Sony Xperia neo L

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sony Xperia neo L
Sony Xperia neo L.JPG
Caratteristiche tecniche
Tipo Smartphone
Reti
  • 2G: GSM 850/900/1800/1900
  • 3G: HSDPA 900/2100
Connettività
Disponibilità Giugno 2012
Sistema operativo Android 4.0.4 (Ice Cream Sandwich) aggiornabile ad Android 6.0.1 (Marshmallow) via CM13
Videocamera
  • Posteriore: 5 MP
  • Anteriore: VGA
Input Schermo capacitivo multitouch, accelerometro
Alimentazione Li-Ion 1500 mAh
CPU 1.4 GHz Scorpion
GPU Adreno 205
Memoria 512 MB RAM, 1 GB memoria interna
Schermo 5"
Risoluzione 320x480 (245 dpi)
Dimensioni 121 x 61.1 x 12.2 mm
Peso 131.5 g
Predecessore Sony Ericsson Xperia neo V
 

Il Sony Xperia neo L è uno smartphone Android progettato, sviluppato e prodotto da Sony Mobile Communications. L'Xperia neo L come annunciato nel marzo 2012 è stato messo in commercio nel giugno 2012. L'Xperia neo L fu reso disponibile prima in Cina e successivamente a livello mondiale.[1]

Design[modifica | modifica wikitesto]

Con un design simile a quello dei predecessori Sony Ericsson Xperia neo and Sony Ericsson Xperia neo V, il Sony Xperia neo L ha un corpo leggermente allungato, con quattro tasti fisici nella parte inferiore dello schermo con una finitura lucida in plastica. Tuttavia, l'Xperia neo L dispone di uno schermo più grande ed è più pesante rispetto ai suoi predecessori.[2]

Specifiche[modifica | modifica wikitesto]

Hardware[modifica | modifica wikitesto]

Il Sony Xperia neo L dispone di uno schermo LCD retroilluminato a LED da 4 pollici con una risoluzione di 480 x 854 pixel con una densità di 245 ppi. Con una fotocamera posteriore di 5 megapixel, la fotocamera è in grado di registrare video 720p ad un frame rate di 30 fps e dispone anche di una fotocamera frontale VGA per le videochiamate. L'Xperia neo L è dotato di un processore da 1 GHz Scorpion con 512 MB di RAM e un chipset Qualcomm MSM8255 Snapdragon. Ha 1 GB di memoria interna al telefono con 380 MB a disposizione dell'utente ed è espandibile fino a 32 GB con schede MircoSD.[3]

Software[modifica | modifica wikitesto]

Il Sony Xperia neo L ha come sistema operativo Android 4.0.4 Ice Cream Sandwich con interfaccia personalizzata da Sony, applicazioni aggiuntive come Walkman e funzionalità aggiuntive quali "panoramica" che erano presenti sui vecchi smartphone Sony come il Sony Ericsson Xperia Play. Diverse applicazioni Google (come Google Play, Google search, Google Maps e Google Talk) sono già preinstallate. L'Xperia neo L possiede anche la certificazione DLNA.[3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Good News, the Sony Xperia Neo L will be Released Globally After All, Dialaphone, 31 maggio 2012. URL consultato il 17 ottobre 2013.
  2. ^ Sony Xperia neo L Review, Phone Arena, 20 luglio 2012. URL consultato il 17 ottobre 2013.
  3. ^ a b Sony Xperia neo L review, NDTV Gadgets, 16 agosto 2012. URL consultato il 17 ottobre 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]