Penny Dreadful (serie televisiva)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Penny Dreadful
Penny Dreadful (serie televisiva).jpg
Immagine dalla sigla della serie televisiva
Paese Stati Uniti d'America, Regno Unito
Anno 2014 - in produzione
Formato serie TV
Genere horror, fantastico, drammatico
Stagioni 3
Episodi 27
Durata 47–60 minuti (episodio)
Lingua originale inglese
Caratteristiche tecniche
Rapporto 16:9
Risoluzione 1080i
Colore colore
Audio Dolby Digital 5.1
Crediti
Ideatore John Logan
Sceneggiatura John Logan
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
Musiche Abel Korzeniowski
Scenografia Jonathan McKinstry
Costumi Gabriella Pescucci
Produttore James Flynn
Morgan O'Sullivan
Sheila Hockin (st.2+)
Produttore esecutivo John Logan
Pippa Harris
Sam Mendes
Casa di produzione Neal Street Productions
Desert Wolf Productions
Showtime
Sky Atlantic
Prima visione
Prima TV Stati Uniti d'America
Dall' 11 maggio 2014
Al in corso
Rete televisiva Showtime
Prima TV in italiano (gratuita)
Dal 7 settembre 2015
Al in corso
Rete televisiva Rai 4
Pubblicazione in italiano
Dal 22 ottobre 2015
Al in corso
Sito web Netflix

Penny Dreadful è una serie televisiva statunitense e britannica di genere horror creata ed interamente scritta da John Logan, trasmessa dall'11 maggio 2014 sul canale via cavo Showtime.[1]

Prendendo il nome dalle omonime pubblicazioni del XIX secolo, i penny dreadful, e ispirandosi a La Lega degli Straordinari Gentlemen di Alan Moore[2], la serie intreccia le origini di personaggi della letteratura horror come Victor Frankenstein, Dorian Gray, Dr. Jekyll, il conte Dracula, licantropi, streghe e vampiri, i quali sono alle prese con la loro alienazione mostruosa nella Londra vittoriana.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Prima stagione[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Episodi di Penny Dreadful (prima stagione).

Londra, 1891. L'americano Ethan Chandler si esibisce in uno spettacolo circense durante il quale dimostra una grande abilità con le armi da fuoco. A necessitare dei suoi servigi è la signorina Vanessa Ives, che lo avvicina e gli propone un lavoro notturno. I due si avventurano insieme a Sir Malcolm Murray a caccia dei vampiri che hanno rapito Mina, figlia di Murray e amica d'infanzia di Vanessa. Collaboratore di Sir Malcolm e Vanessa è anche il dottor Victor Frankenstein, segretamente impegnato a portare in vita corpi morti. Il primo esperimento del dottore torna a Londra segnato dalla sofferenza subita a causa dell'abbandono del suo creatore. La Creatura trova impiego al teatro Grand Guignol e intima Frankenstein di non dedicarsi ad altro che alla creazione di una compagna immortale. Nel frattempo, Ethan conosce la prostituta Brona Croft con cui stringe un legame d'amicizia e poi d'amore. La donna ha bisogno di medicinali costosi contro la tubercolosi ed Ethan accetta di unirsi stabilmente a Malcolm e Vanessa per pagare le spese. Nella storia si inserisce anche Dorian Gray, il quale intrattiene rapporti sessuali, tra gli altri, con Brona, Ethan e Vanessa. Quest'ultima era legata a Mina da una profonda amicizia che venne interrotta bruscamente da un rapporto sessuale tra lei e il promesso sposo di Mina. Questo fatto provocò un tormento demoniaco che iniziò a perseguitare Vanessa. Da allora una serie di disgrazie si abbatterono sulle famiglie Ives e Murray: morirono la madre di Vanessa e il figlio di Sir Malcolm, Peter, e Mina venne rapita da un vampiro al servizio del Padrone. Il rapporto con Dorian Gray scatena in Vanessa una nuova possessione attraverso la quale il Padrone (o Amon-Ra) cerca di conquistare Vanessa con l'oscurità, al fine di renderla la Madre del Male (Amonet). A fermare i progetti del demonio è Ethan, che riesce ad esorcizzare lo spirito. Mina viene intanto ritrovata e quando Sir Malcolm comprende la figlia è ormai persa, la uccide e promette a Vanessa di proteggerla e di amarla come sua figlia. Nel frattempo, Brona Croft, già morente, viene visitata e uccisa da Frankenstein, il quale la utilizza per creare l'immortale compagna della sua creatura. Ethan, raggiunto dagli scagnozzi del padre, rifiuta di tornare da lui in America e li uccide rivelando di essere un lupo mannaro.

Seconda stagione[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Episodi di Penny Dreadful (seconda stagione).

Vanessa è perseguitata dalle creature della notte, una congrega di streghe capitanate da Evelyn Poole. L'antica strega prova a costruire una bambola dalle sue fattezze a cui darà voce proprio il Demonio. Il piano malvagio viene però sventato da Ethan con l'aiuto di Malcolm, Frankenstein e l'egittologo Ferdinand Lyle. Brona si è trasformata in Lily Frankenstein, una nuova creatura che inizia presto a mostrare tendenze assassine che la fanno riavvicinare all'unico uomo che non può uccidere, Dorian. Vanessa intrattiene anche amichevoli discussioni con la Creatura, che ora si fa chiamare John Clare. Egli, cacciato dal Grand Guignol, trova impiego in un museo delle cere. Vista la sua bruttezza, il proprietario cerca di trasformarlo in un'attrazione e per questo viene ucciso da Clare. La Creatura, senza un posto dove andare, fugge verso il polo nord. Ethan si separa anche lui da Vanessa: Scotland Yard riceve l'ordine di riportarlo in America. Sir Malcolm parte invece per l'Africa per recuperare il corpo di suo figlio. La donna rimane da sola nella lugubre casa di Grandage Place, rassegnata a proseguire la sua lotta da sola.

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

La prima stagione della serie è stata trasmessa in prima visione assoluta sul canale Showtime dall'11 maggio al 29 giugno 2014[3], la seconda dal 3 maggio al 5 luglio 2015, la terza verrà trasmessa dal 1º maggio al 19 giugno 2016.

In Italia la prima stagione è andata in onda in prima visione assoluta su Rai 4 dal 7 al 28 settembre 2015 in versione censurata, dall' 11 settembre al 3 ottobre 2015 in versione non censurata. La seconda stagione è disponibile su Netflix dal 22 ottobre 2015, mentre la terza va in onda sempre su Netflix dal 2 maggio 2016.

Stagione Episodi Prima TV USA Prima TV Italia
Prima stagione 8 2014 2015
Seconda stagione 10 2015 2015
Terza stagione 9 2016 2016

Personaggi e interpreti[modifica | modifica wikitesto]

Personaggi principali[modifica | modifica wikitesto]

  • Dorian Gray (stagione 1-in corso), interpretato da Reeve Carney, doppiato da Alessio Nissolino.
    Dorian è un giovane nobiluomo tanto affascinante quanto narcisista e ambiguo, che ha ottenuto misteriosamente l'eterna giovinezza. Dedito alla mondanità e alla ricerca delle perversioni più estreme, Dorian possiede un suo ritratto che tiene celato in una stanza segreta della sua abitazione.
  • Sir Malcolm Murray (stagione 1-in corso), interpretato da Timothy Dalton, doppiato da Stefano De Sando.
    Sir Malcolm è un aristocratico nonché uno dei maggiori esponenti di un gruppo di persone che dà la caccia alle creature soprannaturali che infestano Londra. Ha concentrato le sue attenzioni sui vampiri da quando sua figlia, Mina, è scomparsa a causa di questi.
  • Vanessa Ives (stagione 1-in corso), interpretata da Eva Green, doppiata da Domitilla D'Amico.
    Vanessa è un'amica intima e collega di Sir Malcolm, che come l'uomo dà la caccia alle creature soprannaturali e si occupa di reclutare persone disposte ad unirsi alla loro causa. Possiede delle particolari capacità "spirituali" che la portano ad avere visioni e, a volte, ad essere posseduta entità di varia natura.
  • La Creatura/Calibano/John Clare (stagione 1-in corso), interpretata da Rory Kinnear, doppiato da David Chevalier.
    È un umanoide composto da più parti del corpo di diversi uomini, portato in vita dal dottor Frankenstien tempo addietro, divenuto progressivamente brutale per essere stato abbandonato dal suo creatore. Si reca a Londra per trovare Victor, così da poter avere una compagna.
  • Brona Croft/Lily Frankenstein (stagione 1-in corso), interpretata da Billie Piper, doppiata da Alessia Amendola.
    Una prostituta malata di tubercolosi giunta a Londra in cerca di fortuna, che fa amicizia con Ethan. Di origini irlandesi, Brona viene da una famiglia povera che le impose di sposare un uomo violento e abusivo nei suoi confronti, ma ella si oppose, scegliendo piuttosto di prostituirsi per vivere indipendentemente.
  • Sembene (stagioni 1-2), interpretato da Danny Sapani, doppiato da Alberto Bognanni.
    Uomo disciplinato e introverso, lavora per Sir Malcom. Versato nel combattimento, ha un passato misterioso.
  • Victor Frankenstein (stagione 1-in corso), interpretato da Harry Treadaway, doppiato da Daniele Giuliani.
    Uno scienziato svizzero che esercita come patologo spesso per conto della polizia londinese. È un uomo schivo e scettico, dedito quasi completamente alla ricerca scientifica.
  • Ethan Chandler/Ethan Lawrence Talbot (stagione 1-in corso), interpretato da Josh Hartnett, doppiato da Andrea Mete.
    Un rampollo dell'alta società statunitense caduto in rovina per la sua giovinezza piena di eccessi, che lavora come tiratore scelto in uno spettacolo itinerante. Viene reclutato da Vanessa e decide di unirsi al suo gruppo e alla loro singolare causa. Oltre alle sue abilità di pistolero, Ethan sembra celare qualcosa di sinistro sul suo conto.
  • Evelyn Poole/Madame Kali (ricorrente stagione 1; stagione 2), interpretata da Helen McCrory, doppiata da Roberta Greganti.
    Veggente e cartomante che si scoprirà essere una notturna, una strega che ha stretto un'alleanza con il Diavolo in cambio dell'eterna giovinezza.
  • Ferdinand Lyle (ricorrente stagioni 1 e 3; stagione 2), interpretato da Simon Russell Beale, doppiato da Marco Mete.
    Eccentrico egittologo, amico di Malcolm e suo alleato. È il tipico dandy inglese amante della moda e della cultura, sposato da anni nonostante sia omosessuale, e aiuta spesso Malcolm e la sua compagnia nella sua missione.
  • Dottoressa Florence Seward (stagione 3-in corso), interpretata da Patti LuPone, doppiata da Melina Martello.
    Una psicoterapista americana.
  • Kaetenay (stagione 3-in corso), interpretato da Wes Studi, doppiato da Ennio Coltorti.
    Nativo americano con una profonda connessione con Ethan che inizia un'alleanza con Sir Malcolm.

Personaggi secondari[modifica | modifica wikitesto]

  • Mina Murray (stagioni 1-2), interpretata da Olivia Llewellyn, doppiata da Eleonora Reti.
    Figlia di Sir Malcolm Murray, la quale viene rapita da un Vampiro. Viene uccisa da suo padre, poiché diventata lei stessa un pericoloso Vampiro.
  • Proteo (stagioni 1-2), interpretato da Alex Price, doppiato da Simone Crisari.
    Nuova Creatura creata da Frankenstein e uccisa brutalmente dal suo predecessore.
  • Il Vampiro (stagione 1), interpretato da Robert Nairne.
    Mostruosa creatura appartenente ad una congrega di non morti che seduce Mina Murray.
  • Fenton (stagione 1), interpretato da Olly Alexander, doppiato da Flavio Aquilone.
    Un non-morto molto giovane che viene rapito da Sir Malcolm come fonte di informazioni. Viene ucciso da Sir Malcolm.
  • Gladys Murray (stagioni 1-2), interpretata da Noni Stapleton, doppiata da Michela Alborghetti.
    Moglie di Sir Malcolm, la quale vive nella tenuta in campagna, lontana da Londra e dal marito. Muore in seguito ad un incantesimo perpetrato da Evelyn Poole.
  • Peter Murray (stagioni 1-2), interpretato da Graham Butler, doppiato da Davide Albano.
    Figlio di Sir Malcolm e fratello maggiore di Mina. Ha vissuto l'infanzia e l'adolescenza con Mina e Vanessa, per poi partire con suo padre, nel 1888, per una spedizione in Africa, durante la quale muore di dissenteria.
  • Vincent Brand (stagione 1), interpretato da Alun Armstrong, doppiato da Paolo Lombardi.
    Attore e proprietario del Grand Guignol. Aiuta la Creatura, trovandogli un impiego al teatro.
  • Maud Gunneson (stagione 1), interpretata da Hannah Tointon, doppiata da Veronica Puccio.
    Attrice al Grand Guignol. La Creatura se ne innamora, ma la donna è già impegnata.
  • Simon (stagione 1), interpretato da Gavin Fowler.
    Compagno di Maud che maltratta la Creatura.
  • Abraham Van Helsing (stagione 1), interpretato da David Warner, doppiato da Ugo Maria Morosi.
    Scienziato e amico di Malcolm. Avvicina Victor e gli rivela che i non-morti a cui stanno dando la caccia sono in realtà Vampiri. Viene ucciso dalla Creatura.
  • Warren Roper (stagioni 1-2), interpretato da Stephen Lord, doppiato da Luigi Ferraro.
    Uomo al servizio del padre di Ethan che arriva a Londra per cercare proprio l'americano. Quando Ethan si trasforma e massacra tutti i clienti della Mariner's Inn, Warren rimane l'unico superstite. Viene ucciso da Vanessa.
  • Hecate Poole (stagioni 2-3), interpretata da Sarah Greene, doppiata da Gaia Bolognesi.
    Figlia di Madame Kali.
  • Bartholomew Rusk (stagione 2-in corso), interpretato da Douglas Hodge, doppiato da Stefano Mondini.
    Detective che indaga sugli omicidi di Ethan.
  • Angelique (stagione 2), interpretata da Jonny Beauchamp, doppiato da Emiliano Coltorti.
    Prostituta transessuale che offre i suoi servizi a Dorian Gray. Quest'ultimo la uccide avvelenando il suo vino.
  • Oscar Putney (stagione 2), interpretato da David Haig, doppiato da Roberto Stocchi.
    Proprietario di un museo delle cere.
  • Octavia Putney (stagione 2), interpretata da Ruth Gemmell, doppiata da Claudia Catani.
    Moglie di Oscar e gestrice dei conti dell'attività di famiglia.
  • Lavinia Putney (stagione 2), interpretata da Tamsin Topolski.
    Figlia dei Putney, afflitta da cecità.
  • Sir Geoffrey Hawkes (stagione 2), interpretato da Ronan Vibert, doppiato da Paolo Marchese.
    Proprietario terriero che cade sotto l'influenza di Evelyn Poole. Viene ucciso dai suoi cani, persuasi da un incantesimo di Vanessa.
  • Henry Jekyll (stagione 3), interpretato da Shazad Latif, doppiato da Davide Perino.
    Scienziato amico di Frankenstein.
  • Dr. Alexander Sweet/Dracula (stagione 3), interpretato da Christian Camargo, doppiato da Giorgio Borghetti.
    Zoologo che diventa amico di Vanessa. Si scoprirà essere Dracula.
  • Renfield (stagione 3), interpretato da Samuel Barnett, doppiato da Daniele Raffaeli.
    È il segretario della dottoressa Seward che diverrà vampiro in seguito al morso di Dracula.
  • Justine (stagione 3), interpretata da Jessica Barden.
    Accolito di Brona e Dorian Gray.
  • Jared Talbot (stagione 3), interpretato da Brian Cox.
    Proprietario di un ranch e padre di Ethan Chandler.
  • Catriona Hartdegan (stagione 3), interpretata da Perdita Weeks.
    Una scolara con una grande conoscenza del soprannaturale.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Nel gennaio 2013 è stato annunciato che Showtime aveva commissionato una serie televisiva per il progetto. Poco tempo prima, Logan e Mendes avevano rispettivamente scritto e diretto Skyfall. La produzione era programmata per la seconda metà del 2013, con Londra come location principale. Il presidente di Showtime David Nevins ha affermato che il tono della serie sarà «molto realistico e terra-terra, niente Bela Lugosi. Sono tutti in forma umana, in una Londra al volgere del secolo». Logan, un fan accanito dei mostri nella letteratura, aveva scritto uno spec script sul progetto e sceneggerà ogni episodio della serie. Era previsto che Mendes dirigesse alcuni episodi, ma la programmazione lo ha impedito.[4][5]

Nel maggio 2013, Juan Antonio Bayona ha dichiarato che avrebbe partecipato al progetto come regista e che la produzione sarebbe cominciata nel settembre 2013.[6] Bayona ha diretto i primi due episodi della prima stagione, composta in tutto da otto parti.[5]

A marzo 2013 è stato annunciato che la serie sarebbe stata girata nel Regno Unito, grazie soprattutto alle agevolazioni inglesi che offrono uno sconto del 25% sul credito fiscale per le produzioni televisive di fascia alta.[7] Tuttavia, in agosto, è stato riportato che la produzione si sarebbe invece tenuta agli Ardmore Studios di Bray e in altre location intorno a Dublino, in Irlanda, a causa degli incentivi fiscali dell'art. 481. Le riprese della prima stagione sono iniziate il 7 ottobre e sono durate cinque mesi.[8] I rapporti indicano come causa del trasferimento l'assenza di spazi scenici di un calibro sufficiente, dovuta alle riprese di film dalla produzione notevole a Londra.[9]

Nel dicembre 2013, con il lancio di The Penny Dreadful Production Blog, Showtime ha presentato il suo primo blog di produzione per una serie. Il sito darà agli spettatori uno sguardo dietro le quinte della produzione della serie dalle prime fasi delle riprese in Irlanda fino alla fine della prima stagione, con interviste al cast e alla troupe. Il blog ha un proprio dominio e i video vengono pubblicati su YouTube.[10]

Il 4 giugno 2014, la serie è stata rinnovata per una seconda stagione dalla durata di 10 episodi.[11]

Il 16 giugno 2015 viene rinnovata per una terza stagione dalla durata di 9 episodi.[12]

Differenze con le opere originali[modifica | modifica wikitesto]

Dalle varie opere da cui la serie è ispirata si è cercato di mantenere intatti personaggi, temi e situazioni ma figurano alcune differenze sostanziali:

Dracula[modifica | modifica wikitesto]

  • Il professor Van Helsing è originariamente legato al personaggio Dracula, nella serie è un conoscitore dei vampiri ma non è inserito direttamente nella storia di Mina.
  • Alla fine del romanzo Mina viene salvata e ritorna umana.

Frankenstein[modifica | modifica wikitesto]

  • Victor dà vita a una sola creatura nell'opera originale, non c'è nessun accenno al personaggio di Proteus.
  • Nel romanzo la creatura è responsabile della morte di molti parenti di Victor, nella serie la sua famiglia non viene mai a contatto con il mostro.
  • Nel romanzo è presente Elizabeth, una ragazza bionda che la famiglia Frankenstein ha adottato e che Victor chiama cugina e ama. Nella serie si strizza l'occhio al personaggio quando Victor tinge di biondo i capelli di Brona e le fa credere di essere sua cugina Lily.
  • Nella serie Victor esaudisce la richiesta del mostro dando infine vita alla creatura donna, nel romanzo ne distrugge il corpo poco prima di completare l'opera.

Accoglienza[modifica | modifica wikitesto]

Sin dalla prima stagione la serie ha riscontrato un ottimo successo di critica, il sito Metacritic vi ha assegnato un punteggio di 70 su 100 con solo recensioni positive, mentre un punteggio di 77 su 100 è stato assegnato alla seconda stagione[13][14]. L'Internet Movie Database registra un voto medio da parte degli utenti di 8,2 su 10[15]. La serie è risultata apprezzata anche dal pubblico registrando sia in Italia che negli Stati uniti un discreto numero di ascolti.

Premi e candidature[modifica | modifica wikitesto]

Colonna sonora[modifica | modifica wikitesto]

La colonna sonora di Penny Dreadful viene composta da Abel Korzenioski.

Penny Dreadful (Music from the Showtime Original Series)[modifica | modifica wikitesto]

Il 19 agosto 2014 viene pubblicata la colonna sonora della prima stagione della serie televisiva.[16]

Edizioni musicali Showtime Networks Inc., sotto licenza esclusiva a Varese Sarabande Records e Colosseum Music Entertainment GmbH.

  1. Demimonde (Main Title) – 1:36
  2. First Blood – 3:21
  3. Right Behind You – 2:15
  4. Modern Age – 2:09
  5. Street. Horse. Smell. Candle. – 2:25
  6. There Is a Place – 2:04
  7. Welcome to the Grand Guignol – 2:20
  8. Everyone Likes Oranges – 1:44
  9. Abomination – 1:13
  10. Pull the Trigger – 2:03
  11. Mina – 2:24
  12. Allegiance – 3:38
  13. Dorian Gray – 1:37
  14. Never Say No – 2:39
  15. Where Do They Go? – 2:23
  16. Transgression – 3:45
  17. Asylum – 3:41
  18. Closer Than Sisters – 3:15
  19. Too Many Monsters – 3:24
  20. Mother of Evil – 2:45
  21. Secret Room – 1:43
  22. I'm Not Myself – 2:00
  23. Let Me Die – 2:30
  24. To Be Beautiful Is to Be Almost Dead – 2:48
  25. The Last Rites – 2:48
  26. Back Hand of God – 2:22
  27. In Peace – 1:33
  28. I Was Never Going to Go to Africa – 3:04
  29. Reborn – 3:09
  30. Up the Side of the Mountain – 1:43
Durata totale: 74:21

Altri Media[modifica | modifica wikitesto]

Fumetti[modifica | modifica wikitesto]

In occasione del debutto statunitense della terza stagione (il primo maggio 2016) la casa editrice Titan Comics inizia la pubblicazione di una miniserie a fumetti ispirata alla serie televisiva[17]. Il titolo è Penny Dreadful, composta da cinque numeri, scritta da Krysty Wilson-Cairns, Andrew Hinderaker, Chris King, e disegnata da Louie De Martinis[17]. La storia è in continuity con la serie televisiva e ne rappresenta il prequel ufficiale[17]. Le vicende sono quindi antecedenti a quelle narrate nella prima stagione e raccontano di come Vanessa Ives abbia deciso di cercare l'amica d'infanzia Mina Harker, rivelando al contempo la vera natura dei vampiri che infestano la Londra vittoriana[17]. Il primo albo viene distribuito a partire dal 5 maggio 2016 e presenta 4 copertine alternative (o variant cover), quella standard è di Guillem March mentre le variant sono di Ben Templesmith, Louie De Martinis, e due presentano una foto dello show (denominate photo cover).

L'interesse della Titan per la serie Showtime si inserisce in un piano di sviluppo della casa editrice attraverso l'acquisizione dei diritti per produrre su licenza fumetti ispirati da serie televisive di successo[17]. La casa editrice già pubblica da un paio d'anni serie a fumetti sul Doctor Who con serie regolari aventi come protagonisti il nono, decimo, undicesimo e dodicesimo dottore al quale si aggiungono varie miniserie su altre delle sue incarnazioni[17]. A queste si aggiungono la serie su Blacklist e il dramma storico Vikings[17].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) A Place in the Shadows (Tease), Penny Dreadful - Production Blog, 16 gennaio 2014. URL consultato il 16 gennaio 2014.
  2. ^ Sam Thielman, Penny Dreadful Creator John Logan Explains Why He Loves Monsters Season 1 of Showtime's creepy drama ends Sunday night, adweek.com, 27 giugno 2014. URL consultato il 1º dicembre 2015.
  3. ^ (EN) Shows A-Z - Penny Dreadful, The Futon Critic. URL consultato il 4 maggio 2014.
  4. ^ (EN) Nellie Andreeva, It's Official: Showtime Lands Horror Drama From 'Skyfall's John Logan & Sam Mendes, DeadLine.com, 12 gennaio 2013. URL consultato il 16 gennaio 2014.
  5. ^ a b (EN) Adam Chitwood, Juan Antonio Bayona to Direct Sam Mendes and John Logan's Showtime Horror Series PENNY DREADFUL, collider.com, 18 giugno 2013. URL consultato il 16 gennaio 2014.
  6. ^ (EN) Brendon Connelly, The Orphanage's JA Bayona To Direct Sam Mendes And John Logan's Penny Dreadful, bleedingcool.com, 13 giugno 2013. URL consultato il 16 gennaio 2014.
  7. ^ (EN) Chris Curtis, Tax breaks to bring Showtime's Penny Dreadful to UK, screendaily.com, 25 marzo 2013. URL consultato il 14 giugno 2013.
  8. ^ (EN) Kevin Cronin, Penny Dreadful, Set to Film in Ireland, Adds Billie Piper to Cast, IFTN, 20 agosto 2013. URL consultato il 16 gennaio 2014.
  9. ^ (EN) Nancy Tartaglione, Hollywood Pics Pack UK Soundstages As Space Crunch Starts To Squeeze, DeadLine.com, 30 settembre 2013. URL consultato il 16 gennaio 2014.
  10. ^ Showtime Launches 'Penny Dreadful' Production Blog
  11. ^ (EN) Amanda Kondolojy, 'Penny Dreadful' Renewed for Second Season by Showtime, TV by the Numbers, 4 giugno 2014. URL consultato il 4 giugno 2014.
  12. ^ (EN) Penny Dreadful Renewed for Season 3, TVLine, 16 giugno 2015. URL consultato il 16 giugno 2015.
  13. ^ Penny Dreadful : Season 1, metacritic.com.
  14. ^ Penny Dreadful : Season 2, metacritic.com.
  15. ^ Penny Dreadful (2014– ), imdb.com.
  16. ^ Penny Dreadful (Music from the Showtime Original Series)
  17. ^ a b c d e f g AA.VV., Previews n.330, Diamond Comic Distributors, Hunt Valley MD, marzo 2016, p.400-422

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione