Maiesiophilia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Una donna incinta

La maiesiophilia o feticismo della gravidanza è una parafilia consistente in un aspetto della sessualità umana, e più specificamente del feticismo,[1] che consiste nell'eccitamento, nell'attrazione e nel desiderio sessuale rivolto verso le donne incinte.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]