Palazzo Donà Balbi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Palazzo Donà Balbi
Palazzo Dona Balbi Venezia.jpg
Palazzo Donà Balbi (Santa Croce)
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneVeneto
LocalitàVenezia
Indirizzosestiere di Santa Croce
Coordinate45°26′30.36″N 12°19′32″E / 45.441766°N 12.325555°E45.441766; 12.325555Coordinate: 45°26′30.36″N 12°19′32″E / 45.441766°N 12.325555°E45.441766; 12.325555
Informazioni generali
CondizioniIn uso
CostruzioneXVII secolo
Usosede dell'Ufficio Scolastico Regionale
Realizzazione
ProprietarioProvincia di Venezia

Palazzo Donà Balbi è un palazzo di Venezia, ubicato nel sestiere di Santa Croce, affacciato sul lato destro del Canal Grande sulla fondamenta di Riva di Biasio di fronte a Palazzo Flangini ed alla chiesa di San Geremia.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'attuale fabbricato venne realizzato nel XVII secolo[1] molto probabilmente unendo tre edifici attigui. Di proprietà della Provincia di Venezia, il palazzo è sede dell'Ufficio Scolastico Regionale ed attualmente rientra tra i beni immobili di Città che l'Ente ha posto in vendita.

Architettura[modifica | modifica wikitesto]

La sobria facciata intonacata si presenta suddivisa in tre parti con la particolarità che quella di destra è la principale, presentando l'unica porta d'accesso e con delle quadrifore con balconcini su entrambi i due piani nobili affiancati da una monofora. Le altre due parti sono invece caratterizzate da tre monofore, con quelle di sinistra che non sono posizionate in modo omogeneo. Tutte le aperture sono con archi a tutto sesto sormontati da cornici[2].

Il pian terreno in pietra rivela che nel tempo sono state chiuse due porte d'accesso secondarie al palazzo.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Brusegan, p. 116.
  2. ^ Brusegan, p. 117.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]