Stan Mortensen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Stan Mortensen
Italia vs Inghilterra - Torino - 1948 - Stan Mortensen.jpg
Mortensen in azione con l'Inghilterra nel 1948, a Torino, contro la difesa dell'Italia.
Nome Stanley Harding Mortensen
Nazionalità Inghilterra Inghilterra
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex attaccante)
Ritirato 1962 - calciatore
1969 - allenatore
Carriera
Squadre di club1
1941-1943 Blackpool ? (?)
1943-1944 Bath City ? (?)
1944-1945 Arsenal ? (?)
1945-1955 Blackpool 316 (197)
1955-1957 Hull City 42 (28)
1957-1958 Southport 36 (10)
1958-1959 Bath City ? (?)
1960-1962 non conosciuta Lancaster City ? (?)
Nazionale
1943 Galles Galles 1 (0)
1947-1953 Inghilterra Inghilterra 25 (23)
Carriera da allenatore
1967-1969 Blackpool
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Stanley Harding Mortensen – detto Morty – (South Shields, 26 maggio 1921South Shields, 22 maggio 1991) è stato un allenatore di calcio e calciatore inglese, di ruolo attaccante.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Centravanti, giocò con Blackpool, Hull City, Southport, Bath City e Lancaster City. Con il Blackpool vinse la FA Cup nel 1952-1953 e la Lancashire Cup nel 1953-1954.

Con la Nazionale inglese scese in campo in 25 partite, realizzando 23 gol. È l'autore della prima rete dell'Inghilterra ai campionati mondiali, avendo realizzato la rete di apertura nell'incontro contro il Cile del 25 giugno 1950, conclusosi sul 2-0.

È stato inserito nella Hall of Fame del calcio inglese[1].

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Blackpool: 1943
Blackpool: 1952-1953

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) ABOUT THE HALL OF FAME, su nationalfootballmuseum.com, National Football Museum. URL consultato il 15 aprile 2016.
Controllo di autorità VIAF: (EN291826637