Sony Xperia X

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sony Xperia X
Sony Xperia X (26693301985).jpg
Caratteristiche tecniche
Produttore Sony
Tipo Smartphone
Reti 2G GSM, 3G HSPA, 4G LTE.
Connettività Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac, dual-band (con WiFi Direct, DLNA, hotspot), Bluetooth 4.2 (con A2DP, aptX e LE), GPS (con A-GPS e GLONASS), NFC, radio FM, microUSB 2.0.
Disponibilità Maggio 2017
Sistema operativo Android 6.0.1 Marshmellow, aggiornabile a 7.0 Nougat.
Videocamera Fotocamera posteriore da 23 megapixel, f/2.0, video 1080p@30/60fps. Fotocamera anteriore da 13 megapixel, f/2.0, 1080p.
Input Touchscreen
Alimentazione Batteria agli ioni di litio, non removibile, 2620 mAh.
CPU Chipset Qualcomm Snapdragon 650: CPU hexa-core (4x1.4 GHz Cortex-A53 + 2x1.8 GHz Cortex-A72).
GPU Adreno 510
Memoria 32 GB interna, 3 GB RAM (F5121), 64 GB interna, 3 GB RAM (F5122). In entrambe le versioni memoria interna espandibile con microSD fino a 256 GB.
Schermo IPS LCD touchscreen, 5,0" Full HD, multitouch fino a 10 tocchi contemporaneamente, 16 milioni di colori.
Risoluzione 1080 x 1920 pixel, 441 ppi.
Dimensioni 143 x 69 x 7.7 millimetri.
Peso 153 grammi.
 

Il Sony Xperia X è uno smartphone di Sony, presentato con l'Xperia X Performance e con l'Xperia XA il 22 febbraio 2016 al Mobile World Congress 2016.[1]

All'Investor Day 2017, Sony annunciò di voler abbandonare i propri smartphone "Premium Standard" che comprendono Xperia X e X Compact[2], che, a differenza della fascia media (XA) e quella alta (XZ), non avranno successori.[3]

Xperia X è presente anche nella versione X Compact, con schermo ridotto a un 4,6" HD, fotocamera anteriore da 5 megapixel anziché 13, batteria aumentata a 2700 mAh.[4]

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Hardware[modifica | modifica wikitesto]

A livello hardware Xperia X è dotato di chipset Qualcomm Snapdragon 650 con CPU a 6 core (4 Cortex-A53 a 1,4 GHz e 2 Cortex-A72 a 1,8 GHz) e GPU Adreno 510, schermo 5" Full HD IPS LCD con tecnologia Triluminos e X-Reality Engine di Sony e memoria da 3 GB di RAM e 32 di memoria interna espandibili con microSD fino a 200 GB.[5][6]

La fotocamera posteriore ha un sensore Exmor RS da 23 megapixel con obiettivo G Lens con apertura massima di f/2.0, messa a fuoco automatica ibrida intuitiva, video Full HD@30/60 fps, stabilizzatore video SteadyShot e avvio rapido.[5][6] La fotocamera anteriore è una 13 megapixel con apertura massima f/2.0 e video Full HD.[5][6]

Ha connettività 2G GSM, 3G HSPA, 4G LTE, Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac, dual-band (con WiFi Direct, DLNA, hotspot), Bluetooth 4.2 (con A2DP, aptX e LE), GPS (con A-GPS e GLONASS), NFC, radio FM, microUSB 2.0.[5]

L'audio ha la registrazione stereo e la tecnologia LDAC di Sony[6], la batteria è una 2620 mAh agli ioni di litio[5] ed un sensore d'impronta digitale laterale posizionato nel tasto d'accensione[5].

Nel design, Xperia X è stato costruito con una parte posteriore in metallo levigato, bordi arrotondati ed è disponibile in 4 colorazioni (nero grafite, bianco, oro lime ed oro rosa).[7]

Software[modifica | modifica wikitesto]

Xperia X viene venduto con Android 6.0.1 Marshmellow[5], dal 19 dicembre 2016 ufficialmente aggiornabile a 7.0 Nougat.[8]

Confronto[modifica | modifica wikitesto]

Confronto delle versioni X, X Dual Sim e X Compact:

Versione Bande Schermo Note
F5121 GSM GPRS/EDGE 850, 900, 1800, 1900 MHz

UMTS HSPA+ 800 (Banda VI), 800 (Banda XIX), 850 (Banda V), 900 (Banda VIII), 1700 (Banda IV), 1900 (Banda II), 2100 (Banda I) MHz

LTE (Bande 1,2,3,4,5,7,8,12,17,19,20,26,28,38,39,40,41)

5" Full HD, 1080x1920 [9]
F5122

(dual SIM)

GSM GPRS/EDGE 850, 900, 1800, 1900 MHz

UMTS HSPA+ 800 (Banda VI), 800 (Banda XIX), 850 (Banda V), 900 (Banda VIII), 1700 (Banda IV), 1900 (Banda II), 2100 (Banda I) MHz

LTE (Bande 1,2,3,4,5,7,8,12,17,19,20,26,28,38,39,40,41)

[10]
F5321

(Compact, unica nano SIM)

GSM GPRS/EDGE 850, 900, 1800, 1900 MHz

UMTS HSPA+ 800 (Banda VI), 850 (Banda V), 900 (Banda VIII), 1700 (Banda IV), 1900 (Banda II), 2100 (Banda I) MHz

LTE (Bande 1,2,3,4,5,7,8,12,17,19,20,26,28,38,39,40,41)

4.6" HD 720p [11]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Xperia X mid-ranger announced with better camera and battery tech | Xperia Blog, su www.xperiablog.net. URL consultato il 22 giugno 2017.
  2. ^ (EN) Sony is Thinning its Smartphone Model Lines Due to Low Sales, in eWEEK. URL consultato il 22 giugno 2017.
  3. ^ Sony pronta per due top di gamma entro fine anno. Addio alla fascia medio-alta, in DDay.it. URL consultato il 22 giugno 2017.
  4. ^ (EN) Sony Xperia X Compact - Full phone specifications, su www.gsmarena.com. URL consultato il 22 giugno 2017.
  5. ^ a b c d e f g (EN) Sony Xperia X - Full phone specifications, su www.gsmarena.com. URL consultato il 22 giugno 2017.
  6. ^ a b c d (IT) Specifiche di Xperia™ X - Sony Mobile (Italia), su Sony Mobile (Italia). URL consultato il 22 giugno 2017.
  7. ^ (IT) Sito ufficiale Xperia™ X - Sony Mobile (Italia), su Sony Mobile (Italia). URL consultato il 22 giugno 2017.
  8. ^ Sony Xperia News, #Android 7.0, Nougat now rolling for Xperia X & X Compact - rollouts are phased, check locally & watch for the notificationpic.twitter.com/ZshRjUIef7, su @SonyMobileNews, 19 dicembre 2016. URL consultato il 22 giugno 2017.
  9. ^ Sony Mobile. (PDF), dl-developer.sonymobile.com.
  10. ^ Sony Mobile. (PDF), dl-developer.sonymobile.com.
  11. ^ (EN) Xperia™ X Compact Specifications - Sony Mobile (United States), su Sony Mobile (United States). URL consultato il 22 giugno 2017.