La vita è adesso

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
La vita è adesso
ArtistaClaudio Baglioni
Tipo albumStudio
Pubblicazione8 giugno 1985
Durata51:59
Dischi1
Tracce10
GenerePop
Pop rock[1]
EtichettaCBS
ProduttoreClaudio Baglioni
ArrangiamentiCelso Valli
RegistrazioneInghilterra
Certificazioni
Dischi di platinoItalia Italia (4)[2]
(vendite: 4 000 000)
Claudio Baglioni - cronologia
Album precedente
(1982)
Album successivo
(1986)

La vita è adesso (Il sogno è Sempre) è un album di Claudio Baglioni pubblicato nel 1985, che vendette più di 4 Milioni di copie (ancora ora è l’album con più vendite in Italia) e restò per 27 settimane consecutive primo in classifica. Questo album consacrò una volta per tutte Baglioni che con il nuovo look; capelli corti e ciuffo diventò l’idolo delle ragazzine e ragazzi di quel tempo, tutte le riviste erano a caccia di Claudio per averlo in copertina. Il tour negli stadi che lanciò dopo questo album Notti di note riuscì a superare il precedente Alé-Oó come numero di spettatori, oltre 1.100.000.

Il disco[modifica | modifica wikitesto]

La registrazione dell'album si svolse nei Manor Studios a Oxford e alla The Town House a Londra. Gli archi, eseguiti dalla London Symphony Orchestra, furono registrati agli Abbey Road Studios da Peter Mew[3]. Alla registrazione dell'album partecipò anche Hans Zimmer[4].

La successione dei brani trae spunto dallo svolgersi di una giornata ordinaria, iniziando dal risveglio mattutino e concludendo con la notte.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Testi e musiche di Claudio Baglioni.

  1. Un nuovo giorno o un giorno nuovo – 4:26
  2. L'amico e domani – 3:45
  3. Uomini persi – 5:14
  4. La vita è adesso – 5:29
  5. Tutto il calcio minuto per minuto – 7:22
  6. Andiamo a casa – 5:04
  7. Amori in corso – 5:33
  8. E adesso la pubblicità – 4:55
  9. Un treno per dove – 4:21
  10. Notte di note, note di notte – 6:18

Successo commerciale[modifica | modifica wikitesto]

Il disco ha venduto 1 200 000 copie in Italia nei primi 6 mesi, restando in classifica per 18 mesi[5] e per 27 settimane consecutive al primo posto nella Superclassifica di TV Sorrisi e Canzoni (quest'ultimo, è un record tuttora imbattuto).

Al 2019, dopo 34 anni dalla pubblicazione, continua ad essere il disco più venduto della discografia italiana. Secondo le biografie e i siti ufficiali del cantante l'album ha infatti venduto oltre 4 000 000 di copie. [6]

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) La Vita È Adesso - Claudio Baglioni, AllMusic. URL consultato il 29 giugno 2016.
  2. ^ Biografia, su baglioni.it. URL consultato il 17 luglio 2015.
  3. ^ Claudio Baglioni
  4. ^ Hans-Zimmer.com - La Vita E Adesso
  5. ^ Official Web Site - Claudio Baglioni
  6. ^ * Manlio Fierro, Melisanda Massei Autunnali, Raffaele Pirretto, Discografia Illustrata. Claudio Baglioni, Coniglio Editore, Roma, 2008; scheda su La vita è adesso

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica