Wetlook

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Per wetlook s'intende il provare piacere nel vedere una persona o più persone che indossano indumenti bagnati. Può anche riferirsi ad un atto di bagnarsi indossando vestiti, e divertirsi sia in questo modo che guardando gli altri che fanno lo stesso[1]. Per molti, è un atto di feticismo sessuale, dove il piacere è derivato dall'osservazione di persone con indosso vestiti bagnati, così come bagnarsi con indumenti addosso. Per altri l'atto di bagnarsi vestiti non è per ragioni sessuali[2].

Molte persone provano piacere nel vedere come gli indumenti bagnati modellino il corpo, così come provare la sensazione dei vestiti bagnati sulla pelle. Inoltre, gli indumenti di colore chiaro trasparente, a volte, vengono visti come qualcosa di attraente e sexy.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Robert Börstling, Wetlook paraphilia - aspects of a sexual variation, 1º giugno 2000. URL consultato il 28 novembre 2013.
  2. ^ (EN) We're the splish sploshers in The Sun, 4 ottobre 2007. URL consultato il 28 novembre 2013.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]