Alf Ramsey

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Alf Ramsey
Nome Alfred Ernest Ramsey
Nazionalità Inghilterra Inghilterra
Altezza 173 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex difensore)
Ritirato 1955 - calciatore
1978 - allenatore
Carriera
Giovanili
1940-1943 Portsmouth Portsmouth
Squadre di club1
1943-1949 Southampton Southampton 90 (8)
1949-1955 Tottenham Tottenham 226 (24)
Nazionale
1948-1954 Inghilterra Inghilterra 32 (3)
Carriera da allenatore
1955-1963 Ipswich Town Ipswich Town
1963-1974 Inghilterra Inghilterra
1977-1978 Birmingham City Birmingham City
Palmarès
Coppa mondiale.svg Mondiali di calcio
Oro Inghilterra 1966
UEFA European Cup.svg Europei di calcio
Bronzo Italia 1968
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Sir Alfred Ernest Ramsey (Londra, 22 gennaio 1920Ipswich, 28 aprile 1999) è stato un allenatore di calcio e calciatore britannico, di ruolo difensore.

Da calciatore fece parte dei selezionati che presero parte al primo campionato del mondo disputato dall'Inghilterra nella sua storia (Brasile 1950); da allenatore, fu invece il tecnico che diede all'Inghilterra il suo unico titolo di campione del mondo, nel 1966.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Statua in onore di Alf Ramsey posta nei pressi dello stadio dell'Ipswich Town.

Da calciatore ha militato in due squadre: nel Southampton, esordendo nel 1944 e disputando cinque campionati, e nel Tottenham Hotspur F.C., in Nazionale ha collezionato 32 partite e 3 reti tra il 1949 e il 1955.

Appese le scarpe al chiodo iniziò ad allenare l'Ipswich Town e, nel 1963, venne chiamato dalla FA ad allenare la Nazionale inglese.

Ai Mondiali di calcio 1966 portò i leoni alla vittoria battendo in due sfide decisive Portogallo (2-1 in semifinale) e Germania Ovest (4-2 d.t.s. in finale) e il calcio inglese si aggiudicò la prima e unica Coppa del mondo della storia. Guidò anche l'Inghilterra anche agli Europei 1968, in cui venne eliminata in semifinale dalla Jugoslavia e ai Mondiali 1970, in cui venne eliminata nei quarti di finale dalla Germania Ovest.

Dopo la mancata qualificazione ai Mondiali 1974, Ramsey lasciò la guida della Nazionale e concluse la carriera di allenatore nel 1978, allenando il Birmingham City.

Morì nel 1999 e venne sepolto nel cimitero di Ipswich.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Campionato inglese di seconda divisione: 1

Tottenham: 1949-1950

Premier league trophy icon.png Campionato inglese: 1

Tottenham: 1950-1951

CommunityShield.png Community Shield: 1

Tottenham: 1951

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Ipswich Town: 1956-1957

Campionato inglese di seconda divisione: 1

Ipswich Town: 1960-1961

Premier league trophy icon.png Campionato inglese: 1

Ipswich Town: 1961-1962

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

W.Cup2.svg Coppa Jules Rimet: 1

Inghilterra: Inghilterra 1966

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN41332375 · LCCN: (ENnb98018739