La vita è adesso

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
La vita è adesso
ArtistaClaudio Baglioni
Tipo albumStudio
Pubblicazione8 giugno 1985
Durata51:59
Dischi1
Tracce10
GenerePop
Pop rock[1]
EtichettaCBS
ProduttoreClaudio Baglioni
ArrangiamentiCelso Valli
RegistrazioneInghilterra
Certificazioni
Dischi di platinoItalia Italia (4)[2]
(vendite: 4 000 000)
Claudio Baglioni - cronologia
Album precedente
(1982)
Album successivo
(1986)

La vita è adesso (1985) è un album di Claudio Baglioni, il quale è anche l'autore sia dei testi che delle musiche.

Il disco[modifica | modifica wikitesto]

Per registrare questo disco il cantautore romano si avvale, come per l'album in studio precedente, dei "Manor Studios" (Oxford) e "The Town House" (Londra): la registrazione e il missaggio sono opera di Owen Davies, il trasferimento su disco di Ian Cooper. Gli archi, eseguiti dalla London Symphony Orchestra, sono registrati agli Abbey Road Studios da Peter Mew[3]. Alla registrazione dell'album partecipa anche Hans Zimmer[4].

La successione dei brani trae spunto dallo svolgersi di una giornata ordinaria, iniziando dal risveglio mattutino ampiamente suggerito dal titolo Un nuovo giorno o un giorno nuovo e concludendo con la notte, con la canzone Notte di note, note di notte. Alcune situazioni sono collocate nella cornice cronologica più ideale, come suggerito non solo dal titolo ma anche da alcune immagini dei singoli testi.

La versione in vinile è stata stampata inizialmente su etichetta giallo/arancio e - pressoché in contemporanea - su etichetta rossa con il nuovo logo CBS; in entrambi i casi, resta identico il numero di catalogo. Nonostante le scritte "Made in Italy" o "Made in Holland" - impresse a fini amministrativi - è in realtà difficile distinguere il reale luogo di fabbricazione.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Un nuovo giorno o un giorno nuovo
  2. L'amico e domani
  3. Uomini persi
  4. La vita è adesso
  5. Tutto il calcio minuto per minuto
  6. Andiamo a casa
  7. Amori in corso
  8. E adesso la pubblicità
  9. Un treno per dove
  10. Notte di note, note di notte

Successo commerciale[modifica | modifica wikitesto]

Il disco ha venduto 1 200 000 copie in Italia nei primi 6 mesi, restando in classifica per 18 mesi[5] e per 27 settimane consecutive al primo posto nella Superclassifica di TV Sorrisi e Canzoni (quest'ultimo, è un record tuttora imbattuto).

Al 2018, dopo 33 anni dalla pubblicazione, continua ad essere il disco più venduto in Italia. Secondo le biografie e i siti ufficiali del cantante l'album ha infatti venduto oltre 4 000 000 di copie. Secondo altre fonti più prudenziali, invece, le copie vendute sono intorno a 2 400 000.[6]

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) La Vita È Adesso - Claudio Baglioni, AllMusic. URL consultato il 29 giugno 2016.
  2. ^ Biografia, su baglioni.it. URL consultato il 17 luglio 2015.
  3. ^ Claudio Baglioni
  4. ^ Hans-Zimmer.com - La Vita E Adesso
  5. ^ Official Web Site - Claudio Baglioni
  6. ^ * Manlio Fierro, Melisanda Massei Autunnali, Raffaele Pirretto, Discografia Illustrata. Claudio Baglioni, Coniglio Editore, Roma, 2008; scheda su La vita è adesso

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica