Solo (Claudio Baglioni)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Solo
ArtistaClaudio Baglioni
Tipo albumStudio
Pubblicazionegennaio 1977
Dischi1
Tracce10
GenerePop
Pop rock[1]
EtichettaRCA Italiana PL 31235
ProduttoreClaudio Baglioni
ArrangiamentiClaudio Baglioni Toto Torquati
RegistrazioneItalia
Claudio Baglioni - cronologia
Album precedente
(1975)
Album successivo
(1978)

Solo (1977) è un album di Claudio Baglioni, il settimo della sua carriera. È anche il primo in cui Claudio realizza testi, musica e produzione unicamente da solo, questo concept album infatti nasce dalla solitudine artistica di Baglioni ed ha come filo conduttore il tema della solitudine, passando da storie personali come Solo e Quante Volte a storie di altri personaggi come Il Pivot e Gagarin.

Nella copertina è raffigurato Claudio con uno sfondo nero e illuminato in faccia da una luce rossa.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Lato A
  1. Gagarin
  2. 200 lire di castagne
  3. Solo
  4. Romano male malissimo
  5. Gesù caro fratello
  6. Nel sole, nel sale, nel sud
  7. Strip-tease
  8. Il pivot
  9. Quante volte
  10. Puoi?

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Solo, su AllMusic, All Media Network. URL consultato il 29 giugno 2016.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica