Palazzo Caotorta Angaran

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Palazzo Caotorta Angaran
Pal caotorta angaran gran canal.JPG
Palazzo Caotorta Angaran, a sinistra di Palazzo Balbi
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneVeneto Veneto
LocalitàVenezia
Indirizzosestiere di Dorsoduro
Informazioni generali
CondizioniIn uso
CostruzioneXIV secolo

Palazzo Caotorta Angaran è un edificio civile veneziano sito nel sestiere di Dorsoduro e affacciato sul Canal Grande tra Palazzo Balbi e Palazzo Civran Grimani.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Edificio di impianto trecentesco, è stato quasi completamente ricostruito nel 1956 ad opera di Angelo Scattolin.

Architettura[modifica | modifica wikitesto]

Presenta una facciata intonacata, divisa secondo la tradizione veneziana: piano terra, recante il portale ad acqua, due piani nobili con polifora e mezzanino sottotetto. Sopra la linea di gronda si sviluppa un grande abbaino. La facciata, particolarmente semplice in quanto ad apparato decorativo, appare interessante per la presenza di importanti marcapiani e di uno stemma settecentesco posto tra le finestre del mezzanino. Per quanto riguarda le trifore, richiamano entrambe la serliana classica, nonostante quella inferiore sia di maggior importanza.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Brusegan, p. 50

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]