Frottage

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando Frottage, Tecnica pittorica, vedi Frottage (arte).
Avvertenza
Alcuni dei contenuti qui riportati potrebbero urtare la sensibilità di chi legge. Le informazioni hanno solo un fine illustrativo. Wikipedia può contenere materiale discutibile: leggi le avvertenze.
Vaso a figure rosse raffigurante una scena di frottage nella mitologia greca

Il frottage (dal francese frotter, strofinare) è una pratica sessuale che consiste nello sfregamento di una qualsiasi zona del corpo, in particolare i genitali e le zone erogene, sul corpo di uno o più partner, attuato reciprocamente o unilateralmente, nudi o vestiti, sempre senza penetrazione.

Il frottage può includere il contatto tra i genitali e la maggior parte delle altre pratiche sessuali senza penetrazione. Può rientrare nei preliminari sessuali, o essere un modo per ottenere gratificazione sessuale, senza impegnarsi in un rapporto orale, vaginale o anale, assimilabile alla masturbazione. Può precedere e preparare l'intimità tra i partner o sostituire la penetrazione, anche per preservare la verginità.

Il termine frottage indicava anche una particolare parafilia, che spinge un soggetto ad attuare compulsivamente tale pratica sessuale con soggetti non consenzienti, di solito in luoghi pubblici affollati. Per tale comportamento, che può configurare il reato di molestia sessuale, si preferisce parlare di frotteurismo.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]