 exf3 10. Txf3 Cbd7 11.De1 Cxe5 12. Dxe5 Dd7 13. Te3 Rf7 14.Tf3 Rg6! 15 Te3 Tae8 16 Dxe6 Dxe6 17. Txe6 Rxg5 con parità

Ciononostante questo non è il seguito più giocato, dato che solitamente si propende per la serie di mosse:

3.Cxe5 Df6
4.Cc4 fxe4
5.Cc3 Dg6

che risulta più tranquilla ma porta comunque il Nero alla sconfitta.

Recentemente è anche stato studiato il seguito 3.Cc3 che sembra anch'esso refutare questa apertura.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

scacchi Portale Scacchi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di scacchi