Palazzo Correggio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Palazzo Correggio
Palazzo Correggio e Palazzo Donà Canal Grande Venezia.jpg
Palazzo Correggio (a sinistra), a destra Palazzo Doná
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneVeneto Veneto
LocalitàVenezia
Indirizzosestiere di Santa Croce
Coordinate45°26′27.01″N 12°19′55.17″E / 45.440836°N 12.331992°E45.440836; 12.331992Coordinate: 45°26′27.01″N 12°19′55.17″E / 45.440836°N 12.331992°E45.440836; 12.331992
Informazioni generali
CondizioniIn uso
CostruzioneXVIII secolo

Palazzo Correggio è un palazzo di Venezia, ubicato nel sestiere di Santa Croce ed affacciato sul lato destro del Canal Grande, tra Palazzo Donà e Ca' Corner della Regina, vicino a Ca' Pesaro.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il palazzo visto dal Canal Grande nel 1966 in una foto di Paolo Monti. A fianco Ca' Pesaro.

Edificato nel corso del XVIII secolo, fu progettato da un allievo dell'architetto Andrea Tirali e costruito dove sorgeva un edificio cinquecentesco di proprietà di Orazio Correggio. Questo ramo della famiglia Correggio si estinse con Zandonà Correggio, suicidatosi il 25 giugno 1738 a causa di problemi economici.[1]

Architettura[modifica | modifica wikitesto]

Il fronte dell'edificio è lineare e piuttosto elegante, complessivamente non molto appariscente. Il piano a terra, con portale ad acqua centrale, è decorato con bugnato, mentre i piani superiori presentano finestre semplici, tra le quali spiccano le due trifore centrali con trabeazione e timpano.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Brusegan, p. 93.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]