Philipp Öttl

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Philipp Öttl
Philipp Öttl, Moto3-WM 2013.JPG
Öttl alla guida della Kalex KTM nel 2013
Nazionalità Germania Germania
Motociclismo IlmorX3-003.png
Carriera
Carriera nel Motomondiale
Esordio 2012 in Moto3
Miglior risultato finale 10º
Gare disputate 87
Podi 2
Punti ottenuti 312
Pole position 1
Giri veloci 2
 

Philipp Öttl (Bad Reichenhall, 3 maggio 1996) è un pilota motociclistico tedesco.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Figlio di Peter Öttl, anche lui motociclista del motomondiale negli anni '80 e '90,[1] muove i primi passi in Germania, nella Supermoto Cup, giungendo secondo con 5 vittorie nel 2005. Nel 2007 corre nel campionato Junior Supermoto in Austria, dove nel 2008 conquista il titolo con sette vittorie, nello stesso anno partecipa come ospite ad alcune gare nella ADAC Mini Bike Cup, in cui conquista quattro vittorie e due secondi posti. Nel 2009 corre tutta la stagione nella ADAC Junior Cup, giungendo secondo con due vittorie e tre podi.

Nel 2010 partecipa al campionato motociclistico Tedesco, finendo quarto al primo anno, ripetendo il risultato anche l'anno successivo. Contemporaneamente corre nella Red Bull Rookies Cup, finendo 18º il primo anno e 4º il secondo.[2] Nel 2011 inoltre si frattura la clavicola durante un test al Lausitzring, infortunio che lo costringe a saltare alcune gare.

Nel 2012 partecipa al campionato motociclistico Spagnolo, conquistando il quarto posto assoluto nella classifica generale e una vittoria nel gara di Jerez.

Sempre nel 2012 debutta nel motomondiale a Valencia, correndo come wild card nell'ultima prova del mondiale in sella alla Kalex KTM del team HP Moto Kalex, terminando la gara in undicesima posizione e conquistando cinque punti.

Nel 2013 diventa pilota titolare, correndo l'intera stagione agonistica per il team Interwetten Paddock, riuscendo a conquistare alcuni piazzamenti a punti, tra cui il sesto posto al GP d'Aragona, in cui riesce a far registrare anche il giro veloce.

Nel 2014 viene confermato dal team Interwetten Paddock, sempre alla guida di una Kalex KTM. Ottiene come miglior risultato un dodicesimo posto in Germania e termina la stagione al 24º posto con 10 punti.

Nel 2015 passa al team Schedl GP Racing, alla guida di una KTM RC 250 GP. Ottiene un terzo posto a Indianapolis. Chiude la stagione al quindicesimo posto in classifica con 73 punti mondiali.

Nel 2016 rimane nel team della stagione precedente, sempre alla guida di una KTM. Ottiene una pole position nel Gran Premio delle Americhe e due quarti posti (Americhe e Giappone) come miglior risultato in gara. In questa stagione è costretto a saltare il Gran Premio d'Italia a seguito di una frattura al polso destro rimediata nel precedente Gran Premio di Francia.[3] La sua moto quindi, per la sola gara italiana, viene affidata a Lorenzo Dalla Porta. Öttl chiude la stagione al dodicesimo posto in classifica piloti con 85 punti conquistati.

Nel 2017 è nuovamente pilota titolare del team Schedl GP Racing, alla guida di una KTM. Ottiene un secondo posto in Austria. Chiude la stagione al decimo posto in classifica piloti con 105 punti ottenuti.

Risultati nel motomondiale[modifica | modifica wikitesto]

2012 Classe Moto Flag of Qatar.svg Flag of Spain.svg Flag of Portugal.svg Flag of France.svg Flag of Catalonia.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Germany.svg Flag of Italy.svg Flag of the United States.svg Flag of Indianapolis.svg Flag of the Czech Republic.svg Flag of San Marino.svg Flag of Aragon.svg Flag of Japan.svg Flag of Malaysia.svg Flag of Australia.svg Flag of the Land of Valencia (official).svg Punti Pos.
Moto3 Kalex KTM NE 11 5 31º
2013 Classe Moto Flag of Qatar.svg Flag of Texas.svg Flag of Spain.svg Flag of France.svg Flag of Italy.svg Flag of Catalonia.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Germany.svg Flag of the United States.svg Flag of Indianapolis.svg Flag of the Czech Republic.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of San Marino.svg Flag of Aragon.svg Flag of Malaysia.svg Flag of Australia.svg Flag of Japan.svg Flag of the Land of Valencia (official).svg Punti Pos.
Moto3 Kalex KTM 17 17 20 15 19 18 22 17 NE 19 17 16 9 6 10 NP 13 9 34 18º
2014 Classe Moto Flag of Qatar.svg Flag of Texas.svg Flag of Argentina.svg Flag of Spain.svg Flag of France.svg Flag of Italy.svg Flag of Catalonia.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Germany.svg Flag of Indianapolis.svg Flag of the Czech Republic.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of San Marino.svg Flag of Aragon.svg Flag of Japan.svg Flag of Australia.svg Flag of Malaysia.svg Flag of the Land of Valencia (official).svg Punti Pos.
Moto3 Kalex KTM 20 20 21 15 15 13 19 15 12 20 24 25 19 Rit 17 21 18 Rit 10 24º
2015 Classe Moto Flag of Qatar.svg Flag of Texas.svg Flag of Argentina.svg Flag of Spain.svg Flag of France.svg Flag of Italy.svg Flag of Catalonia.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Germany.svg Flag of Indianapolis.svg Flag of the Czech Republic.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of San Marino.svg Flag of Aragon.svg Flag of Japan.svg Flag of Australia.svg Flag of Malaysia.svg Flag of the Land of Valencia (official).svg Punti Pos.
Moto3 KTM 14 13 16 Rit 10 22 10 15 11 3 15 16 10 5 23 7 15 10 73 15º
2016 Classe Moto Flag of Qatar.svg Flag of Argentina.svg Flag of Texas.svg Flag of Spain.svg Flag of France.svg Flag of Italy.svg Flag of Catalonia.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Germany.svg Flag of Austria.svg Flag of the Czech Republic.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of San Marino.svg Flag of Aragon.svg Flag of Japan.svg Flag of Australia.svg Flag of Malaysia.svg Flag of the Land of Valencia (official).svg Punti Pos.
Moto3 KTM 9 15 4 10 Rit Inf 17 11 17 5 15 12 8 10 4 14 Rit 8 85 12º
2017 Classe Moto Flag of Qatar.svg Flag of Argentina.svg Flag of Texas.svg Flag of Spain.svg Flag of France.svg Flag of Italy.svg Flag of Catalonia.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Germany.svg Flag of the Czech Republic.svg Flag of Austria.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of San Marino.svg Flag of Aragon.svg Flag of Japan.svg Flag of Australia.svg Flag of Malaysia.svg Flag of the Land of Valencia (official).svg Punti Pos.
Moto3 KTM Rit 4 9 NP 21 14 13 11 5 13 2 9 4 9 6 13 16 15 105 10º
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Gara non valida Non qual./Non part. Ritirato/Non class. Squalificato "-" Dato non disp.
Fonte dei dati: motogp.com, racingmemo.free.fr, autosport.com, jumpingjack.nl, pilotegpmoto.com.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (FR) La course moto en Famille..., racingmemo.free.fr.
  2. ^ Scheda di Philipp Öttl, su redbullrookiescup.com, Red Bull.
  3. ^ Moto3: Philipp Öttl si frattura il polso destro, corsedimoto.com.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]