Oltre (Claudio Baglioni)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Oltre
ArtistaClaudio Baglioni
Tipo albumStudio
Pubblicazione17 novembre 1990
Dischi2
Tracce20
GenereWorld music
Pop
EtichettaCBS
ProduttoreClaudio Baglioni
ArrangiamentiCelso Valli
Registrazione
  • Real World Bath Westside, Londra
  • The Town House, Londra
  • Grande Armée, Parigi
  • Forum, Roma
  • Pick Up, Reggio Emilia
  • Studio Emme, Firenze
  • Easy Records, Roma
  • Great Linford Milton, Keynes
  • Fonico : Maurizio Maggi
Claudio Baglioni - cronologia
Album precedente
(1986)
Album successivo
(1992)

Oltre è l'undicesimo album da studio del cantautore Claudio Baglioni, pubblicato il 17 novembre 1990 dalla CBS. L'album contiene sperimentazioni con la world music, e fu registrato e prodotto nel giro di tre anni. In molte interviste Baglioni lo definì come l'inizio di una trilogia del tempo, in cui Oltre rappresenta il passato, Io sono qui il presente e Viaggiatore sulla coda del tempo il futuro. L'album spaccò la critica musicale[1].

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Disco 1
  1. Dagli il via - 5:46
  2. Io dal mare (con Pino Daniele ai cori e all'assolo di chitarra) - 5:28
  3. Naso di falco - 5:16
  4. Io lui e la cana femmina - 4:16
  5. Stelle di stelle (duetto con Mia Martini) - 3:23
  6. Vivi - 4:21
  7. Le donne sono - 4:40
  8. Domani mai (con Paco de Lucía alle chitarre) - 5:09
  9. Acqua dalla luna - 4:31
  10. Tamburi lontani - 5:49
Disco 2
  1. Noi no - 5:14
  2. Signora delle ore scure - 4:50
  3. Navigando - 4:03
  4. Le mani e l'anima (con Youssou N'dour ai cori) - 5:22
  5. Mille giorni di te e di me - 5:38
  6. Dov'è dov'è (introduzione di Oreste Lionello) - 4:55
  7. Tieniamente - 3:44
  8. Qui Dio non c'è - 5:38
  9. La piana dei cavalli bradi - 4:56
  10. Pace - 5:41

Crediti[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Libri[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Baglioni alla ricerca della libertà, Corriere della Sera, 17 novembre 1990. URL consultato il 20 maggio 2013.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica