Discografia dei Depeche Mode

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
1leftarrow blue.svg Voce principale: Depeche Mode.
Discografia dei Depeche Mode
Tierecke dm.jpg
Album in studio14
Album dal vivo6
Raccolte25
Singoli57
Album video15
Video musicali75

La discografia dei Depeche Mode, gruppo musicale synth pop britannico, comprende: quattordici album in studio, quindici video album, sei album dal vivo, oltre venti raccolte e oltre cinquanta singoli.

Venuti alla ribalta sulla scena synth pop inglese agli inizi degli anni ottanta, la loro fama si è protratta negli anni a seguire, con una carriera trentennale, che ha abbracciato poi anche altri generi musicali, con larghe concessioni al pop rock e alla new wave, specie nella seconda fase, e una massiccia incursione nella alternative dance, fino a diventare il gruppo di maggior successo nella storia della musica elettronica, ed una delle band più importanti e influenti degli ultimi trent'anni. Secondo dati aggiornati al 2009, hanno venduto oltre 100 milioni di dischi in tutto il mondo.[1]

Album[modifica | modifica wikitesto]

Album in studio[modifica | modifica wikitesto]

Anno Titolo Classifiche Certificazioni
UK
[2]
AUS
[3][4]
AUT
[5]
ESP
[6][7]
FIN
[8][9]
FRA
[10][11]
GER
[12]
ITA
[13]
NLD
[14]
NOR
[15]
NZ
[16]
SWE
[17]
SWI
[18]
USA
[19]
1981 Speak & Spell 10 28 23 19 49 99 45 21 192
1982 A Broken Frame
  • Pubblicazione: 27 settembre 1982
  • Etichetta: Mute, Sire
  • Formati: CD, SACD+DVD, LP, MC
8 56 88 43 22 177
1983 Construction Time Again
  • Pubblicazione: 22 agosto 1983
  • Etichetta: Mute, Sire
  • Formati: CD, SACD+DVD, LP, MC
6 16 7 32 44 12 21
1984 Some Great Reward
  • Pubblicazione: 24 settembre 1984
  • Etichetta: Mute, Sire
  • Formati: CD, SACD+DVD, LP, MC
5 19 10 3 76 34 7 5 51
1986 Black Celebration
  • Pubblicazione: 17 marzo 1986
  • Etichetta: Mute, Sire
  • Formati: CD, SACD+DVD, LP, MC
4 69 26 17 11 2 9 35 34 5 1 90
1987 Music for the Masses
  • Pubblicazione: 28 settembre 1987
  • Etichetta: Mute, Sire
  • Formati: CD, SACD+DVD, LP, MC
10 60 16 26 7 7 2 7 52 4 4 35
1990 Violator
  • Pubblicazione: 19 marzo 1990
  • Etichetta: Mute, Sire
  • Formati: CD, SACD+DVD, LP, MC
2 42 4 1 7 1 2 6 17 12 28 6 2 7
1993 Songs of Faith and Devotion
  • Pubblicazione: 22 marzo 1993
  • Etichetta: Mute, Sire/Reprise
  • Formati: CD, SACD+DVD, LP, MC
1 14 1 2 1 1 1 6 18 16 31 2 1 1
1997 Ultra
  • Pubblicazione: 14 aprile 1997
  • Etichetta: Mute, Reprise
  • Formati: CD, SACD+DVD, LP, MC
1 7 5 1 3 2 1 2 17 2 25 1 4 5
2001 Exciter
  • Pubblicazione: 14 maggio 2001
  • Etichetta: Mute, Reprise
  • Formati: CD, SACD+DVD, LP, MC
9 20 2 2 2 1 1 2 15 3 1 2 8
2005 Playing the Angel
  • Pubblicazione: 13 ottobre 2005
  • Etichetta: Mute, Sire/Reprise
  • Formati: CD, SACD+DVD, LP, download digitale
6 45 1 2 1 1 1 1 11 1 1 1 7
2009 Sounds of the Universe
  • Pubblicazione: 17 aprile 2009
  • Etichetta: Mute, Capitol, EMI
  • Formati: CD, CD+DVD, LP, download digitale
2 32 1 1 1 2 1 1 7 2 31 1 1 3
2013 Delta Machine
  • Pubblicazione: 22 marzo 2013
  • Etichetta: Columbia, Mute, Sony
  • Formati: CD, LP, download digitale
2 16 1 3 3 2 1 1 3 2 24 1 1 6
2017 Spirit
  • Pubblicazione: 17 marzo 2017
  • Etichetta: Columbia, Mute, Sony
  • Formati: CD, LP, download digitale
5 14 1 2 5 1 1 1 4 7 32 3 1 5
"—" indica una pubblicazione non classificata o non pubblicata in quel paese.

Album dal vivo[modifica | modifica wikitesto]

Anno Titolo Classifiche Certificazioni
UK
[2]
AUS
[3][4]
AUT
[5]
ESP
[6][7]
FIN
[8][9]
FRA
[10][11]
GER
[12]
ITA
[13]
NLD
[14]
SWE
[17]
SWI
[18]
USA
[19]
1989 101
  • Pubblicazione: 13 marzo 1989
  • Etichetta: Mute, Sire
  • Formati: CD, SACD+DVD, LP, MC
5 71 13 8 14 4 3 7 43 14 11 45
1993 Songs of Faith and Devotion Live
  • Pubblicazione: 6 dicembre 1993
  • Etichetta: Mute, Sire
  • Formati: CD, LP, MC
46 27 50 85 22 47 193
2006 Recording the Angel[33]
  • Pubblicazione: 2006
  • Etichetta: Mute
  • Formati: CD, download digitale
2009 Recording the Universe[33]
  • Pubblicazione: 2009/2010
  • Etichetta: Mute
  • Formati: CD, download digitale
2010 Tour of the Universe: Barcelona 20/21.11.09
  • Pubblicazione: 5 novembre 2010
  • Etichetta: Mute, EMI
  • Formati: CD, download digitale
4 7 1 3 24
2014 Live in Berlin - Soundtrack
  • Pubblicazione: 14 novembre 2014
  • Etichetta: Columbia, Mute, Sony
  • Formati: CD, download digitale
64 13 16 37 9 2 11 36 22 13
"—" indica una pubblicazione non classificata o non pubblicata in quel paese.

Raccolte[modifica | modifica wikitesto]

Anno Titolo Classifiche Certificazioni
UK
[2]
AUS
[4]
AUT
[5]
ESP
[6][7]
FIN
[8][9]
FRA
[10][11]
GER
[12]
ITA
[13]
NLD
[14]
NOR
[15]
NZ
[16]
SWE
[17]
SWI
[18]
USA
[19]
1984 People Are People
  • Pubblicazione: 2 luglio 1984
  • Etichetta: Sire
  • Formati: CD, LP, MC
74
1985 The Singles 81→85
  • Pubblicazione: 14 ottobre 1985
  • Etichetta: Mute
  • Formati: CD, LP, MC
6 74 36 19 9 99 33 18 14 114[34]
Catching Up with Depeche Mode
  • Pubblicazione: 11 novembre 1985
  • Label: Sire
  • Formati: CD, LP, MC
113
1987 Greatest Hits
  • Pubblicazione: 1987
  • Etichetta: Amiga
  • Formati: LP, MC
1998 The Singles 86>98
  • Pubblicazione: 28 settembre 1998
  • Etichetta: Mute, Reprise
  • Formati: CD, LP, MC
5 42 2 8 3 6 1 2 33 9 1 3 38
2001 The Singles 81>98
  • Pubblicazione: 31 agosto 2001
  • Etichetta: Mute, Reprise
  • Formati: CD
103 83 16
2004 Remixes 81-04
  • Pubblicazione: 25 ottobre 2004
  • Etichetta: Mute, Reprise
  • Formati: CD, LP, download digitale
24 38 9 4 2 6 68 18 16 7
2006 The Best of Depeche Mode, Volume 1
  • Pubblicazione: 13 novembre 2006
  • Etichetta: Mute, Sire/Reprise
  • Formati: CD, CD+DVD, download digitale
18 9 14 15 2 1 5 40 14 13 3 148
The Complete Depeche Mode
  • Pubblicazione: 19 dicembre 2006
  • Etichetta: Mute, Sire/Reprise
  • Formati: download digitale
2011 Remixes 2: 81-11
  • Pubblicazione: 6 giugno 2011
  • Etichetta: Mute, EMI
  • Formati: CD, LP, download digitale
24 11 5 44 11 3 9 69 30 9 6 105
"—" indica una pubblicazione non classificata o non pubblicata in quel paese.

Box set[modifica | modifica wikitesto]

Anno Titolo Classifiche
ESP
[7]
FRA
[11]
GER
[12]
ITA
[13]
SWI
[18]
1991 Singles Box, Vol. 1
  • Pubblicazione: 28 novembre 1991
  • Etichetta: Rhino, WEA
  • Pubblicazione: 1991
  • Etichetta: WEA
  • Pubblicazione: 1991
  • Etichetta: WEA
Singles Box, Vol. 2
  • Pubblicazione: 28 novembre 1991
  • Etichetta: Rhino, WEA
Singles Box, Vol. 3
  • Pubblicazione: 12 dicembre 1991
2004 Singles Box, Vol. 4
  • Pubblicazione: 30 marzo 2004
  • Etichetta: Rhino, WEA
99 84 36
Singles Box, Vol. 5
  • Pubblicazione: 30 marzo 2004
  • Etichetta: Rhino, WEA
96 85 37
Singles Box, Vol. 6
  • Pubblicazione: 30 marzo 2004
  • Etichetta: Rhino, WEA
88 43
2018 Speak & Spell: The 12" Singles
  • Pubblicazione: 31 agosto 2018
  • Etichetta: Columbia, Mute, Sony
34 10
A Broken Frame: The 12" Singles
  • Pubblicazione: 31 agosto 2018
  • Etichetta: Columbia, Mute, Sony
38 11
Construction Time Again: The 12" Singles
  • Pubblicazione: 14 dicembre 2018
  • Etichetta: Columbia, Mute, Sony
55
Some Great Reward: The 12" Singles
  • Pubblicazione: 14 dicembre 2018
  • Etichetta: Columbia, Mute, Sony
49
2019 Black Celebration: The 12" Singles
  • Pubblicazione: 31 maggio 2019
  • Etichetta: Columbia, Mute, Sony
31 22
Music for the Masses: The 12" Singles
  • Pubblicazione: 31 maggio 2019
  • Etichetta: Columbia, Mute, Sony
44 20 60
2020 Mode
  • Pubblicazione: 24 gennaio 2020
  • Etichetta: Columbia, Mute, Sony
21 10

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

Anno Titolo Classifiche Album di provenienza
UK
[2]
AUS
[3][4]
AUT
[5]
BEL
(FL)

[35]
ESP
[6][7]
FIN
[8][9]
FRA
[11][36]
GER
[12]
IRL
[37]
ITA
[38][39]
NLD
[14]
NOR
[15]
NZ
[16]
SWE
[17]
SWI
[18]
USA
[40]
USA
Alt.

[41]
USA
Dance

[42]
1981 Dreaming of Me 57 45[43] 47 /
New Life 11 22 29 Speak & Spell
Just Can't Get Enough 8 4 8[44] 18 31 16 10[44] 29 14 26
1982 See You 6 44 9 49 A Broken Frame
The Meaning of Love 12 64 17 16
Leave in Silence 18 58 13 17
1983 Get the Balance Right! 13 61 38 16 31 /
Everything Counts 6 26 23 15 24 50 27 18 8 17 Construction Time Again
Love, in Itself 21 28 27 1[45]
1984 People Are People 4 25 6 3 48 1 2 21 8 10 15 4 13 44 Some Great Reward
Master and Servant 9 89 6 22 2 6 33 41 7 8 87 49
Blasphemous Rumours/Somebody 16 87 24 68 22 8 34 19
1985 Shake the Disease 18 25 18 13 4 9 25 47 5 6 The Singles 81-85
It's Called a Heart 18 31 11 29 8 5 16 47 7 7
1986 Stripped/But Not Tonight[46] 15 10 39 4 6 21 41 9 8 Black Celebration
A Question of Lust 28 32 15 57 8 13 19 17 12
A Question of Time 17 19 14 29 4 10 34 18 9
1987 Strangelove 16 29 20 12 2 25 2 5 16 30 5 3 76 1 Music for the Masses
Never Let Me Down Again 22 82 29 5 5 29 2 12 12 80 7 7 63 12
Behind the Wheel 21 19 15 21 6 16 41 10 6 61 3
1988 Little 15 60 25 93 16 18
Strangelove '88 50 24
Route 66[47] 79 34 /
1989 Everything Counts (Live) 22 20 29 12 17 35 89 18 13 16 101
Personal Jesus 13 3 9 27 5 7 3 62 14 17 5 28 3 12 Violator
1990 Enjoy the Silence 6 71 13 4 1 3 9 2 3 5 5 40 5 2 8 1 6
Policy of Truth 16 21 7 5 31 7 11 7 37 20 12 15 1 2
World in My Eyes 17 46 2 4 30 7 7 28 49 5 52 17 6
1993 I Feel You 8 37 7 21 1 1 5 4 6 4 39 29 2 4 37 1 3 Songs of Faith and Devotion
Walking in My Shoes 14 29 6 7 23 14 15 9 36 8 26 69 1
Condemnation 9 9 5 36 23 19 24 3 38 23
1994 In Your Room 8 40 48 4 2 10 24 15 25 2 14
1997 Barrel of a Gun 4 33 15 37 1 3 22 3 13 1 50 6 1 30 47 11 Ultra
It's No Good 5 28 43 1 5 5 13 1 50 11 1 30 38 4 1
Home 23 69 4 15 11 1 78 10 47 88
Useless 28 17 16 10 16
1998 Only When I Lose Myself 17 34 10 67 1 4 29 2 28 3 89 14 4 16 61 36 The Singles 86-98
2001 Dream On 6 9 31 1 3 12 1 24 1 47 7 4 13 85 12 1 Exciter
I Feel Loved 12 44 57 4 17 39 9 27 5 64 16 64 1
Freelove 19 61 3 11 52 8 3 65 20 67 1
2002 Goodnight Lovers 4 64 15 16 33 69
2004 Enjoy the Silence 04 7 48 59 4 13 18 5 10 46 31 44 25 Remixes 81-04
2005 Precious 4 9 26 1 2 32 2 12 1 11 4 1 12 71 23 1 Playing the Angel
A Pain That I'm Used To 15 24 53 1 15 96 11 2 27 13 23 6
2006 Suffer Well 12 67 57 2 6 87 13 18 5 20 66 38 1
John the Revelator/Lilian 18 2 16 16 22 16 19 70 38
Martyr 13 31 48 1 18 64 2 1 74 10 17 22 The Best of Depeche Mode, Volume 1
2009 Wrong 24 12 14 41 6 10 2 8 49 14 5 16 12 1 Sounds of the Universe
Peace 57 72 73 18 25 59 53
Fragile Tension/Hole to Feed 27 39
2011 Personal Jesus 2011 73 73 Remixes 2: 81-11
2013 Heaven 60 22 50 11 27 2 19 95 18 33 1 Delta Machine
Soothe My Soul 88 60 45 22 67 27 7
Should Be Higher 81 60 58 19 61
2017 Where's the Revolution Spirit
Going Backwards
Cover Me
"—" indica una pubblicazione non classificata o non pubblicata in quel paese.

Videografia[modifica | modifica wikitesto]

Album video[modifica | modifica wikitesto]

Anno Titolo Classifiche Certificazioni
UK
[2]
GER
[12]
ITA
[48]
NLD
[14]
SWI
[18]
1985 The World We Live In and Live in Hamburg 57
Some Great Videos
  • Pubblicazione: 1985
  • Etichetta: Virgin Video
  • Formati: VHS, Betamax, Laserdisc
11
1988 Strange
  • Pubblicazione: 1988
  • Etichetta: Mute Film, Virgin Video
  • Formati: VHS, Laserdisc
8
1989 101
  • Pubblicazione: 1989; 2003 (DVD)
  • Etichetta: Mute Film, Virgin Video
  • Formati: VHS, DVD, Laserdisc, UMD
6 32 13
1990 Strange Too
  • Pubblicazione: 1990
  • Etichetta: Mute Film, BMG Video
  • Formati: VHS, Laserdisc
12
1993 Devotional
  • Pubblicazione: 1993; 2004 (DVD)
  • Etichetta: Mute Film, BMG Video
  • Formati: VHS, DVD, Laserdisc, UMD
18 25 8 23
1998 The Videos 86>98
  • Pubblicazione: 1998
  • Etichetta: Mute Film
  • Formati: VHS, DVD
13
Some Great Videos 81>85
  • Pubblicazione: 1998
  • Etichetta: Mute Film
  • Formati: VHS
6
2002 One Night in Paris
  • Pubblicazione: 27 maggio 2002
  • Etichetta: Mute
  • Formati: DVD, VHS, UMD
4 54 5
The Videos 86>98 +
  • Pubblicazione: 25 novembre 2002
  • Etichetta: Mute
  • Formati: DVD, VHS
6 81 8
2006 Touring the Angel: Live in Milan
  • Pubblicazione: 25 settembre 2006
  • Etichetta: Mute
  • Formati: DVD/CD
1 2 1 8 54
The Best of Depeche Mode Videos, Volume 1
  • Pubblicazione: 13 novembre 2006
  • Etichetta: Mute
  • Formati: DVD/CD
28
2010 Tour of the Universe: Barcelona 20/21.11.09
  • Pubblicazione: 5 novembre 2010
  • Etichetta: Mute, EMI
  • Formati: DVD, Blu-ray Disc
2 1 5 8 1
2014 Depeche Mode Live in Berlin
  • Pubblicazione: 14 novembre 2014
  • Etichetta: Columbia, Mute, Sony
  • Formati: DVD, download digitale
64 2 11 36 13
2016 Video Singles Collection
  • Pubblicazione: 18 novembre 2016
  • Etichetta: Columbia, Mute, Sony
  • Formati: DVD, download digitale
4 6 7 1
"—" indica una pubblicazione non classificata o non pubblicata in quel paese.

Video musicali[modifica | modifica wikitesto]

Anno Titolo Regista[49]
1981 Just Can't Get Enough Clive Richardson
1982 See You Julien Temple
The Meaning of Love
Leave in Silence
1983 Get the Balance Right! Kevin Hewitt
Everything Counts Clive Richardson
Love, in Itself
1984 People Are People
People Are People (Different Mix)
Master and Servant
Blasphemous Rumours
Somebody
1985 Shake the Disease Peter Care
It's Called a Heart
1986 Stripped
But Not Tonight Tamra Davis
But Not Tonight (Pool Version)
A Question of Lust Clive Richardson
A Question of Time Anton Corbijn
1987 Strangelove
Never Let Me Down Again
Never Let Me Down Again (Split Mix)
Behind the Wheel
Behind the Wheel (Remix)
Pimpf
1988 Little 15 Martyn Atkins
Strangelove '88
1989 Everything Counts (Live) D. A. Pennebaker
Personal Jesus Anton Corbijn
1990 Enjoy the Silence
Policy of Truth
World in My Eyes
World in My Eyes (Strange Version)
Halo
Clean
1993 I Feel You
Walking in My Shoes
Condemnation (Paris Mix)
Condemnation (Live)
Personal Jesus (Live)
Enjoy the Silence (Live)
Halo (Live)
One Caress Kevin Kerslake
1994 In Your Room Anton Corbijn
1997 Barrel of a Gun
It's No Good
Home Steve Green
Useless Anton Corbijn
1998 Only When I Lose Myself Brian Griffin
2001 Dream On Stéphane Sednaoui
I Feel Loved John Hillcoat
I Feel Loved (Dan-O-Rama Remix)
I Feel Loved (Live) Anton Corbijn
Freelove John Hillcoat
Freelove (Live) Anton Corbijn
2002 Goodnight Lovers John Hillcoat
2004 Enjoy the Silence 04 Uwe Flade
2005 Precious
A Pain That I'm Used To
2006 Suffer Well Anton Corbijn
John the Revelator Blue Leach
Martyr Robert Chandler
2009 Wrong Patrick Daughters
Peace Jonas & François
Fragile Tension Robert Chandler & Barney Steel
Hole to Feed Eric Wareheim
2011 Personal Jesus 2011 Patrick Daughters
2013 Heaven Timothy Saccenti
Soothe My Soul Warren Fu
Should Be Higher (Live) Anton Corbijn
2017 Where's the Revolution
Going Backwards Timothy Saccenti
Going Backwards (360 Version)
Heroes
Cover Me Anton Corbijn

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) New Depeche Mode album number one in 20 countries, su EMI. URL consultato il 19 marzo 2022 (archiviato dall'url originale il 27 luglio 2011).
  2. ^ a b c d e (EN) Depeche Mode, su officialcharts.com, Official Charts Company. URL consultato il 24 febbraio 2009.
  3. ^ a b c (EN) David Kent, Australian Chart Book 1970–1992, Australian Chart Book, St Ives, N.S.W, 1993, ISBN 0-646-11917-6.
  4. ^ a b c d (EN) Discography Depeche Mode, su australian-charts.com. URL consultato il 29 maggio 2020.
  5. ^ a b c d (DE) Discographie Depeche Mode, su austriancharts.at. URL consultato il 29 maggio 2020.
  6. ^ a b c d (ES) Fernando Salaverri, Sólo éxitos: año a año, 1959–2002, 1ª ed., Fundación Autor-SGAE, settembre 2005, ISBN 84-8048-639-2.
  7. ^ a b c d e (EN) Discography Depeche Mode, su spanishcharts.com. URL consultato il 29 maggio 2020.
  8. ^ a b c d (FI) Timo Pennanen, Sisältää hitin - levyt ja esittäjät Suomen musiikkilistoilla vuodesta 1972, 1ª ed., Helsinki, Kustannusosakeyhtiö Otava, 2006, ISBN 978-951-1-21053-5.
  9. ^ a b c d (EN) Discography Depeche Mode, su finnishcharts.com. URL consultato il 29 maggio 2020.
  10. ^ a b c (FR) Le Détail des Albums de chaque Artiste, su infodisc.fr, InfoDisc. URL consultato il 24 febbraio 2009 (archiviato dall'url originale il 3 novembre 2013). Selezionare "DEPECHE MODE" e premere "OK".
  11. ^ a b c d e (FR) Discographie Depeche Mode, su lescharts.com. URL consultato il 29 maggio 2020.
  12. ^ a b c d e f (DE) Discographie Depeche Mode, su offiziellecharts.de, Offizielle Deutsche Charts. URL consultato il 29 maggio 2020.
  13. ^ a b c d Posizioni massime degli album dei Depeche Mode in Italia:
  14. ^ a b c d e (NL) Discografie Depeche Mode, su dutchcharts.nl, Dutch Charts. URL consultato il 29 maggio 2020.
  15. ^ a b c Discography Depeche Mode, su norwegiancharts.com. URL consultato il 29 maggio 2020.
  16. ^ a b c Discography Depeche Mode, su charts.nz. URL consultato il 29 maggio 2020 (archiviato dall'url originale il 19 dicembre 2021).
  17. ^ a b c d Discography Depeche Mode, su swedishcharts.com. URL consultato il 29 maggio 2020.
  18. ^ a b c d e f Discographie Depeche Mode, su hitparade.ch, Schweizer Hitparade. URL consultato il 29 maggio 2020.
  19. ^ a b c (EN) Depeche Mode - Chart history (Billboard 200), su Billboard. URL consultato il 29 maggio 2020.
  20. ^ a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x (DE) Depeche Mode – Gold-/Platin-Datenbank, su Bundesverband Musikindustrie. URL consultato il 24 febbraio 2009.
  21. ^ a b c d e (SV) Gold & Platinum 1987–1998 (PDF), su ifpi.se, IFPI Sverige. URL consultato il 9 agosto 2015 (archiviato dall'url originale il 21 maggio 2012).
  22. ^ a b c d e f g h i j k l m n o p q r s (EN) BRIT Certified, su bpi.co.uk, British Phonographic Industry. URL consultato il 9 aprile 2009. Digitare "Depeche Mode" in "Search BPI Awards" e premere Invio.
  23. ^ a b c d e f g h i j k l m n o p q (EN) Depeche Mode – Gold & Platinum, su Recording Industry Association of America. URL consultato il 19 marzo 2017.
  24. ^ a b c d e f g h i j k l m n o p q r (FR) Depeche Mode – Les certifications, su SNEP. URL consultato il 29 maggio 2020.
  25. ^ a b c d e f g h i j k (DE) Edelmetall, su swisscharts.com, Schweizer Hitparade. URL consultato il 24 febbraio 2009.
  26. ^ a b c d e f (DE) Depeche Mode – Gold & Platin, su IFPI Austria. URL consultato il 29 maggio 2020.
  27. ^ a b c d e (EN) Depeche Mode – Gold/Platinum, su Music Canada. URL consultato il 24 febbraio 2009.
  28. ^ a b c d e f g Certificazioni, su fimi.it, Federazione Industria Musicale Italiana. URL consultato il 14 gennaio 2019.
  29. ^ a b c (EN) Depeche Mode, su ifpi.fi, Musiikkituottajat. URL consultato il 24 febbraio 2009 (archiviato dall'url originale il 22 settembre 2015).
  30. ^ (SV) Guld- och Platinacertifikat − År 2001 (PDF), su ifpi.se, IFPI Sverige. URL consultato il 9 agosto 2015 (archiviato dall'url originale il 16 giugno 2011).
  31. ^ (SV) Guld- och Platinacertifikat − År 2005 (PDF), su ifpi.se, IFPI Sverige. URL consultato il 9 agosto 2015 (archiviato dall'url originale il 16 giugno 2011).
  32. ^ (SV) Guld- och Platinacertifikat − År 2009 (PDF), su ifpi.se, IFPI Sverige. URL consultato il 9 agosto 2015 (archiviato dall'url originale il 16 giugno 2011).
  33. ^ a b Recording the Angel e Recording the Universe furono una serie di album registrati dal vivo rispettivamente durante il Touring the Angel e il Tour of the Universe.
  34. ^ The Singles 81-85 entrò nella classifica statunitense nel febbraio 1999 a seguito della riedizione col titolo The Singles 81>85.
  35. ^ (NL) Discografie Depeche Mode, su ultratop.be, Ultratop. URL consultato il 9 agosto 2015.
  36. ^ (FR) Tous les Titres de chaque Artiste [collegamento interrotto], su infodisc.fr, InfoDisc. URL consultato il 24 febbraio 2009. Selezionare "DEPECHE MODE" e premere "OK".
  37. ^ (EN) Search the Charts - Depeche Mode, su irishcharts.ie. URL consultato il 24 febbraio 2009 (archiviato dall'url originale il 21 luglio 2011).
  38. ^ Hit Parade Italia - Indice per Interprete: D, su hitparadeitalia.it, Hit Parade Italia. URL consultato il 9 dicembre 2017.
  39. ^ History, su fimi.it, Federazione Industria Musicale Italiana. URL consultato il 9 dicembre 2017.
  40. ^ (EN) Depeche Mode - Chart history (Hot 100), su Billboard. URL consultato il 29 maggio 2020.
  41. ^ (EN) Depeche Mode - Chart history (Alternative Songs), su Billboard. URL consultato il 29 maggio 2020.
  42. ^ (EN) Depeche Mode - Chart history (Dance Club Songs), su Billboard. URL consultato il 29 maggio 2020.
  43. ^ Dreaming of Me entrò nella classifica tedesca nel marzo 2011 a seguito di una petizione lanciata dai fan per il 30º anniversario dall'uscita del singolo.
  44. ^ a b In versione dal vivo: (NL) Depeche Mode - Just Can't Get Enough (Live), su ultratop.be, Ultratop. URL consultato il 9 agosto 2015.
  45. ^ Nei Paesi Bassi, Love, in Itself uscì in formato extended play e raggiunse la prima posizione nella classifica nazionale degli album.
  46. ^ But Not Tonight, originariamente b-side di Stripped, fu pubblicato come a-side negli Stati Uniti per promuovere il film Modern Girls.
  47. ^ Route 66 fu pubblicato come singolo solo in Australia e Nuova Zelanda, mentre nel resto del mondo apparve come b-side di Behind the Wheel.
  48. ^ Database Top of the music, su fimi.it, Federazione Industria Musicale Italiana. URL consultato il 29 maggio 2020.
  49. ^ (EN) Video / Music Videos, su archives.depechemode.com. URL consultato il 30 novembre 2013.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock