The Singles Tour

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The Singles Tour 86-98
Tour dei Depeche Mode
Album The Singles 86-98
Inizio Tartu, Estonia
2 settembre 1998
Fine Anaheim, Stati Uniti
22 dicembre 1998
Tappe 2
Spettacoli 65
Cronologia dei tour dei Depeche Mode
The Exotic Tour
(1997)
The Exciter Tour
(2001)

The Singles Tour 86-98 è stato un tour musicale della band elettronica inglese Depeche Mode intrapreso durante il 1998[1] per promuovere la raccolta di successi del gruppo The Singles 86-98.

È il primo tour dopo l'abbandono di Alan Wilder ed il primo con la partecipazione dei turnisti Peter Gordeno e Christian Eigner.

Aspetto molto importante, inoltre, è il fatto che questo è l'unico tour nella storia dei Depeche Mode a non essere legato alla pubblicazione di un album di inediti come accaduto per tutti i tour precedenti (infatti l'Exotic Tour pur essendo un tour a parte, è considerato un'estensione del Devotional Tour) che erano legati (di fatto, ma anche dal nome) a un determinato album. Infatti questo può essere considerato come una sorta di rimedio al mancato tour per Ultra del 1997, non organizzato per permettere a Dave Gahan una completa ripresa dopo essere uscito dal tunnel della droga.

Il palco del tour è stato curato dal fotografo e regista olandese Anton Corbijn, storico collaboratore della band, così come le proiezioni frutto del montaggio di vecchi filmati di Corbijn e di brevi cortometraggi ritraenti la band[2].

Date[modifica | modifica wikitesto]

Il tour durato poco meno di tre mesi è cominciato in Estonia il 2 settembre e si è concluso il 22 dicembre in California.

In Italia, il tour fece tappa il 26 settembre al PalaMalaguti di Bologna e il 27 al Forum di Assago di Milano.

Il 12 dicembre in occasione del festival Almost Acoustic Christmas Show organizzato dalla stazione radio KROQ di Los Angeles il gruppo ha eseguito una scaletta ridotta tra i cui brani figura un'inedita versione acustica della celebre Enjoy the Silence[3] e la partecipazione di Billy Corgan, cantante degli Smashing Pumpkins, al brano di chiusura Never Let Me Down Again[3][4] (di cui proprio gli Smashing Pumpkins avevano eseguito una cover pubblicata sul lato B del singolo del 1994 Rocket[5], successivamente inclusa nella raccolta tributo For the Masses uscita nel 1998[4][6]).

Il concerto della band alla Lanxess Arena di Colonia fu trasmesso su MTV[7], tuttavia la registrazione non fu utilizzata per una pubblicazione ufficiale in home video.

Data Città Paese Luogo Note
Europa
02/09/1998 Tartu Estonia Estonia Tartu Song Festival Grounds
03/09/1998 Riga Lettonia Lettonia Tenisa Centrs Lielupe
05/09/1998 Mosca Russia Russia Olimpiyskiy
07/09/1998 San Pietroburgo SKK Peterburgsky
09/09/1998 Helsinki Finlandia Finlandia Hartwall-areena
11/09/1998 Copenaghen Danimarca Danimarca Valby-Hallen
12/09/1998 Göteborg Svezia Svezia Scandinavium
13/09/1998 Stoccolma Globe Arena
15/09/1998 Praga Rep. Ceca Rep. Ceca Sportovní Hala
16/09/1998 Vienna Austria Austria Wiener Stadthalle
18/09/1998 Berlino Germania Germania Waldbühne
19/09/1998
20/09/1998 Erfurt Messehalle
22/09/1998 Bruxelles Belgio Belgio Forest National
23/09/1998 Stoccarda Germania Germania Hanns-Martin-Schleyer-Halle
25/09/1998 Zurigo Svizzera Svizzera Hallenstadion
26/09/1998 Bologna Italia Italia PalaMalaguti
27/09/1998 Milano Forum di Assago
29/09/1998 Londra Regno Unito Regno Unito Wembley Arena
30/09/1998
02/10/1998 Manchester Evening News Arena
03/10/1998 Birmingham National Exhibition Centre
05/10/1998 Colonia Germania Germania Kölnarena Parte del concerto è stata filmata e trasmessa su MTV.
06/10/1998
07/10/1998 Parigi Francia Francia Palais Omnisports de Paris-Bercy
09/10/1998 Hannover Germania Germania Messehalle
10/10/1998 Lipsia Messehalle
11/10/1998 Francoforte Festhalle
13/10/1998 Monaco di Baviera Olympiahalle
15/10/1998 Saragozza Spagna Spagna Pabellón Principe Felipe
16/10/1998 Barcellona Palau Sant Jordi
17/10/1998 San Sebastián Velódromo de Anoeta
America
27/10/1998 Worcester Stati Uniti Stati Uniti Worcester Centrum Centre
28/10/1998 New York City Madison Square Garden
29/10/1998
01/11/1998 Filadelfia First Union Spectrum
05/11/1998 Toronto Canada Canada SkyDome
06/11/1998 Montréal Centre Molson
08/11/1998 Cleveland Stati Uniti Stati Uniti Gund Arena
09/11/1998 Detroit The Palace of Auburn Hills
11/11/1998 Washington, D.C. Patriot Center
13/11/1998 Miami Miami Arena
14/11/1998 Orlando Orlando Arena
15/11/1998 Tampa Ice Palace
18/11/1998 Houston Compaq Center
19/11/1998 Dallas Reunion Arena
20/11/1998 San Antonio Alamodome
22/11/1998 New Orleans Lakefront Arena
24/11/1998 Chicago Rosemont Horizon
25/11/1998
29/11/1998 Denver McNichols Sports Arena
01/12/1998 Salt Lake City Delta Center
02/12/1998 Boise Idaho Center
04/12/1998 Vancouver Canada Canada Pacific Coliseum
06/12/1998 Portland Stati Uniti Stati Uniti Rose Garden
07/12/1998 Seattle KeyArena
09/12/1998 Sacramento ARCO Arena
11/12/1998 Oakland The Arena in Oakland
12/12/1998 Los Angeles KROQ Almost Acoustic Christmas Show Il concerto è stato trasmesso sia in radio che in televisione.
14/12/1998 Phoenix America West Arena
15/12/1998 San Diego Cox Arena
18/12/1998 Los Angeles Great Western Forum
19/12/1998
20/12/1998 Anaheim Arrowhead Pond
22/12/1998

Incassi e vendite del tour[modifica | modifica wikitesto]

Luogo Città Biglietti venduti/Disponibili Incasso
Madison Square Garden New York City 27,392 / 27,932 (100%) $1,108,270
SkyDome Toronto 16,472 / 16,472 (100%) $490,384
Alamodome San Antonio 19,098 / 19,098 (100%) $533,570
Rosemont Horizon Chicago 23,567 / 25,000 (94%) $769,741
America West Arena Phoenix 8,898 / 10,861 (81%) $289,185
Great Western Forum Los Angeles 27,984 / 29,123 (96%) $1,040,958
Arrowhead Pond Anaheim 26,364 / 26,364 (100%) $978,525
TOTALE 150,406 / 154,810 (97%) $5,210,633

Scaletta[modifica | modifica wikitesto]

  1. Painkiller (intro)
  2. A Question of Time
  3. World in My Eyes
  4. Policy of Truth
  5. It's No Good
  6. Never Let Me Down Again
  7. Walking in My Shoes
  8. Only When I Lose Myself
  9. A Question of Lust / Sister Of Night *
  10. Home
  11. Condemnation
  12. In Your Room
  13. Useless
  14. Enjoy the Silence
  15. Personal Jesus
  16. Barrel of a Gun
  17. Somebody
  18. Stripped / Behind the Wheel
  19. I Feel You
  20. Just Can't Get Enough

* Cantata da Martin.

Musicisti[modifica | modifica wikitesto]

Depeche Mode[modifica | modifica wikitesto]

Musicisti di supporto[modifica | modifica wikitesto]

Ospiti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Depeche Mode: The Archives
  2. ^ (EN) Depeche Mode serves The Singles in Oakland, in MTV.com, 14 dicembre 1998. URL consultato il 4 aprile 2014.
    «The stage set, designed by longtime Depeche Mode video director and collaborator Anton Corbijn, featured a video screen displaying montages of old Corbijn videos intermingled with recently shot footage of band members [...]».
  3. ^ a b c Depeche Mode, KROQ Acoustic Christmas 1998 su setlist.fm
  4. ^ a b c (EN) Pumpkins' Corgan Helps Depeche Mode Wrap Up Christmas Show, in MTV.com, 14 dicembre 1998. URL consultato il 4 aprile 2014.
  5. ^ Smashing Pumpkins - Rocket su MusicBrainz
  6. ^ AA.VV. - For the Masses su MusicBrainz
  7. ^ (EN) Depeche Mode - Colonia, 5 ottobre 1998 su Songkick

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock